Suzy della casa Miller

44.2K 420 131 Writer: haredrier da haredrier
di Hredriar Segui Condividi
  • Condividi via e-mail
  • Segnala la storia
Invia Invia ad un amico Condividi
  • Condividi via e-mail
  • Segnala la storia

Suzy non era mai stato nell'ufficio del preside prima. C'era qualcosa nella minaccia di essere inviato lì che faceva sedere tranquillamente i più grandi piantagrane. Non si è mai considerata una piantagrane, eppure eccola qui. Si sedette fuori dall'ufficio sulle sedie che fiancheggiavano il muro e attese. Coccole sedute accanto a lei, distese su alcune sedie. Aveva la testa in grembo e poteva sentire la sua tristezza e delusione. L'orologio ticchettò lentamente sul muro e Suzy si sedette in silenzio nella sala d'attesa, guardando la testa di Cuddles e accarezzandolo delicatamente. Sentì il suono di una porta aprirsi e alzò lo sguardo per vedere un'altra ragazza entrare e sedersi accanto a lei. L'altra ragazza sembrava di qualche anno più grande di lei, con i capelli biondi mossi. Prese uno zaino e tirò fuori un thermos, il tipo in cui il cappello sembrava raddoppiare come una tazza. Lo aprì e vi versò del tè. Aveva un odore ricco e fragrante, come nessun altro tè che Suzy aveva mai visto o sentito prima. La ragazza bevve un lungo sorso e poi si girò a guardare Suzy.



'Allora', disse, 'per che cosa sei nei guai?'

'È una lunga storia', ha detto Suzy.



historias sobre el intercambio de esposas

'Non mi dispiace', disse la ragazza. 'Non è che vado da nessuna parte. Sono Alexis, comunque. '

'Sono Suzy, e questo è Coccole,' disse Suzy, guardandolo in basso.


'Bel cane,' disse Alexis. 'Unico. Dove l'hai preso?

'Anubis'.

Alexis sollevò le sopracciglia e bevve un lungo sorso di tè. Probabilmente sarò più scettico se non fosse fatto di ossa. Difficile da ignorare. '



'Speravo che fosse in grado di aiutare', ha detto Suzy, 'ma sembra che tutti abbiano appena avuto paura.'

'Allora, cosa è successo esattamente?' Chiese Alexis. Suzy obbligato.

jimin x lector smut

Quella mattina, Suzy era andata a scuola con suo padre. Coccole sedevano sul sedile posteriore con lei, un grande lenzuolo accanto a entrambi.

'Ora, Suzy,' disse suo padre, 'sei sicuro di volerlo fare? So che hai detto che ti ascolta, ma non penso ancora che sia una buona idea.

'Se posso mostrare alla gente quanto è bello Coccole, allora forse le persone non saranno così diffidenti nei confronti di Anubi.'

cosas divertidas para hacer que la gente haga

Il padre di Suzys sospirò. 'Va bene, non ti fermerò. Se Anubi si fida di fare la cosa giusta, dovrei farlo anch'io. Chiamami se succede qualcosa, va bene?

Suzy annuì e scese dalla macchina. Era ancora presto e la maggior parte dei bambini non era ancora arrivata. Afferrò il guinzaglio di Cuddles e fece un respiro profondo prima di andare a scuola. Entrò nella sua classe senza che nessuno la vedesse e si sedette alla sua scrivania. Le coccole si sedettero accanto alla sua sedia, e lei gli disse di rimanere immobile mentre gli copriva il lenzuolo. Voleva che fosse una sorpresa, che colpisse la gente mentre lo rivelava per lo Show and Tell. Rimase lì fermo come una pietra, aspettando che Suzy gli chiedesse di fare qualcosa. Rimasero seduti in silenzio per un po ', aspettando l'inizio della giornata. Lo Show and Tell avrebbe avuto luogo nella prima ora, quindi hanno dovuto aspettare solo un po 'di più. Fuori dalla finestra, Suzy poteva vedere l'autobus della scuola fermarsi fuori dalla scuola e l'aria si riempiva del suono dei bambini che si ammucchiavano dall'autobus e si dirigevano all'interno, parlando e ridendo.

La porta della classe si aprì e la gente cominciò ad accumularsi. Stavano tutti parlando tra loro, alcuni portando altre cose per Show and Tell. Suzy provò qualcosa che veniva da Cuddles, un disordine. Pensò che se Cuddles fosse in grado di dire come si sentiva, avrebbe senso che funzionasse anche al contrario. Normalmente sembrava piuttosto spensierato e felice quando le era vicino, ma ora era diverso. Tanti suoni e odori diversi, così tante persone nuove che non conosceva. Sembrava teso e Suzy gli mise una mano sopra la coperta per calmarlo. Sembrava rilassarsi un po 'ma non si sentiva a suo agio qui. Alla fine, le chiacchiere si placarono quando i bambini si sedettero e l'insegnante entrò.

La storia continua di seguito

Storie promosse

Ti piacerà anche