Racconti di Solangelo

1.7K 15 4 Writer: SKNWIA di SKNWIA
di SKNWIA Segui Condividi
  • Condividi via e-mail
  • Segnala la storia
Invia Invia ad un amico Condividi
  • Condividi via e-mail
  • Segnala la storia

Le ragazze Annabeth, Piper, Calypso e Rachel volevano fare un pigiama party così Percy prestò loro la sua cabina.
Quindi i ragazzi Percy, Jason, Nico, Leo e Will decisero di fare un pigiama party e Nico offrì la sua cabina visto che non aveva altri fratelli al campo.
Nico non era uscito da nessuno tranne Percy, Annabeth e Jason. Ma sospettava che Percy e Jason lo avessero detto a tutti gli altri.
Nico aveva anche una grande cotta per Will e Jason l'aveva presa e quindi ha invitato Will.
più tardi quella notte
I ragazzi hanno deciso di fare la verità o osare che con un paio di adolescenti non risulta mai buono.
'Va bene, inizierai' disse Percy
'Va bene la verità o osi Percy?'
'Osa, sono il re di Osare, niente è estremo per Percy Jackson'
'Ok, ti ​​sfido a distinguerti con Jason'
'Sei pronto scintillante'
'Sono nato pronto, lingua di alghe', ha detto Jason
Percy afferrò la faccia di Jasons e gli diede il bacio più grande, più sciatto e disgustoso. Anche se Nico era gay, lo trovava ancora a disagio, era come guardare due foche elefante distinguere.
Dopo aver finito di mangiare le facce degli altri, fu il turno di Percys.
'Okay, scintillante verità o coraggio?'
'Dare'
'Ti sfido ....... ad andare dalle ragazze nella mia cabina e dire loro che odi Justin Bieber e che è brutto'
'Stai scherzando, è facile come, lo chiami un coraggio?' Disse Jason mentre si alzava e camminava con sicurezza verso le ragazze che scavano e bussò alla porta.
I ragazzi stavano tutti sbirciando dietro la porta. Poco dopo che Piper ha risposto alla porta, Jason è stato attaccato da centinaia di cuscini e da ragazze arrabbiate di 16 anni che sono riuscite a bloccarlo a terra e hanno iniziato a cantare l'amore più forte che potevano.
Tutti i ragazzi stavano facendo pipì a ridere finché le ragazze non finirono la canzone e tornarono nella cabina.


Quando Jason tornò, era coperto di piume. 'Va bene che potrebbe non essere andato come pensavo. Leone, verità o coraggio?
'Dare'
'Ti sfido a strisciare nella cabina di Afrodite'
'Guarda e impara b ******.'
Leo si alzò e iniziò a togliersi i vestiti. 'Cosa c'è che non va Nico, ti senti un po 'a disagio?'
'Zitta Valdez'
Quello è quando Nico si rese conto che stava arrossendo. Alzò gli occhi su Will che stava arrossendo.
OH MIEI DEI AHHHH, pensò Nico, SARÀ GAY OH MIEI DEI AHHHH.
Calma Nico che non significa niente. Ma Nico non riuscì a scuotere il sentimento di speranza nella sua pancia.
Dopo che Leo ha fatto il suo piccolo spettacolo è tornato e ha iniziato a rimettersi i vestiti. 'Mentre Leo è impegnato', disse Percy 'Vado via. Nico verità o coraggio?
'Verità'
'Perché non sono il tuo tipo?'
Ugh Nico sapeva che questa domanda sarebbe spuntata.
'Perché ti interessi? Hai una ragazza, disse Nico
'Rispondi alla domanda'
'Bene, il tuo tipo di contrario a quello che mi piace ora, oltre al fatto che sei un ragazzo'
'Sooooooo' Jason si avvicinò a Percy e iniziò a indicare alcune caratteristiche sul corpo di Percys.
'l'opposto dei capelli neri è biondo,
L'opposto al corto è alto, l'opposto al pallido è abbronzato ... quindi il tipo di Nicos è un biondo abbronzato alto
Disse Jason sorridendo e sollevando il sopracciglio in modo civettuolo.
Nico guardò Will che aveva iniziato a brillare.
'Qualcuno è uscito' disse Leo.
Will smise di brillare e iniziò a arrossire.
'Va bene Leo, è il tuo turno.' Disse Jason a Leo quando tornò dal vestirsi.
'Volontà, verità o coraggio?'
'Dare'
'Ti sfido a passare la notte a dormire nello stesso letto di Nico'
Sia Nico che Will iniziarono a arrossire furiosamente. 'Leo, è un po 'esagerato, non credi' disse Jason.
'No, no, va bene' disse Nico
'Sì, erano tutti amici qui', disse Will alzandosi e dirigendosi verso il letto di Nicos.
Il cuore di Nicos batteva così forte che quasi non riusciva a vedere.
Lui e Will si sdraiarono uno accanto all'altro e vi rimasero in silenzio finché Leo non lo interruppe.
'Non so voi ragazzi, ma ora vado a dormire, non siete troppo occupati,' disse Leo alzando le sopracciglia in modo civettuolo contro Will e Nico.

Passarono alcune ore. Nico non riusciva a dormire sapendo che la sua cotta era letteralmente a 10 centimetri di distanza da lui. 'Non posso dormire', disse Will.
'Na, mi è appena venuto in mente molto', sussurrò Nico in modo da non svegliare gli altri.
'A cosa stai pensando?' Will Will chiesto.
Tu, sto pensando a quanto sei splendida e quanto voglio stare con te
Pensò Nico, ma non lo disse.
'Oh, sai, questo e quello' disse Nico.
Venne un freddo sorso che lavò Nico e rabbrividì.
'Sai, se potessi avere il raffreddore ...' la voce di Wills si interruppe.
'Che cosa?' Rispose Nico.
'Ehm, beh, come un figlio di Apollo, sono quasi sempre al caldo, quindi se mi lasci, potrei ehm, abbracciarti?' Will disse piano.
'Okay, voglio dire, immagino, intendo dire che se vuoi, voglio dire ...' Nico fu interrotto dalle labbra di Wills sulle sue.
Nico avvolse le braccia attorno al corpo caldo di Wills e all'improvviso non ebbe più freddo.
Quando Will si allontanò sussurra 'meglio?' Nico sussurrò 'Much'



- giorno dopo
Nico si svegliò con un secchio di acqua fredda che gli veniva rovesciato.
'Svegliati uccelli dell'amore' disse Leo.
Quindi Nico si rese conto di essersi addormentato abbracciando Will.
'Dannazione ragazzi, come asciugherò il materasso?' Disse Nico con rabbia.
'Chiedi al ragazzo solare lì, visto che è bravo a scaldarlo' rispose Percy.
'Dai Neeks, avremmo teso un'imboscata nella cabina delle ragazze con le armi da fuoco' disse Jason cambiando argomento di cui Nico era grato.
I ragazzi contarono fino a tre e poi corsero nella cabina delle ragazze.
'Ehi Nico' disse Will, 'che fai per il resto di oggi?'
'Probabilmente sta ripulendo il casino fatto da quegli stronzi.'
'Se hai bisogno di aiuto oggi è il mio giorno libero, quindi ...'
Nico si avvicinò e intrecciò le dita in Wills.
'Sono così,' disse Nico sorridendo.

elfo femenino x lector masculino

Fine


linksadss