Roman Atwood è una fan fiction sporca

STAI LEGGENDO



Roman Atwood è una fan fiction sporca

fanfiction

Non sono riuscito a trovare sporchi fanfic su Roman, quindi ne scrivo uno!

#sporco #gay #romanatwood #sexbisexual #dritto #youtuber



Noè

5.1K 8 4 Writer: fanfictionwriter930 di fanfictionwriter930
di fanfictionwriter930 Segui Condividi
  • Condividi via e-mail
  • Segnala la storia
Invia Invia ad un amico Condividi
  • Condividi via e-mail
  • Segnala la storia

ATTENZIONE: questa parte contiene sesso gay, incesto e sesso minorile. Se queste cose ti offendono, per favore non leggere !!!

Questi capitoli non si collegano l'un l'altro. Ognuno è suo.


B- oh dio romano sei così grande
R-shh bambina non svegliare i ragazzi

espada de arte en línea 10.5

Appena l'ultima parola ha lasciato le mie labbra ho sentito la maniglia della porta aperta.

N-papà? OH MIO DIO!
R- Noah, esci!



La porta si chiuse di colpo e Britt alzò lo sguardo mentre mi ridacchiava.

B- Immagino che dovresti parlargli?
R- ma babeeeeee non ho nemmeno cum.
B- Ti finirò più tardi tesoro

Mi baciò rapidamente e mi alzai dal letto scivolando su un paio di mutande e cercando di infilare il mio hardon nei miei jeans attillati neri. Sono uscito dalla stanza per vedere Noah seduto sul divano a fissare lo spazio.

Ehi amico, parliamo.
N- va bene. Non avrei dovuto aprire la porta.
R: è giunto il momento di parlare comunque
N- so già cosa stava succedendo tra te e Britt. Non ho bisogno che tu spieghi papà. Prometto che mi dispiace.
R- Noah, come fai a sapere cosa significa?

La porta della camera da letto si aprì e vidi Britt in piedi nell'apertura completamente nuda.

B- ragazzi, vieni con me, voglio fare un bagno di bolle
R- Britt! Che diavolo!
Papà, va tutto bene. Britt mi ha insegnato a fare sesso di cui non abbiamo bisogno di parlarne.
R- cosa ?!

I miei occhi si posarono su Britt, che adesso passava la mano sulle sue tette vivace e l'altra mano tra la sua figa perfettamente rasata.

B- andiamo ragazzi. Non farmi divertire tutto senza di te.

Ero scioccato. La mia ragazza, la donna che ha dato alla luce Kane, aveva lasciato che mio figlio la fregasse dietro la schiena. Noah si alzò e si avvicinò a Britt, mettendole una mano tra le gambe.

troncos x lector limon wattpad

Dai, papà. Sarà divertente. Lo rende sempre divertente.
B- sì papà, farò qualcosa per te che non faccio mai, ti succherò il cazzo.

Ho esitato ma ho camminato verso entrambi. Britney ci prese per mano e ci condusse attraverso la mia camera da letto nel nostro bagno. Britt si sporse sopra la vasca e iniziò l'acqua. Mentre si riempiva, rivolse la sua attenzione a me. Si avvicinò, slacciò il bottone e la cerniera sui miei jeans e me li tolse dalle gambe. Mi bacio sul petto e addominali leggermente definiti mentre lo faccio. Lei sorrise e poi guardò Noah.

B- Noah, tesoro? Puoi aiutare tuo padre a finire di spogliarsi?

R- Britt cosa? Cosa fai?

Bhh questa è la mia fantasia.

Noah si avvicinò a me.

B-Noah, bacia tuo padre mentre lo fai.

Noè si mise in punta di piedi e premette le sue labbra sulle mie. Scherzando giù dal collo al petto. Avvolgendo le sue labbra attorno al mio capezzolo prima di continuare lungo il mio stomaco liscio. Si inginocchiò di fronte a me e mi guardò, poi guardò di nuovo Brit che annuì, incoraggiandolo. Mi fece scivolare la mano sulle gambe fino alla vita prima di abbassarmi lentamente le mutande rivelando il mio cazzo completamente morbido appena rasato. Gli occhi di Noè si spalancarono.

Oh mio dio
B- che tesoro?
N-papà è molto più grande e non ci sono capelli.
B- sei ancora giovane diventerai grande come papà. E si rade i capelli.

Rimasi lì in silenzio. In preda al panico. Cosa stava succedendo?

