Yuri su Ice Oneshots Viktor Yuri

STAI LEGGENDO


Yuri su Ice Oneshots Viktor Yuri

fanfiction

Uno scatto di Viktor e Yuri!

#anime #boylove #boyxboy #brotherxbrother #fanfiction #lanugine #gay #gaylove #Limone #manica #oneshot #romanticismo #romancefanfiction #viktorxyuri #Yoai #yoi #yuri #yurionice #L'avvocato



Sesso sotto la doccia

1.1K 7 3 Writer: kawaiipineapples di kawaiipineapples
di kawaiipineapples Segui Condividi
  • Condividi via e-mail
  • Segnala la storia
Invia Invia ad un amico Condividi
  • Condividi via e-mail
  • Segnala la storia

GUYS EPISODE 10 MI È PIACIUTO MOLTO. YURI E VIKTOR SI SPOSANO. Ahah mi dispiace sto scherzando. ma loro. ottieni anelli di coppia @> w<@ IM SQUEALING OMG EEEEK!!!!!!!!!! AND AT THE END THEY HAVE PICTURE OF THE ICE SKATERS ON A POLE!!! *nosebleed* OMG AND YURI AT THE END MADE A DRUNK DEAL WITH VIKTOR!!!!! WATCH THE END!!!! OMGGGG!!! Ok thats it for now!

Yuris POV


Oggi Viktor e io abbiamo trovato un hotel per stanotte. Viktor ha detto che voleva fare sesso.

Infilo una camicia e pantaloni abbottonati e corro fuori dalla porta.


Arrivo in hotel. Sembra una dimora dall'esterno. Parcheggiai la macchina e entrai in hotel. Non sembra un palazzo all'interno, sembra molto meglio di un palazzo. Come se mettessi insieme le case Kardashian e un resort a 5 stelle nei Caraibi e buttassi qualche milione di dollari, ecco come appare questo hotel.

Vedo Viktor che aspetta vicino agli ascensori con un abito nero. Sembra così caldo. Viktor si appoggia al muro con il braccio e la chiave della stanza accanto alle sue labbra sexy e i suoi capelli che coprono metà del suo viso con gli occhi di diamante che sbirciano. Oh Dio.


Viktor sta dritto, i capelli che gli scorrono dal viso, mi saluta. Corro verso Viktor e lo abbraccio forte.
'Siete pronti?' Viktor mi abbraccia.
'Sì'. Viktor mi prende delicatamente la mano e mi conduce al nostro piano. L'ultimo piano. Camminiamo lungo il corridoio fino alla nostra camera. L'ultima all'angolo, una suite. Questo è fantastico
Viktor e io entriamo in una stanza più grande di tutta la mia casa. Wow.

L'unico problema era il letto ... Era troppo piccolo. Devo dire un letto singolo. Bene, questo è uno spegnimento.

Non preoccuparti per il letto. ' Sussurra Viktor. Mi conduce verso il bar dell'hotel e beviamo qualche bicchiere.

Dopo un po 'mi sento benissimo. Mi sento libero e libero. Comincio a pronunciare le mie parole e avvolgo il braccio attorno a Viktor.
'Eh viktor perché non andiamo nella camera da letto'
'Cmon hehe lascia andare.' Viktor sorride e mi porta nella nostra stanza.


historias de azotes de hermana

Entriamo nell'ascensore e lo sbatto contro il muro e inizio a baciarlo. Non lo so, ma stasera mi sento così bene.
L'ascensore si apre e ci imbattiamo nel corridoio nella nostra stanza baciandoci ubriachi.

Raggiungiamo la nostra stanza ed entriamo. Apro una porta da qualche parte in una stanza buia e accendo l'interruttore della luce. Un enorme bagno con ripiani in marmo e un'enorme doccia in vetro con una panca all'interno. È stato così bello

Viktor mi prende alla sprovvista e inizia a baciarmi prendendo il dominio. Mi spinge sul bancone del bagno trattenendomi le braccia.
'Yuri, hehe sei pronto per il d-dis?' Viktor insulta le sue parole come faccio io.
Gemo dicendo di sì mentre inizia a mordicchiare il collo cullando il mio cavallo.
'Sei abbastanza difficile.' Viktor nota il mio cazzo duro.
Viktor ridacchia.

