Il libro dei limoni Limoni di anime

STAI LEGGENDO

Il libro dei limoni Limoni di anime

fanfiction

{RICHIESTE APERTE} One-shot anime xreader limone. Leggi per i dettagli

#anime #limoni

jake t austin snapchat nom

Tomoe NanamiKamisama Kiss

11.3K 40 26 Writer: Nikathenekochan di Nikathenekochan
  • Dedicato a MythologiaFanaticus
di Nikathenekochan Segui Condividi
  • Condividi via e-mail
  • Segnala la storia
Invia Invia ad un amico Condividi
  • Condividi via e-mail
  • Segnala la storia

La dea mortale, Nanami, era fuori nel suo santuario. Si stava curando in un piccolo giardino sul retro pieno di fiori colorati. Stava usando i suoi poteri divini per aiutarlo a crescere meravigliosamente. Non è che desiderasse un giardino. Il suo familiare, Tomoe, glielo ha dato. Nanami pensava che fosse inutile nel santuario. Se avesse potuto coltivare un giardino in grado di attrarre centinaia di nuovi adoratori, alla fine non sarebbe stata vista come una piccola dea mortale agli occhi degli altri dei. 'Come va il giardino, Nanami?' Disse Tomoe dietro di lei. Aveva appena finito di pulire il santuario, sembrava esausto. Le maniche a kimono erano sollevate fino alle spalle, esponendo le sue pallide e sottili braccia. Perline di sudore si aggrappavano alla sua fronte mentre guardava Nanami, che era seduto.

Cerca te stesso Tomoe! Fidati di me, posso farlo da solo. Non ho più bisogno che tu mi faccia da baby-sitter. Disse Nanami con la sua voce energica. In mostra il suo lavoro. 'Non ti faccio da baby-sitter, ti sto sorvegliando come mia signora.' Disse Tomoe inginocchiandosi accanto a Nanami per esaminare i fiori. I loro corpi erano abbastanza vicini da permettere a Nanami di sentire il calore che si irradiava dalla pelle stanca dei tomomo. La faccia di Nanami arrossì quando gli occhi freddi di Tomoes incontrarono i suoi.

Andiamo, mangia. Ho mandato Mizuki e gli spiriti a fare delle commissioni. Ho qualcosa da mostrarti 'disse Tomoe mentre si alzava e si avvicinava al santuario. Il sole stava tramontando, creando un gigantesco capolavoro nel cielo. Nanami si fermò a metà strada verso il santuario per ammirarlo. Tomoe si voltò, ammirando i capelli impeccabili di Nanami che danzavano nel vento, i suoi grandi occhi che guardavano fuori e oltre, le sue rilassate labbra increspate.

Dopo una cena piuttosto silenziosa, Nanami disse: 'Allora? Cosa mi avresti mostrato? Le orecchie di volpe di Tomoes si rianimarono quando sentì la sua voce. Prese quindi una scatola con un grosso nastro rosso attorno ad essa che era posto accanto a dove era seduto. Posò la scatola di fronte alla faccia sconvolta di Nanami. Slegò il nastro e aprì la scatola per rivelare una bellissima prendisole gialla. 'Tomoe! Cos'è questo?' Disse mentre la sollevava. La parte superiore era ricoperta da piccoli diamanti decorativi, dalla vita in basso cadeva il morbido tessuto in tulle che si allungava sopra il ginocchio. 'È un vestito' disse Tomoe con un leggero rossore sulle guance. Non si aspettava una simile reazione di Nanami. 'Posso capire che. Aspetta, è quello che ho visto davanti a quel negozio super costoso una settimana fa? 'Hai notato. Continua provalo. '

Tomoe, non posso. Questo vestito è troppo costoso '' Nessuna cosa fatta dall'uomo può resistere alla mia bellezza di Lady Nanamis. Né il più grande diamante né le Tomoe delle gemme più brillanti sussurrarono nell'orecchio di Nanami mentre le accarezzavano i capelli. Erano entrambi in piedi uno di fronte all'altro a questo punto. 'Adesso andrò a provarlo,' disse Nanami attraverso la sua faccia completamente rossa.

