RWBY Lettore maschio in velluto

10.9K 42 7 Writer: STIKER123 di STIKER123
di STIKER123 Segui Condividi
  • Condividi via e-mail
  • Segnala la storia
Invia Invia ad un amico Condividi
  • Condividi via e-mail
  • Segnala la storia

A / n, come promesso, ho preparato un limone per questo libro e potrei renderlo l'ultimo capitolo, ma non minaccia di fare un altro libro con cui non so ancora chiedere chi se vuoi, se non ti viene in mente che qualcuno si diverta anche un altro mese o salta due volte



poema bastante feo de abdullah shoaib

Velluti p.o.v

Oh no oh no oh no 'Stavo camminando nel mio dormitorio della squadra, era di nuovo quel periodo dell'anno e con Y / n intorno sarebbe stato imbarazzante, con me che sono un fauno ogni anno c'è un momento in cui vado al caldo che mi rende estremamente eccitato e i miei ormoni aumentano di mille volte cosa farò? So che andrò da Blake, potrebbe avere un'idea.



cagando mis buenas noches

Busso alla porta della squadra RWBY e attesi una risposta e per caso fu Blake ad aprire la porta. 'Velvet, che ci fai qui?' Chiese a bassa voce, potrei dire che gli effetti del caldo stavano iniziando. Abbassai lo sguardo e chiesi: 'Posso entrare, ho bisogno di parlarti', mi fece entrare e mi sedetti. Blake si è seduto di fronte a me 'Blake Non so cosa fare con noi essendo faune e il nostro piccolo problema Sono preoccupato di cosa accadrà con me e sì, ho detto, aveva anche le gambe incrociate. 'Non conosco Velvet ma so cosa stai passando ed è un inferno forse dovresti semplicemente parlare con Y / n e vedere come risponde' Ho sorriso e annuito poi l'ho abbracciata 'grazie Blake Sapevo che avrei potuto contare su di te per un consiglio 'Mi sono quindi diretto alla porta per andare a trovarlo.

