Undertale One Scatti IN ATTESA

STAI LEGGENDO


Undertale One Scatti IN ATTESA

fanfiction

Sporco o no non mi interessa. Ti prego, voglio solo scrivere se si tratta di scopare il fiore, succhiare gli scheletri, uscire con Mettaton o anche innamorarsi di Frisk. Qualunque personaggio tu voglia che scriva e può essere lettore o ...

#alphys #paura #asgore #Flowey #lanugine #fontcest #ospiti #Grillby #grillster #Limone #mettaton #papiro #papyton #senza #sanster #Toriel #sottocodone #undertale #undyne



Grillster Grillby Guest

3.9K 42 44 Writer: ShutTheFuckOff di ShutTheFuckOff
di ShutTheFuckOff Segui Condividi
  • Condividi via e-mail
  • Segnala la storia
Invia Invia ad un amico Condividi
  • Condividi via e-mail
  • Segnala la storia

Per mattmobe

Scusa se Gaster è OOC? Non so se il fandom abbia creato una personalità per lui ... Non ho letto molto con lui, spero che questo sia buono ...


linksadss

---! ---

mata a tu hermano

Grillby aveva appena chiuso per la notte. Stava solo riordinando un po 'quando all'improvviso l'uomo della fiamma si sentì freddo. Il che era estremamente strano visto che era letteralmente fatto di fuoco. Smise di muoversi, le sue fiamme guizzarono con cautela. Dopo qualche minuto decise che poteva essere solo la sua immaginazione e tornò a disagio a pulire.

C'era un suono basso che ha iniziato ad aumentare di volume. Sembrava ... statico ma c'era una lingua che Grillby sapeva fin troppo bene di essere parlata. 'Ciao ... Vecchio ... Amico ...' disse la voce. '.......... Gaster ...' disse Grillby piano. W. D. Gaster lo scienziato reale fino a quando non cadde nel nocciolo.

Le fiamme di Grillbys divennero blu e si mise le mani sul viso, piangendo quanto poteva fare un uomo fatto di fuoco. Mentre sprofondava in ginocchio. '...Sei davvero tu?' Chiese tra un singhiozzo e l'altro. Vedi molto tempo fa, quando Gaster era ancora vivo, lui e Grillby erano stati così vicini.

Nessuno lo sapeva davvero perché Gaster era sempre nel suo laboratorio e Grillby lo visitava lì. Trascorsero così tanto tempo insieme, ma una notte erano stati seduti insieme a parlare. Grillby stava guadagnando il coraggio di raccontare a Gaster dei suoi ... sentimenti. L'uomo della fiamma si era reso conto di essersi innamorato del suo migliore amico.

Gaster ... Devo dirti una cosa ... 'disse Grillby, le sue guance, bene dove sarebbero state le sue guance, diventando rosso scuro in un rossore. 'Sì, Grillby?' Chiese Gaster guardandolo. 'Io ... bene io ...' Si grattò la nuca in modo nervoso. Respirò profondamente. 'Ti amo.' Lui ha sussurrato.

Gaster lo guardò senza parole. Sfortunatamente, Grillby lo prese come un brutto segno, un segno di rifiuto. Egli corse. Appena uscito dal laboratorio. Gaster lo inseguì ma presto lo perse. 'Ti amo anch'io Grillby.' Ha detto nel buio. Sapeva che non avrebbe trovato Grillby quella notte, quindi è tornato nel suo laboratorio, decidendo che molto probabilmente non avrebbe dormito, ha ricominciato a lavorare sui suoi esperimenti.

Ma è successo qualcosa. Qualcosa è andato storto, così terribilmente sbagliato. Gaster aveva lavorato quando è caduto ... Giusto. In. Il. Nucleo. Cadere nel nocciolo lo ha mandato ovunque in una sola volta ed è stato solo un problema tecnico in momenti casuali. Nel corso degli anni Gaster ha imparato a materializzarsi ma all'inizio non è stato in grado di farlo da molto tempo. Lo scheletro ha lavorato duramente per imparare a mantenere la sua forma, l'aveva finalmente fatto.

Grillby sentì le braccia attorno a lui. Alzò gli occhi per vedere Gaster. Lo scienziato era in forma approssimativa ma a Grillby non importava, gettò le braccia attorno al suo migliore amico e all'uomo di cui si era innamorato, e di cui era ancora innamorato. 'Grillby ... Quella notte ... non volevo tacere ... ero così scioccato ... Che ti sentissi allo stesso modo ... spero che tu possa perdonarmi ...' disse Gaster piano.

..... sentito allo stesso modo? ...... Ho fatto un terribile errore lasciando ...... Avrei dovuto restare ..... Non volevo affrontare il rifiuto ... .. 'rispose lentamente Grillby. 'Beh, te lo dirò almeno adesso. Grillby Sono innamorato di te. Sono innamorato di te dal momento in cui ci siamo incontrati e mi sei mancato così tanto ». Gli disse Gaster, tenendo le mani di Grillbys tra le sue. 'Ti amo anch'io Gaster. Mi sei mancato più di quanto tu possa immaginare. Rispose Grillby sorridendo.

Gaster mosse le mani su entrambi i lati della faccia di Grillbys, le fiamme apparivano attraverso i buchi nelle sue mani. Si sporse lentamente e baciò Grillby, sentì un paio di labbra baciarlo indietro e ridacchiò piano nel bacio. Ho sempre saputo che questa testa di fiamma aveva i suoi segreti. Pensò. Si allontanarono lentamente.

Sei tornato per sempre? Chiese Grillby. Gaster lo avvicinò. 'A volte potrei svanire per alcune ore ma sono qui per restare.' Rispose. Grillby aveva le braccia attorno a Gaster e si appoggiavano la fronte l'una contro l'altra. Felici di essere finalmente riusciti a stare insieme.