Sanscest Sins LEMONS Richieste APERTE

STAI LEGGENDO


Sanscest Sins LEMONS Richieste APERTE

fanfiction

is is i ll sis, l, ll, c l ss. s i ci is cs i i 'isi i. ss, i c c i i sis i k si. si is sicll li ...

#fanfiction #Limone #sanscest #peccati #storie



Dom! Reaper Sub! Geno Conviction Of Sin

6.6K 105 110 Writer: FallacyEncre di FallacyEncre
di FallacyEncre Segui Condividi
  • Condividi via e-mail
  • Segnala la storia
Invia Invia ad un amico Condividi
  • Condividi via e-mail
  • Segnala la storia

RICHIESTO DA KinkyLilShiet

Carissimi lettori // follower,


linksadss
oracion de maria padilla

questo sarà un capitolo straordinario del peccato. Questo sta uscendo al follower // lettore che lo ha richiesto, il loro nome è in cima a questo capitolo. È passato un po 'di tempo da quando ho scritto qualsiasi peccato ultimamente, quindi ne varrà la pena. Questo sarà un nuovissimo capitolo del peccato, probabilmente sarà anche un sequel che potrei rendere anche questo un libro. Quindi spero che questo capitolo vi piaccia, perché mi è piaciuto scriverlo per voi lettori / follower favolosi. Come puoi vedere nella foto sopra, questo capitolo del peccato sarà di Cop! Death // Reaper and Convict // criminal! Geno. Spero comunque che apprezzerai questa brama di peccato. Perché ora solo pensare a questo capitolo mi fa venire l'acquolina in bocca. LMFAO

Sinceramente // Amore; FallacyEncre

A Geno fu detto che era colpevole, per essere stato un criminale condannato. Ha infranto le leggi, così tanti che non sapeva nemmeno che molti esistessero. Gemette quando uno degli agenti di polizia // Blueberry lo colpì nella parte posteriore della testa. 'Scusa,' sussurrò Blue, 'è parte del lavoro.' parlò. Geno ha capito bene e chiaramente: 'Va tutto bene'. Geno rispose con un sussurro. La squadra degli ufficiali della squadra swat circondava l'edificio di fronte. Ciò che Geno aveva fatto era stato così male, doveva essere scortato nell'isola della depenalizzazione. Il che significa che si prenderanno cura di lui non come come tutti gli altri prigionieri dovrebbero essere trattati.

Sospirò, questa era colpa sua. Fu catturato, quando Rurik gli disse di non farlo.

Flashback

Non farti prendere, mi hai preso? Se vieni catturato, allora ... »Rurik parlò, facendo lentamente scorrere la lama del suo coltello contro il collo lentamente. Senza traccia di sangue dal suo collo, fu un esempio di cosa avrebbe letteralmente fatto a Geno se fosse stato catturato.

jonathan x dio

Il flashback termina

Immagino sia colpa mia se sono stato catturato e ora mi ucciderà. Si disse Geno, fermandosi a camminare in avanti. Cupcake Fell! Goth schioccò la nuca con il bastone della polizia. 'Muoviti, piccola merda!' Sentì alle sue spalle, Geno cominciò ad avanzare ancora una volta. Scendendo i gradini esterni dell'edificio. Si strofinò la testa con le mani ammanettate, non riusciva a credere di essere stato catturato. Ma una volta che non vedeva l'ora di trovarsi gli altri ufficiali, vide Rurik. Era tutto incatenato. Causando Geno di sorridere. 'Anche tu sei stato catturato, eh?' Chiese, camminando vicino. Sento Cupcake che sbatte di nuovo la testa. 'SILENZIOSO!!' Gridò, Geno si strofinò la testa una volta entrato nella parte posteriore del veicolo. Prima di vedere un altro ufficiale, indossava tutto nero. Aveva un bastone grande quanto doveva essere alto. Geno lo fissò mentre Cupcake lo spingeva nella parte posteriore del veicolo.

Rimase seduto lì per un po ', finché non sentì chiacchiere fuori dal veicolo. La porta si aprì e uno degli ufficiali spinse Rurik nel luogo in cui era seduto Geno. Oh no, mi ucciderà. Giusto qui. Proprio adesso. Pensò Geno, deglutendo con ansia. Rurik lanciò un'occhiataccia, i suoi occhi brillavano dei loro // rossi colori sangue. Svanendo, fino a quando finalmente riesce a parlare. 'Quindi ... anche tu sei stato catturato, eh?' Scherzato Rurik, sorridendo. Dando una risata rigida sottovoce. 'Cosa ti avevo detto che avrei fatto se fossi stato catturato? Eh? Cosa ti avevo detto?!' Chiese Rurik, sentendo Blueberry colpire il retro del veicolo con la mano. 'Tranquillo lì dentro!' Gridò: 'Va bene, sono pronti per partire!' Egli ha detto. Il motore del veicolo si accese, guidando lungo la strada. I mostri stavano lanciando pietre contro il veicolo, facendoli rimbalzare da esso. 'KILLERS !!' Si udirono delle voci al di fuori del veicolo in movimento, 'MURDERS !!' 'SINNERS !!' Geno ha cercato di ignorare il fatto che c'era un folle pazzo nel veicolo con lui. Distolse lo sguardo, guardando fuori dalla finestra leggermente tubata.

Ti ucciderò per essere stato catturato, Geno ... »Rurik parlò attraverso il silenzio, che fece sussultare Geno. Guardò l'altro, fissandolo. 'Beh, non sei migliore di me !! Anche tu sei stato catturato! ' Geno gridò: 'Calma laggiù!' Disse un ufficiale di fronte, ringhiò Geno. Distogliendo lo sguardo, il suo colore degli occhi cambiò. Dal bianco al rosso nella sua pupilla. Guardò semplicemente verso la finestra. 'Sarò sorpreso se ti porteranno anche nella stessa cella della mia prigione.' Parlò Geno, il suo respiro uscì come una nuvola a causa del freddo. 'In realtà, mi stanno portando in un manicomio.' Scherzava Rurik, ma in realtà era serio. 'Oh, che divertente. Assicurati di NON MORIRE mentre sei lì! ' Disse Geno, tirando i polsini attorno ai polsi. Tentò di dare un pugno all'altro, ma fallì. Orribilmente. Rurik fece ancora una volta una risatina, scoppiando. 'Hai provato a darmi un pugno? Bene, ora hai ferito i miei sentimenti. ' Prende in giro Rurik, 'Buona fortuna in prigione. Perché ho sentito che una volta lì, non puoi mai scappare. Lui continuò. 'Oh, stai zitto, tutto pronto,' sbuffò Geno, distogliendo lo sguardo.

Storie promosse

Ti piacerà anche