QUESTO è il motivo per cui continui a trovare vespe nel tuo bagno ed ecco cosa puoi fare al riguardo

A nessuno piace una vespa nel migliore dei casi, ma quando ne hai di fronte una quando esci dalla doccia è roba da incubi.


Uscire dalla doccia per trovare le vespe nel nostro bagno è apparentemente un problema di cui molti di noi soffrono, ma non ne stiamo parlando. Nell'ultima settimana c'è stato un aumento del numero di persone che hanno cercato su Google per scoprire il motivo per cui continuano a trovare i parassiti pungenti nei loro bagni.

Allora, qual è il bagno che li rende così attraenti per le vespe. Beh, potrebbe dipendere dal tuo gel doccia fruttato.

Per saperne di più: ecco come tenere quei ragni fuori casa per sempre!

puntura di vespa
Immagine | iStock

'Le vespe costruiranno nidi nelle cavità dei muri, nei soppalchi e in qualsiasi altro vuoto adatto che trovano', afferma Wasp Removal UK. E si fanno strada nelle nostre case attraverso finestre, porte e prese d'aria aperte, come quelle che si trovano nei bagni.


E non è solo questo; le vespe sono attratte dalla dolcezza dei gel doccia fruttati e dei saponi che utilizziamo per mantenerci freschi.

Paul Hetherington, dell'ente benefico per gli insetti Buglife, spiega che in realtà ci sono meno vespe quest'anno rispetto all'anno scorso a causa del maltempo.


'È solo quest'anno, li stiamo notando molto più avanti nel corso dell'anno. Di solito è in piena estate quando ci sono un sacco di cose dolci come le more.

'Ma le vespe che non riescono ad arrivare alle more tendono ad avventurarsi nelle case dove ci sono cose dolci.'


E come se il tuo bagno non fosse già abbastanza per attirare i denunzianti spogliati, accendono anche luci brillanti, proprio come quelle che si trovano nei bagni...

Cosa puoi fare per fermarli?

Qualunque cosa tu faccia, non schiacciarli perché potresti rischiare di essere punto, o peggio: richiedono il backup di waspish.

La cosa migliore da fare è aprire la finestra, spegnere le luci e chiudere la porta (con te fuori ovviamente!) e le vespe se ne andranno da sole.

A meno che tu non abbia un nido vivo nelle prese d'aria, nel qual caso devi chiamare il controllo dei parassiti. Anche se le vespe muoiono nei mesi autunnali, fai comunque controllare il nido perché durante l'estate, la vespa regina emergerà, guidando il suo esercito con lei...