Una lettera per il papa.

STAI LEGGENDO



Una lettera per il papa.

Poesia

Una lettera per papa, un pezzo della mia anima per un pezzo del mio cuore. perché quando cresci ti rendi conto che non appartieni a nessuno tranne che a te stesso e che se vivi la vita degli altri perdi te stesso vivendo il tuo. per mio padre, amore mio, mio ​​...

shiro x lector masculino

#amore #Famiglia rotta #lettera #pieno #completato #taglio #papà #caro #padre #figlia #lista #amore #patata #poesia #finito



Una lettera per il papa.

7,7 K 22 8 Writer: yesialcoba di yesialcoba
di di silicone Segui Condividi
  • Condividi via e-mail
  • Segnala la storia
Invia Invia ad un amico Condividi
  • Condividi via e-mail
  • Segnala la storia

Amato padre.

Orgoglioso padre.



Caro padre.

Grande padre.

Piccolo prete



Non so come prenderai le mie parole, perché non so nemmeno come le prenderò, ma se so qualcosa, non riesco a zittirle.

tim grittani trading tickers descargar gratis

Amato padre, saresti molto sciocco se un giorno pensassi che non ti amassi, e saresti molto cieco se non vedessi tutto ciò che ti ho difeso nei miei giovani anni, e poi avrei fallito come figlia. Anche se ti amo così tanto che fa male, non posso amare anche le tue misurazioni, con le mie parole non voglio rattristarti e tanto meno umiliarti, che non sarà mai la mia intenzione, ma non eviterò di dirle, devi capire che non posso più essere stessa ragazza che hai controllato per il tuo capriccio e annuisci senza gridare a tutti i tuoi sospiri, e se sono così, è perché hai voluto, o forse non hai voluto, ma comunque se l'hai causato.

Non posso essere infedele ai miei pensieri anche con l'amore che ho per te, negli ultimi due anni ho imparato centinaia di cose, e uno di loro era 'l'amore incondizionato è distruggere, ed essere amato incondizionatamente è essere distrutto', quindi non Posso continuare a distruggerti perché allora sarei la colpa di tutto, poiché la vita mi ha sempre fatto credere.

Orgoglioso padre, Non ho intenzione di screditarti ma ora non appartengo a te, né a te, né a nessun altro che abita tra gli uomini, né di mia madre né di mio padre, perché anche se li amo non li temo e nessuna corda mi lega a loro. Hai mai guardato il cielo e provato risentimento per il sole o la luna? Perché nessuno è seguito, perché governano il mondo e senza di loro non siamo nulla; Bene, ti ho guardato. Non hai mai guardato la luna e il sole e ti sei sentito dispiaciuto per loro? Perché sono legati a una danza senza fine, per servirci; Beh, le ho guardate a volte. Hai mai guardato le stelle con invidia? Perché brillano felici nel cielo; perché è così che guardo i cuori felici. Non hai mai desiderato brillare? Perché quella sensazione mi si è insinuata di tanto in tanto in testa.

A volte penso di essere condannato a una danza eterna che non finirà mai, dove tu e io balliamo, ma il più delle volte è una danza solitaria, dove mi muovo a disagio sotto i riflettori, senza di te al mio fianco; Poi torni ed è il valzer più maestoso, con un'intera orchestra che suona per noi e il mondo intero ai nostri piedi, ma sempre papà, c'è sempre qualcosa di più importante della nostra danza per te. Balli ancora e ancora, ma è come se non finissi mai nessuna canzone.

las rosas son sexuales rojas

Caro padreSe ho peccato, Dio è l'unico che può perdonarmi, no? Bene, è così per gli altri. Vorrei concedere perdono e liberare cuori in tutto il mondo, ma non è il mio lavoro né quello di nessuno sulla terra. Succede anche con il giudice, non sono degno e nemmeno tu, da parte mia c'è solo il meglio che posso essere la persona migliore che posso essere. 'Tutte le persone sono colpevoli delle loro decisioni, siano esse buone o cattive', notate bene che ho detto colpevole e non responsabile, ho solo detto la verità.

padre, i miei pensieri sono diventati tristi, le mie parole sincere e veritiere e il mio cuore ... ogni giorno più freddo, e sono così spaventato da questo, perché dalla bocca di molte persone sagge ho sentito che 'le persone cattive non sono nate, le brave persone semplicemente attraversano così tante cose fino a quando non diventano cattive 'e non volevo quello per me, non è quello che voglio per la mia vita, quindi oggi ti prego, non diventare quella persona che odio sempre, e ho sempre saputo che questo dentro di me

Grande padre, per me sei stato il più grande, ti ho avuto sul piedistallo più alto, ma ne sei caduto, e sai bene, che più in alto sei più doloroso la caduta e quel piedistallo è caduto su di me senza preavviso, in il mio cuore, spezzandomi le ossa e premendo i polmoni. Dal giorno in cui sono nato, ero destinato a essere come te, intelligente, coraggioso, forte e divertente; Quello era il mio destino, quello che ci era stato tolto. Non hai mai immaginato come sarebbero le cose se non fosse successo niente di male? Ma è successo e non si può tornare indietro, quindi ora siamo colpevoli delle nostre decisioni.

La storia continua di seguito

Storie promosse

Ti piacerà anche