Seduto in grembo

STAI LEGGENDO



Seduto in grembo

romanticismo

Quando Eva viene salvata dallo stupro da un ragazzaccio del campus, Ryder, lo ringrazia così tanto che si sente per sempre nei suoi debiti. Il giorno dopo, quando guadagna la custodia dei suoi 3 fratelli, pensa che ora siano la sua unica vita. Ma l'uomo ha torto. Vede Ryder ogni volta ...

#cattivo #ragazzo #fratello #Università #custodia #ubriaco #vigilia #divertimento #gay #Gena #fidanzata #Jace #jackson #jake #Jett #festa #bungalow



Ho fatto questo?

536 4 0 Writer: HisDisneyPrincess di HisDisneyPrincess
di HisDisneyPrincess Segui Condividi
  • Condividi via e-mail
  • Segnala la storia
Invia Invia ad un amico Condividi
  • Condividi via e-mail
  • Segnala la storia

Eva Ann Rose

Ok, i miei pensieri sono così confusi in questo momento. È ridicolo. Io, per esempio, non posso credere di avergli appena fatto un pompino. Ho sempre desiderato farlo, ma per qualche ragione mi sono rifiutato di farlo per Derek. Penso che il mio cuore sapesse che Derek non era degno di un pompino, e sono stato con Ryder per circa un mese.



Chris hija inmóvil

Al momento stavamo camminando verso casa, le nostre dita intrecciate tra noi oscillando avanti e indietro in un ritmo, la corteccia di Ryder. Le sue buffonate infantili risplendono mentre il sorriso pigro gli ricuciva il viso mentre saltava, cazzo saltellava, in fondo alla strada. Rido quando mi prende la mano e mi fa roteare sotto il braccio. Il mio sorriso cresce quando raggiungiamo il mio edificio. Saliamo le scale, mentre tiro fuori la chiave e apro la porta. O effettivamente, ho mentito, no, ho cercato di aprire la porta, ma sono stato afferrato e spinto contro il muro. Ryder mi sorrise. Macinando la sua erezione su di me, si chinò e mi sussurrò all'orecchio,

Bambina, penso di amarti. '

Lo spingo via da me e gli faccio un sorriso interrogativo, 'Perché? Perché ti ho succhiato? Ho chiesto, la rabbia è arrivata, anche se ho cercato di non mostrarlo. Non volevo una realizzazione basata sul sesso e sulla lussuria. Cazzo, guarda Romeo e Giulietta era tutta lussuria. Romeo era un ragazzo che pensava che fosse amore, ma in realtà era il suo enorme erezione che lo stava portando avanti.



Ryder deve aver visto questo atto e rintracciato i suoi pensieri. 'No certo che no. Se così fosse, sarei come la versione moderna di Romeo e guarderò il suo culo stupido.

Beh diamine.

Nessun bambino. Se ti amassi, sarebbe perché sei brutalmente onesto. Ti fidi di coloro che l'hanno guadagnato e non rispondi a quelli che non lo meritano. Sono orgoglioso di camminare attraverso questo campus, e quando le persone mi chiedono di uscire con Eva, sorrido come un diavolo e urlo cazzo, sì, lo sono! So che potresti non credermi, o potresti non fidarti di me abbastanza da amarmi, ma potrei innamorarmi di te e cadere duro. '

Il suo sorriso era così luminoso e i suoi occhi brillavano come l'oro di Spongebob. Non sapevo cosa pensare, cosa dire. Sapevo che mi stavo innamorando di lui, ma non ero sicuro di quanto fossi profondo fino ad ora. Mentre lo guardavo, vidi la gioia e il sollievo nei suoi occhi, l'orgoglio che brillava dietro di loro erano i raggi del sole.

Baby, stai bene? Puoi dire qualcosa? Nulla?' la sua voce si spezzò nella barriera dei miei cuori. Lo guardai e sorrisi. 'Bambino?' chiese di nuovo. Passandomi le dita tra i capelli, spostandomi dalla mia faccia per vedermi chiaramente. 'Non mi aspetto che tu mi ami di nuovo. Voglio solo sapere.'

Mi aggrappai a una sua mano, afferrandola e intrecciando le dita. L'ho tirato di sopra e nella mia stanza. Aveva un'espressione confusa sul viso, come se fosse confuso. L'ho gettato sul letto, strisciando su di lui, istigandosi sul suo cazzo indurito. Ho guardato il suo viso e sono rimasto scioccato nel vederlo scuotere la testa, tirandomi tra le sue braccia.

Voglio solo stare qui con te. Ti amo.'

Non sono mai stato uno per i pisolini, tra le sue braccia, mi sono addormentato pacificamente.

Ore dopo, sono stato svegliato dallo sbattere della porta d'ingresso e dal freddo del mio letto vuoto. Alzo lo sguardo e cerco Ryder ma non c'è più. Esco e guardo intorno alla casa, Jett e Jake erano seduti da soli in cucina a mangiare una ciotola di gelato. Jake stava piangendo e parlando con il bambino di sette anni mentre sembrava rotto e ferito. Mio fratello più giovane era seduto lì con un'espressione vacua, annuendo e scuotendo la testa ogni tanto. Mentre mi avvicino, noto che non sanno che sono lì. Sento piangere mio fratello.

algo para leer

Cosa sto per fare?' Jake gridò al suo giovane sibilo. 'Lo amo, ma non posso tornare indietro. Shell mi odia per sempre. Shell attraverso di me torna a loro e sarà tutto.

Storie promosse

Ti piacerà anche