La sedia Fic

33K 291 4.2K Writer: alessiastans di alessiastans
di alessiastans Segui Condividi
  • Condividi via e-mail
  • Segnala la storia
Invia Invia ad un amico Condividi
  • Condividi via e-mail
  • Segnala la storia

Ccapelli fic


personajes famosos que murieron en 2018

Nominale M.

Attenzione: contiene comportamenti offensivi e ovviamente m / m



La mia mente è ubriaca di affaticamento, la lingua di cinque taglie troppo grande e cinque volte troppo secca. La prima cosa che posso capire è una risatina profonda da sopra di me. Lo riconosco, l'avevo sentito di recente.

*


E fermati quello fa una risatina Phil mi fa entrare sulla soglia mentre inciampo scioccamente nel parlare di ciò che un ibrido di farfalla di lama mangerebbe.

*


Phil. Apro gli occhi; si sono incrostati e si sentono come se fossero stati strofinati con filo spinato infuso di sale. La prima cosa che vedo è il tappeto. Perché sono sul pavimento? Sollevo leggermente la testa e vedo i calzini abbinati, i cui top sono ricoperti di jeans attillati neri. Phil. Ha le zampe anteriori decorate.

*


anche io ubriaco Borbotto piagnucolando al ragazzo più grande. Ridacchia di nuovo, ha chiaramente avuto anche alcuni.

hetalia x reader lemon fanfiction

Questo sarà Aiuto Ha una salvietta bagnata in mano, e non è proprio come Phil, prendendosi sempre cura del suo Dan. Mi ha portato la salvietta in faccia; deve essersi rovesciato qualcosa sulla manica, molto somethingthe l'odore mi stava sorpassando. Gridai debolmente quando la mia vista cominciò a appannarsi, tutto era nero con l'eco di Phils che mi rimbalzava intorno alla testa dolorante.

*

nombres de gatos pícaros

chiuse il portatile in grembo e mi guardò, c'era uno strano luccichio nei suoi occhi, qualcosa che non avevo mai visto prima, qualcosa di folle.


Oh davvero bello Dan, Ho pensato, Sei stato messo fuori combattimento e incatenato dal tuo compagno di stanza che si comporta in modo più pazzo del solito e cosa chiedi? Chiedi informazioni sulla decorazione d'interni. Bravo Dan. Phil tuttavia non si accorse della strana situazione.

Phil sorrise e spostò il laptop sulla mia scrivania senza lasciare la sedia.

Aspettare, che cosa? Ciò ha attirato la mia attenzione? Mi ha chiamato?

mano di s. Sorrise ancora più grande ed emise un'altra risatina tesa. Sentii la mia mascella cadere mentre sollevava le cifre macchiate alla sua bocca e leccava via il sangue.

Storie promosse

Ti piacerà anche