Gli uomini di Overwatch

10.8K 196 55 Writer: FantasiesEscape di FantasiesEscape
di FantasiesEscape Segui Condividi
  • Condividi via e-mail
  • Segnala la storia
Invia Invia ad un amico Condividi
  • Condividi via e-mail
  • Segnala la storia

Richiesto da Wolf


L'ho scritto qualche tempo fa, ma sono tornato per fare correzioni di modifica e aggiungere una nota degli autori:

Questo è l'unico limone / smut che scriverò per fanfiction.



Non accetto richieste di limoni / smut per personaggi che non sono più i miei.

Non prendo più richieste per i Soldati 76 Jack Morrison Readers.


Questo è un lemon / smut quindi la fascia d'età è 18+, quindi leggi a tua discrezione, non posso smettere di causare Internet, ma il personaggio del lettore inserito qui ha più di 18 anni, quindi nessuna pedofilia.

---


Ansimavi per la paura, sentendo le piastrelle scricchiolare e cadere a terra mentre il Soldato ti fissava. Ti ha fatto appuntare contro il muro nelle docce, curvo minacciosamente come un gatto da caccia che sta per balzare.

Che cos 'era questo.' Ringhiò, sporgendosi verso il basso finché la sua visiera non premette contro la tua fronte e la tua testa contro le piastrelle dietro di te.


Cos'era cosa? chiedi, sentendo il tremore nella tua voce. Youd l'ha fatto arrabbiare prima, ma mai niente del genere.

Sollevò i pugni e li sbatté nello stesso punto, facendo crepare e rompersi più piastrelle, le ginocchia piegate e hai iniziato a scivolare giù dal muro quando ti ha afferrato le braccia e ti ha sollevato, sbattendo contro il muro con un tonfo.

Non fare il fottuto stupido! Gridò, la sua voce profonda riecheggiava dalle piastrelle.

Rimase senza fiato per il dolore mentre la testa rimbalzava leggermente dal muro, abbastanza da spaventare ma non abbastanza da far male. 'Soldato mi stai facendo del male! Lascia andare!'


Non è questo quello che volevi? Ringhiò, 'Per farmi arrabbiare? Premi i miei pulsanti! '

desordenado mya muerto

Volevo solo dimostrare di poter gestire una missione! ' Rimani senza fiato mentre ti inchiodava più forte contro il muro, una mano ti avvicina al mento e ti costringe a guardarlo, con le lacrime agli occhi.

Vuoi conoscere la possibilità di una missione? Allungò una mano e si tolse la visiera e la maschera, i suoi luminosi occhi blu infiammati dalla rabbia. 'Vieni rapito e ti ritrovi indifeso contro un avversario. Nessuno in giro per salvarti, proprio come adesso. Fece scivolare un ginocchio tra le gambe e inclinò la testa verso l'alto, stringendo la presa. 'Come hai intenzione di allontanarti da me?' Le sue labbra erano vicino al tuo orecchio, il suo respiro caldo pizzicava la tua pelle fresca, ancora bagnata dal bagno.

hai soffocato, cercando di rimanere calmo ma eri completamente terrorizzato. In silenzio hai promesso di non spingerlo mai più lontano.

Questo è signore, moccioso. Ora dimmi le tue tattiche per uscire da questo. ' La sua mano scivolò dal mento alla gola, stringendo leggermente. Ti senti preso dal panico, i tuoi respiri arrivano veloci e duri. 'Bene?' distolse la testa dall'orecchio e ti fissò negli occhi mentre sentivi che la tua testa si illuminava un po '.

Mi ucciderà! Hai pensato freneticamente, Ive lo ha spinto fino ad ora mi strangolerà a morte! Deglutisci forte, sentendo la sua mano torcere forte contro il collo con il movimento. Hai sentito qualcosa, ti ringhiava come un animale in gabbia? Se morirò, almeno lo farò!

Ti allontani dal muro e ti sbatti le labbra nelle sue, scioccandolo per allentare la sua presa sulla gola quanto basta per farti alzare e afferrare i suoi capelli, avvicinandolo a te. Hai sentito le sue mani avvolgere attorno a te e tirarti su sul suo ginocchio che era stato tra le tue gambe. Dopo un momento si tirò indietro, sorridendoti.

Storie promosse

Ti piacerà anche