obligé de porter une culotte à l'école

Poco dopo, Nanami chiama Tomoe. Tomoe si precipita nella sua stanza e apre la porta. Dentro c'era Nanami con la schiena nuda alla porta. 'Riesci a comprimerlo Tomoe?' Dice mentre toglie i capelli di mezzo. Il viso di Tomoes era rosso vivo alla vista della sua schiena liscia di Ladys. Resistette all'impulso, si avvicinò a lei e lentamente le tirò su il vestito. Si voltò per affrontare il viso di Tomoes. Non poteva muoversi, i suoi occhi erano fissi su Tomoes. 'H-come appare?' Dice 'Sei stupendo' sussurra Tomoe mentre afferra il viso di Nanamis e lo avvicina al suo mentre si baciano beati. Nanami avvolge le sue braccia attorno al suo corpo mentre abbassa una mano sulla vita di Nanami. Tomoe si lecca le labbra per entrare. Lei lo nega, rendendo Tomoe un po 'irritato. Abbassa un po 'la mano fino a quando non raggiunge il suo sedere. Lo stringe delicatamente, lasciando senza fiato Nanami. Tomoe ne approfittò e si mise la lingua nella bocca del ragazzo. Gemette di piacere mentre Tomoe esplorava la sua bocca. Nanami non si perde facilmente, cerca di guadagnare un po 'di territorio ma purtroppo persa mentre Tomoe si spinge più in bocca. Quindi afferra le gambe di Nanamis e le mette intorno alla vita e la spinge contro il muro per il supporto. Si interrompe dal bacio per decomprimere il suo vestito per rivelare il suo reggiseno. Comincia a baciare la valle tra i suoi seni, i suoi baci le percorrono la clavicola, verso il collo. Piagnucolò mentre lui toccava il suo punto debole. Ci ha succhiato, lasciando un hickey. Gemette mentre lo faceva. Si fece strada con la lingua fino a quando le loro labbra si incontrarono di nuovo. Tomoe esplorò di nuovo la bocca di Nanami mentre iniziò a macinarsi contro il suo corpo. Prese di nuovo Nanami e la posò sul letto che appariva dal nulla. Logica al limone

Proprio mentre Tomoe si stava togliendo il kimono, Nanami posò la mano sul petto nudo di Tomoes. 'Aspetta, il vestito si sporcherà' Tomoe sorrise a Nanami e le sussurrò all'orecchio 'Ti comprerò un altro' mentre si mordeva scherzosamente il lobo. Si tolse il membro e lo posizionò di fronte al suo calore. 'Mi farà male all'inizio, ma farò del mio meglio per non ferirti.' 'Stai zitto e fallo!' Ha quindi continuato e si è inserito all'interno di Nanami. Lei emise un sussulto seguito da una faccia ferita. All'inizio Tomoe batteva lentamente, quindi non avrebbe sofferto così tanto. Gli avvolse le braccia attorno alla schiena e avvolse le gambe attorno alla vita per avvicinarlo al suo corpo. Ora batteva più forte e più profondamente facendo Nanami lasciare piccoli segni di artigli nella sua schiena. Tomoe grugnì forte a ogni chilo, e così fece Nanami. Ora abbassò e baciò le labbra di Nanamis lentamente e delicatamente mentre lei restituiva il bacio. Piagnucolò mentre si staccava dal bacio. Nella sua bocca si formò una parola 'Tomoe ...' disse senza fiato. Per Tomoe, era musica per le sue orecchie. I suoi chili ora arrivavano più duri di prima, alimentati dalla voce di Nanamis. Cominciò a gemere sempre più forte ad ogni chilo. 'R-Proprio lì, Tomoe' Nanami è stato in grado di urlare. Ha scavato ancora più in profondità, colpendo il posto di Nanami più e più volte. Mentre urlava il nome di Tomoes, venne. È una coincidenza che anche Tomoe sia arrivato nello stesso momento, eliminando il suo membro poco prima che germogli. Crollò accanto a Nanami. Le prese il viso tra le mani e la baciò prima di tirarla verso il suo petto, dove si addormentò. Ma prima si sono scambiati il ​​loro sentito 'Ti amo.

jake t austin snapchat nom

comment être sur sevensupergirls

Lascia le tue richieste in basso o nel capitolo precedente!