The Bastards of Winterfell Fan de Il Trono di Spade

2.9K 43 4 Writer: piewoman101500 di piewoman101500
di piewoman101500 Segui Condividi
  • Condividi via e-mail
  • Segnala la storia
Invia Invia ad un amico Condividi
  • Condividi via e-mail
  • Segnala la storia

No Ones POV


Era il settimo onomastico dei gemelli, Catelyn osservava i bambini; Robb, Raven, Jon, hanno suonato nel cortile di Winterfell. Rimase lì accigliata per sette anni e ancora non riusciva a capire perché suo figlio amasse così tanto quei bastardi. Trascorse con loro ogni momento di veglia, dal momento in cui si svegliarono al momento in cui andarono a dormire.

Andò a Godswood per pregare. Pregare per qualcosa che non ha da anni. 'Per favore, portali via e basta. Falli morire, chiedi a Ned di mandarli via. Portali lontano da qui. ' Ha pregato ad alta voce. Passarono giorni in cui apparentemente le sue preghiere ricevettero risposta.



Rodricks POV


Durante la nostra lezione di sparring, noto che Jon è più lento del solito e sta perdendo più facilmente di quanto abbia mai fatto. All'inizio, ho pensato che fosse perché lo faceva litigare con Raven, che non voleva ferire sua sorella. Dopo che Raven lo ha bussato di nuovo al culo, l'ho chiamato 'Jon, che ti sta succedendo oggi?'

Era la sua semplice risposta


Se riguarda Raven, te l'ho detto ragazzi ... '

Non è quello.' Ha tagliato dentro


historias de madera de la mañana

Allora cos'è?

Io ... non mi sento bene.

Perché non vai a vedere quel maestro? Dico spingendolo in quella direzione.

secretos de wysteria significado

No. Sto bene, davvero. Non voglio perdere tempo o preoccuparmi di Raven.


Annuisco 'Jon, ti ammiro mentre la stai cercando, ma se c'è di peggio, promettimi che andrai a trovare Maester Ludwin.' Dopo qualche minuto annuì. Mi rivolgo agli altri bambini. 'Va bene, questo è tutto per oggi. Continua con la tua giornata. '

Si allontanano tutti e quattro, mentre mi giro vedo Raven che si dirige verso Jon e Robb e Theon che cammina nell'altra direzione.

Ravens POV

Ehi Jon. Stai bene?' Chiedo

Sto bene.'

Sei sicuro? Hai combattuto come al solito. ' Sottolinea Robb

Ragazzi, sto bene! Lascialo cadere! ' Ci guarda, poi se ne va.

Jon, wa- 'inizio

Raven, lascialo in pace per ora. Robb mi interrompe

libro de hechizos de vampiros

Annuisco e me ne vado con Robb per giocare.

Più tardi quella notte...

So che Robb mi ha detto di lasciarlo in pace, ma è stato ore fa. Ormai deve stare meglio, vero?

Busso leggermente alla sua porta. 'Jon?' Chiamo. 'Jon, apri la porta.' Niente. 'Va bene, sto arrivando.' Entro e vedo Jon seduto sul bordo del letto, più pallido del solito, con un sottile strato di sudore che gli copre il viso. Mentre mi avvicino a lui noto che la sua pelle è coperta da piccoli punti. 'Jon, stai bene?' Nessuna risposta. 'Prenderò il padre.'

No Ones POV

Raven corre fuori dalla stanza dall'altra parte del castello, nella camera del Signore e dei Ladys. Entra senza bussare, trovando suo padre e Lady Stark sdraiati sul letto. 'Raven, che ci fai qui in sette inferni?' Ned rimprovera, lanciando un'occhiata a sua moglie. Si accorge di quanto sia spaventata sua figlia. Il suo viso si ammorbidisce, mentre si alza dal letto e si avvicina a Raven. 'Qual è il problema, amore?'

La storia continua di seguito

Storie promosse

Ti piacerà anche