Si spoglia di fronte a me lasciandomi sul bancone da solo. Lo guardo togliersi le mutande. 'Ti piace ciò che vedi?' Viktor gioca con me e arrossisco ancora più forte, così fa il mio cazzo. Viktor viene da me e si toglie i pantaloni e mi abbottona la camicia.

Cmon ora fa entrare la doccia ... Mi conduce alla doccia. Lo voglio adesso.

Viktor accende l'acqua fredda e mi spinge sulla panchina sotto la doccia. Tira fuori la panchina dal muro dandogli abbastanza spazio per lui. Si siede sopra di me e inizia a macinare. Gemo aspettando che entri nel mio culo. È così bello. Io lo amo così tanto. 'Ahh mmm' gemo con la mia brividi che mostra le mie parole.

Alla fine Viktor fa scivolare la mia dura erezione dentro di lui.
'Ahmmmph!' Gemo. 'Ahhhh Hehe' Viktor geme e ride, il suo viso arrossato dal bere troppo. Viktor rimbalza su di me come un bambino ancora una volta. Erano entrambi così ubriachi ma non mi interessa che mi senta bene. Afferro i fianchi dei Viktors e lo faccio rimbalzare ancora più forte.
'Mmmmmmph' Drool scivola dalla bocca di Viktors sul mio petto. 'Hehe hai qualcosa di merh' Mi pulisco lo spiedo e lo schiaffo sul cazzo di Viktors sul mio petto mentre mi cavalca. Perso, comincio a toglierlo di mezzo.
'Ooo haaaa Yuri. Mi fai sentire- un lol speciale 'dice ubriaco Viktor. Continuo ad usare il suo sputo come lubrificante. Viktor continua a rimbalzare su e giù finché non sente qualcosa.
'Yuri. wong wong? Il tuo pene ha appena fatto qualcosa? Viktor sembra confuso mentre smette di cavalcare. Si alza e il mio sperma gli esce dal culo.
'Ooo aha sowy che io cum' Mi alzo per baciarlo e cadiamo a terra sotto la doccia. Il mio cum risciacqua da Viktor e salgo su Viktor. 'Hehe il mio turno !!!' Prendo il suo cazzo e lo spingo sul mio culo. Ahhhh mm la migliore notte della mia vita. 'Oooo Yuri, ti senti benissimo!' 'Conosco Coach !! <3' I bounce up and down getting Viktor to moan a few times. My ass starts to feel sore but good.
'MMmmmm Yuri, penso che vado a fare pipì!' Viktor geme. 'Hehe Viktor, non stai facendo pipì sul tuo culo nel culo!' Io ridacchia. Viktors cum mi spara in culo. Sento che mi arriva fino in fondo. 'Ahh oooh' gemo. 'Di Più!' Mi lamento non soddisfatto. 'mmmkay' Viktor decise di infilargli il pugno nel culo riempito di bianco. 'Woaaahh, Viktor sei mmmmhm così bello ahh!' Comincio a gemere come un matto. 'Il tuo pugno è così grande'



Mi sveglio sotto la doccia per scoprire che la doccia era spenta e stavo sdraiato su Viktor. Quello che è successo? Mi siedo e un dolore stridulo mi fa schizzare il culo e alla testa. Viktor era nel mezzo di qualcosa. Il suo pugno era ancora nel mio culo. Anche Viktor dorme sul pavimento della doccia. Corro la testa elaborando quello che è successo. Non ricordo.

Non voglio togliergli la mano perché mi sento bene ma sta dormendo. Forse tornerò a dormire e far finta che non me ne sia accorto. Mi sdraio sul pavimento della doccia. Ho voglia di merda ma il mio corpo è così piacevole.