Una storia di ragazzi

STAI LEGGENDO


Una storia di ragazzi

fanfiction

Il fanficista Dague Noire MM Butch ha davvero trascorso una giornata di merda, quindi, per rilassarsi, decide di trascinare i suoi guai al bar di fronte a una bottiglia di Lag. Qui incontra Marissa, una donna magnifica e vulnerabile ...

#amicizia #paura #butch #gay #mm #romanticismo #tatuaggi #vampiro #Vishous #vutch



Una sera alla Piaule

709 61 7 Writer: ChaRaev0 di ChaRaev0
di ChaRaev0 Segui Condividi
  • Condividi via e-mail
  • Segnala la storia
Invia Invia ad un amico Condividi
  • Condividi via e-mail
  • Segnala la storia

Capitolo 20: Una serata al Piaule

Butch lottò per scendere sulla terra. I capelli di V erano incredibilmente morbidi sotto le sue dita callose e sentì il suo respiro potente solleticarle l'ombelico. Il ragazzo sembrava scosso quanto lui. Una cosa buona, perché Butch si stava ancora chiedendo cosa fosse appena successo. Per un momento, hanno saltato alla gola e che dopo hanno saltato corto.


linksadss

Una risata nervosa lo scosse. V alzò lo sguardo, una nota di debolezza persisteva nei suoi occhi di diamante.

Cosa ti fa ridere, poliziotto?

Butch scosse la testa e trovò la sua serietà.

nombres femeninos steampunk

Penso ... No niente ... Un brutto gioco di parole. Ma non sto ridendo per quello che è appena successo.

Spinse indietro uno stoppino nero che gli bloccò la fronte e la fece scivolare dietro l'orecchio. I tatuaggi sulla sua tempia spiccavano più che mai sulla sua pelle dorata, dandogli un aspetto selvaggio e trasandato. Butch iniziò a disegnare le linee della mano, affascinato dai complessi grovigli. V chiuse gli occhi, cercando invano di nascondere la sofferenza che lo abitava.

Spingendo delicatamente la mano di Butch, V si alzò e attaccò delicatamente la mosca del suo compagno che trovò questo gesto terribilmente intimo. Ha anche preso la misura completa di ciò che era appena accaduto tra di loro. Non c'è modo di girarsi ma, stranamente, non ha più paura di Butch. Avrebbe dovuto andare nel panico, o almeno sentirsi in imbarazzo, ma V si liberò senza dire una parola per raggiungere il bagno e nulla di tutto ciò accadde.

stephanie patrick sexy

V, invece, sembrava aver bisogno di un momento.

Rilassato come raramente, Butch andò in cucina a servire da bere. Il contrasto tra il liquido dorato che versò e la vodka di V lo fece sorridere. Così diverso eppure ... Quando V lo raggiunse dietro il bancone, sorrise un po 'stupidamente guardando i loro drink.

Nel frattempo, V si era messo i pantaloni puliti e indossava una nuova maglietta. Butch gli porse il bicchiere prima di fargli cenno di seguirlo. Ancora in silenzio, l'altro uomo lo seguì sul divano e si lasciarono cadere pesantemente, V fissando senza espressione lo schermo piatto. Il poliziotto girò la testa sul file e chiuse gli occhi, ascoltando il respiro del suo compagno. Avrebbe potuto addormentarsi nel caldo ancora del momento se la voce leggermente tesa di V non avesse dissipato la nebbia.

Come stai, poliziotto?

Butch non si mosse, ma un grande sorriso di bestia saziata gli giocò sulle labbra.

Forse sto male?

Un po 'fuori ...

Lo fa sempre per i ragazzi dopo. Non lo sapevi?

historias cortas que te hacen llorar

V se ne andò con una risata prima di tornare di nuovo serio.

Sai, poliziotto, non sono sicuro di dove ci porti tutto. Ma voglio dirti che non hai nessun obbligo. Quello che è appena successo non cambia nulla, ha offerto un po 'titubante.

V?

Sì?

Sei francamente stupido per un genio quando lo metti!

Butch alzò la testa per sistemare V rimane senza parole.

Ho appena lasciato che un altro ragazzo mi tagliasse la pipa per la vita, il cervello mi è quasi uscito dalle orecchie e mi dici che non cambia nulla? Ovviamente cambia qualcosa! Gran parte di ciò che pensavo di sapere comunque. Ma questo non è nuovo.

Storie promosse

Ti piacerà anche