Sans Reader One colpi

2.3K 57 17 Writer: JewelSans di JewelSans
di JewelSans Segui Condividi
  • Condividi via e-mail
  • Segnala la storia
Invia Invia ad un amico Condividi
  • Condividi via e-mail
  • Segnala la storia

La metropolitana non era al sicuro e lo sapevi nel momento in cui sei caduto. Un fiore salutò e cercò di ucciderti, ma fallì. Una donna capra, di nome Toriel, ha cercato di tenerti nelle Rovine, ma te ne sei andato. Ti sei pentito di quella decisione.



Toriel disse che i mostri odiavano gli umani. Ha detto che è stata esiliata dal proprio marito alle Rovine dopo aver aiutato un umano ad emergere, il che è fallito. Ora, eri in un luogo freddo, e Ganz ti stava aiutando, nonostante il rischio di essere esiliato.

Ganz è stato così dolce e gentile con te, anche se era molto paranoico. Le sue battute erano esilaranti. Non puoi negarlo. Hai una cotta per Ganz. Peccato che lo metterebbe nei guai enormi se tu fossi insieme. Nasconderti è stato abbastanza guai per Ganz. Eri nel profondo della foresta di Snowdin, in una piccola grotta di neve creata da Ganz. Era in una zona collinare, quindi non sembrava sospetto. A volte il cibo era difficile da trovare, ma Ganz ti ha sempre nascosto. Ti chiedi perché ha fatto questo sforzo per te, quando potrebbe essere ricompensato se ti consegnasse.



sussurrò Ganz, sbirciando nella grotta. Lo hai guardato sorridendo.

Ehi, Ganz », hai sussurrato. Gli occhi di Ganz erano pieni di preoccupazione.


chico se atrevió a vestirse como una niña

ehm, ho qualcosa da dirti »disse Ganz. Respirò profondamente. 'papyruz mi sta sospettando. sospetta che sto aiutando un essere umano. Hai fatto un respiro profondo.

Cosa dovremmo fare?' hai chiesto.

non lo so 'disse Ganz.



Perché mi sforzi così tanto per me?

i-i-its perché io ... 'Un osso volò nella caverna innevata. Ganz si irrigidì, fissando. 'N-no ...'

UMANO! GANZ! ENTRAMBI STAI MORIRE! ' urlò la voce, senza dubbio Papyruz. L'occhio sinistro di Ganzs brillava di un blu brillante, i segni sul suo viso facevano lo stesso.

dobbiamo uscire di qui, 'disse Ganz. Siete finiti entrambi, Papyruz ha sparato a tutti e due. Eri spaventato. Ganz ti prese per mano, facendoti arrossire. La neve ti ha ferito le gambe, è acuta dal gelo. Ganz ti ha mantenuto stabile, ma stava iniziando a perdere energia. Papyruz si stava avvicinando da dietro. Non ti sei mai sentito più spaventato in vita tua. Ganz è crollato a terra.

hai esclamato.

solo ... vai senza di me ', ha detto. Non ha tentato di alzarsi. Un osso arancione ti ha sorvolato l'orecchio.

ho detto GO! ' hai fatto il backup, ma hai aiutato Ganz. Ti ha accigliato, ma hai visto la felicità nei suoi occhi. Hai continuato a correre, davanti alle porte viola delle Rovine. Hai bussato alla porta.

Toriel! PER FAVORE!' hai chiamato.

Bambina mia, ti ho detto che non puoi tornare », disse Toriel dall'interno, la sua voce triste.

Sto per morire! ' hai urlato indietro. Silenzio.

è colpa mia! ho deciso di aiutarla e ho guidato papyruz senza saperlo, 'disse Ganz, le lacrime che gli uscivano dagli occhi. Le porte si aprirono e tu eri tirato dentro. Libbre da ossa venivano dall'esterno. Ganz era a terra, ansimando. Ti sei rivolto a Toriel, felice.

historias tristes que te harán llorar

Grazie ', hai detto. Toriel sorrise tristemente.

Starai con me questa volta, figlia mia? lei chiese.

historias de mejores amigos gay

hai risposto.

c-posso restare? ' chiese Ganz. 'Sono bravo come morto se torno là fuori.'

disse Toriel. 'Sono Toriel.'

Come in il Queen Toriel ?! ' esclamò Ganz. Ho sentito parlare di te. hai aiutato il secondo figlio che è caduto qui. ecco perché ho aiutato y / n. ' Sei arrossita. 'oh, uhm, sono felice.'

Non credo di essere l'unica ragione per cui hai aiutato a farlo, 'disse Toriel. Lei sorrise maliziosamente. 'Se non sbaglio, provi qualcosa per lei.'

esclamò Ganz e distolse lo sguardo con la faccia rossa. assolutamente no! è un essere umano! ' Ti sei spezzato il cuore. Anche dopo tutto ciò, lo eri solo un essere umano.

Immagino di si ', hai detto. Hai guardato a terra.

non intendevo ...

Peccato che ti amo davvero, 'hai detto. Toriel si coprì la bocca con la zampa / mano, ma sapevi che sotto c'era un sorriso.

oh, chi sto prendendo in giro? ti amo anch'io, 'disse Ganz, alzandosi e baciandoti. Sei arrossita. 'sembra che siano stati esiliati, ma insieme.' Ti ha preso la mano. Una vita con Toriel e Ganz, nelle splendide Rovine, non sembrava così male.