S / n p.o.v



Stavo cercando Velvet che non l'ho mai vista tutto il giorno e mi chiedevo dove fosse, poi ho girato un angolo e ho visto camminare nella mia direzione. Mi avvicinai a lei e le diedi un bacetto sulla guancia facendola arrossire 'so ancora come far arrossire la mia coniglietta', poi mi guardò e sembrò nervosa 'S / N Ho bisogno di parlare di qualcosa di cui ho bisogno del tuo aiuto con 'Ho sorriso e chiesto cosa fosse, ma lei ha detto' Non voglio dire qui possiamo andare in un posto più privato '? Annuii e andammo nel mio dormitorio. Appena entrati si sedette sul mio letto e io mi sedetti accanto a lei e chiesi 'ok, allora qual è il problema?' Mi ha guardato e mi ha chiesto 'Sai cos'è il calore?', Tutto quello che ho fatto è stato scuotere la testa e lei ha arrossito prima di spiegare 'bene ogni anno c'è un punto in cui le faune vanno in calore e le rendono un po' più eccitate attorno alle persone che piace o sono con se capisci cosa intendo 'dopo aver detto questo arrossì e io avevo un'idea ma le chiesi' ti fa sentire un po 'eccitato? ' Arrossì ancora di più e annuì 'sì, hai intenzione di ridere'? Chiese lei guardandomi. Scossi la testa e lei sospirò di sollievo. 'Velluto, sai che non devi preoccuparti di me che ridi, sai che non lo farò, poi si è tuffata verso di me in un abbraccio, prendendomi di guardia e io sono tornato indietro,' oh sì, mi dispiace non volevo buttarti giù ' rise e disse 'va bene' e lei sorrise. 'Quindi sì / no pensi di potermi aiutare a liberarmi del mio calore'? Mi ha chiesto, ho pensato per un secondo 'bene, ho detto che ti avrei aiutato con qualsiasi cosa, ma questo non era quello che intendevo -pausa- ok, cosa devo fare' mi ha fissato ', intendo fino a che punto dobbiamo andare 'questo l'ha fatta arrossire di più prima di dire' fino in fondo ', poi ha distolto lo sguardo ma io le ho afferrato il mento, mi ha fatto guardare e ho unito le nostre teste' ho detto che ti aiuterò Velluto che non devi avere paura di chiedere ' Quindi ho stretto le labbra insieme. Ci siamo baciati per un minuto prima di allontanarci, 'beh, non proprio davvero a scuola, quindi vuoi farlo ora o' Non ho finito quando ha stretto di nuovo le nostre labbra, quando si è tirata indietro ha detto 'Voglio farlo per favore' poi si è alzato e si è striato dai suoi vestiti dando una vista del suo corpo, ha lasciato il reggiseno e le mutandine e si è messa le mani sul petto 'non fissare non l'ho mai fatto prima' le ho preso la mano e l'ho tirata verso di me così lei seduto in grembo, 'non ti preoccupare, prendilo al tuo ritmo, ok'? Ho detto. Lei annuì prima di spingermi verso il basso e cominciò a sbottonarmi la camicia e rimosse prima di tracciarmi le dita sul petto mandandomi un brivido attraverso la schiena, poi mi guardò e sorrise prima di alzarmi e inginocchiarmi davanti ai miei pantaloni e sciogliermi la cintura. Quando furono rimosse vide il rigonfiamento che si stava formando nei miei pugili e agganciò le dita sul bordo prima di guardarmi di nuovo, poi si tirò giù e vide il mio membro che si induriva lentamente, poi lo prese in mano e lo strofina lentamente facendomi sdraiare con la testa all'indietro ed emettendo un gemito, lei iniziò a scuotermi e mi diede una leccata ogni tanto. Poi mi ha preso in bocca e l'ho guardata per vedere che mi guardava direttamente, ho potuto vedere gli angoli della sua bocca in un piccolo sorriso e ho iniziato a Bobb la testa. Dopo qualche minuto si fermò e si alzò di fronte a me e mi sedetti 'bene, era ok?' Mi ha chiesto tenendole il braccio e l'ho tirata verso di me e ho detto 'sei andato benissimo ma ora vediamo cosa posso fare per te', poi ho allungato la mano dietro la schiena e le ho slacciato il reggiseno ma l'ha tenuto in posizione 'non preoccuparti, Velvet stanno bene 'Ho detto e lei ha annuito lasciandosi cadere il reggiseno e ho visto il suo seno, ho messo una mano su uno e ho dato una piccola stretta rendendo il suo Yelp sorpreso e ho fatto un sorrisetto prima di girarla quindi ero in cima, poi le ho preso l'altro seno nella mia bocca e ho iniziato a succhiarlo, lei emise alcuni piccoli gemiti e io lanciai il mio tuffo attraverso il suo capezzolo e lei ansimò prima di tenere la mia testa in posizione, ma mi sono liberato dalla sua presa e ho sollevato la testa ottenendo un gemito di delusione e ho chiesto 'ti stai divertendo'? E lei annuì e io mi alzai e lentamente mi tolsi le mutandine e sembrava nervosa. Poi le ho afferrato le gambe e le ho avvolte attorno a me e mi sono sdraiato sul letto con lei a cavalcioni su di me, poi l'ho sollevata e tirata in avanti e sopra la mia bocca facendola guardare in basso verso di me, poi l'ho abbassata e ho iniziato a leccarla la figa le fa sussultare il piacere prima di gemere, ho fatto scorrere il mio tuffo sul clitoride e lei ha premuto per ottenere più piacere. Dopo circa un minuto ha detto 'S / n penso che sto andando' Ho bloccato il mio tuffo dentro di lei facendola emettere un piccolo urlo di piacere mentre si liberava nella mia bocca. Poi si è girata e si è sporta in avanti in modo da avere la testa sopra il mio cazzo e mi ha guardato indietro e io ho annuito e ho ricominciato a leccarla mentre mi riportava in bocca. Lei gemette e io sentii delle vibrazioni attorno al mio cazzo e sapevo che ero vicino alla mia fine e poteva dire che mostrava che aumentava la velocità con cui sibilava la sua testa fino a quando non mi entrava in bocca. Lei deglutì tutto e si mise a sedere, poi la stesi sul letto e mi distesi accanto a lei prima di muovere il dito vicino al suo ingresso tracciandolo facendola rabbrividire, mi sporsi verso l'orecchio e dissi 'ti è piaciuto'? Al che lei annuì e gemette di nuovo. Poi ho preso una delle sue orecchie della realtà tra il pollice e il primo dito e l'ho accarezzato delicatamente e lei ha baciato Neto per impedirle di gemere di nuovo, poi ho infilato il dito dentro di lei e lei ha gemito nel bacio e ho fatto scorrere il mio tuffo sulle sue labbra chiedendo per l'ingresso e lei lo permise, così i nostri tounges danzarono nelle nostre bocche. Ho iniziato a pompare il dito dentro di lei prima di aggiungere un'altra cifra e lei gemette nella mia bocca. Dopo alcuni minuti di diteggiatura stessa mi è venuta sulle dita e le ho tirate fuori prima di metterle in bocca 'ho un assaggio' ho detto e lei le ha succhiate addosso, poi ho sussurrato all'orecchio 'sei pronto per l'evento principale' ?, a cui annuì, poi afferrò di nuovo le gambe facendole avvolgere di nuovo le gambe attorno a me e si sdraiò di nuovo 'inizi a impostare il ritmo, abituati', annuì e disse grazie e lentamente si abbassa in cima da parte mia, aveva una faccia di Paine, così mi sono alzato e l'ho baciata prima di dire 'prenditi il ​​tuo tempo non correre' annuì e lentamente si abbassò finché non si sedette sulla mia vita e attese di adattarsi. Dopo un minuto o due ha iniziato a rimbalzare su di me e mi ha morso il dito per non gemere, 'non trattenerlo Velvet, voglio sentirti gemere ti mostra che ti diverti', poi ha emesso un grande gemito e ci ho lanciato così in cima. Mi ha guardato negli occhi e ho iniziato a spingere dentro di lei lentamente ma lei non avrebbe voluto che 'S / N vada più veloce, per favore'. La guardai e annuì, così ho fatto come ho detto e ho preso il ritmo facendole sussultare il respiro, io poi andò a un ritmo che la fece sussultare e afferrare le mie spalle '-pant -pant- Y / n più forte più forte Voglio che tu vada più veloce se mi fotti più forte per favore-pant-pant-pant' 'Poi ho picchiato dentro di lei e lei ho urlato prima di venire e non sono stato molto dopo di lei. 'Grazie, sì, è stato fantastico', ha detto Velvet e l'ho baciata e sussurrato 'Lo vuoi qui?' Le ho dato una leggera stretta al culo e lei ha annuito rapidamente, l'ho fatta roteare sulle sue mani e sulle sue ginocchia e mi sono preparata all'altra sua entrata e lentamente sono entrata in lei per non causare dolore, ma quello che ha detto dopo mi ha fatto andare senza domande 'Sì / no vai piano, fottimi, fottimi il culo. 'Feci un sorrisetto, mi battei forte e continuai. Dopo alcuni minuti ho sentito la mia fine e ho fatto sapere a Velvet e lei ha detto 'cum dentro, voglio sentirlo'. Ho dato un ultimo impulso e rilasciato e dopo essermi calmata ho mentito e ci ha avvolto nelle coperte e lei ha riposato la testa sul mio petto e un'altra cosa prima di addormentarmi 'grazie Y / n ti amo' L'ho baciata per la testa e mi sono addormentata

goku x chichi limón

A / n e questo è il limone della storia ora ecco cosa sto pensando che gli ultimi capitoli delle storie saranno limoni, il che significa che questo è l'ultimo di questa storia e mi sono divertito molto a scriverlo e spero che ti sia piaciuto leggere quindi chiedi chi vuoi il prossimo o Ill venire con qualcuno così come sempre fino alla prossima pace.