Brit si sedette sul bordo della vasca mentre si riempiva.

B- Noè. Voglio che ti inginocchi di fronte a papà e ti metta il cazzo in bocca. Bob la testa fino a quando non è difficile come faccio io per te.

R- Britt, stai andando troppo lontano. Non sono gay e sì, mio ​​così-

Sono stato interrotto da labbra calde intorno al mio cazzo. Abbassai lo sguardo per vedere Noah con tutto il mio cazzo morbido in bocca. Non potei fare a meno di gemere e subito dopo ero completamente duro. Noè si alzò in piedi.

B-romano. Spogliati Noah e fai lo stesso.
R- Britt, non posso
B- fallo romano.

Mi avvicinai a Noè. Togliendosi i vestiti fino a quando non fu completamente nudo. Il suo piccolo cazzo circondato da pube.

B- Noah, vuoi che papà ti aiuti a liberarti dei capelli, vero?

Noah si morse il labbro e annuì. Mi avvicinai al mio bancone in bagno. Ho afferrato il mio rasoio elettrico e il mio rasoio e lentamente ho iniziato a radermi intorno al suo cazzo prima con il rasoio elettrico. Quindi ho messo la crema da barba e ho usato il rasoio per una bella rasatura. Afferrando il suo cazzo e spostandolo ora dovevo non fare del male a mio figlio. Dopo essere stato completamente rasato, mi ha ringraziato e mi ha baciato sulle labbra. Le sue labbra sono così morbide. Come gli inglesi. Mi sono sentito a mio agio e ho fatto scorrere le dita dietro la testa e ho fatto scivolare la lingua nella sua bocca esplorandola. Allungai la mano e iniziai ad accarezzarlo finché non sentii gemere Britney. I miei occhi si spalancarono su di lei nella vasca con la doccia tra le gambe. Ho portato Noah nella vasca e gli ho detto di sedermi tra le mie gambe. Mi sono seduto nella vasca accanto a Brit con Noah davanti al mio. La mia mano sinistra si spostava tra le sue gambe e ci spingeva le dita dentro. La mia mano destra accarezzava mio figlio davanti a me fino a quando entrambi si lamentavano. Il mio cazzo duro appoggiato alla schiena di Noè. Presto Britney mi baciò il collo e mi accarezzò dietro Noah mentre continuavo ad accarezzarlo. Poco dopo Britney uscì dalla vasca e ci disse di scopare. Non stavo più discutendo. Ero così coinvolto.

Figlio. Non voglio farti del male, quindi che ne dici di fare sesso con me.

Va bene se fa male al papà.

Noah si chinò sul lato della vasca e il suo culo si allargò aspettandomi. Sono scivolato su un preservativo che Brit mi ha consegnato e ho lentamente spinto la testa del mio cazzo da 8 pollici a mio figlio. Emise gemiti bassi. Britney si inginocchiò davanti a lui.

B- il suo amico va bene. Non piangere. Si sentirà presto meglio.

Ho spinto lentamente ulteriormente fino a quando il mio cazzo è stato completamente avvolto all'interno delle sue strette pareti spremendolo. Ho iniziato lentamente a tirarmi fuori e sono rientrato. Ancora e ancora. Sempre più veloce e più difficile. Presto la stanza si riempì dei rumori della pelle che schiaffeggiavano mentre mio figlio urlava dicendomi che lo adorava. Gli ho afferrato le spalle e sono andato più forte che potevo. Britney ha Noah succhiare le tette. Mentre mi avvicinavo, mi allontanai da lui e gli strappai il preservativo prima di masturbarmi sulla sua faccia fino a quando non esplodi coprendolo con una spessa sborra bianca.

Sono uscito dalla vasca e mi sono asciugato. E camminando nella mia camera da letto. Sdraiato sul letto. Presto seguirono Britney e Noah.

B- babe Noah non ha cum. Non hai intenzione di finirlo?

No. È troppo giovane per poter venire.

B- cums in abbondanza. Andiamo, forza.

señor don gato neko atsume

R-nah. Puoi farlo

Tirò Noah nel letto accanto a me e gli disse di scoparla. Appoggiai il telefono e girai la testa per guardare. Noah si mise tra le sue gambe e spinse il suo cazzo dentro Brit. Ha prestato anche se era molto più piccolo di me. La scopò come un coniglio arrapato. Presto rimase senza fiato e crollò su di lei. Scese e si sdraiò dall'altra parte di lei.
B- ora entrambi i miei ragazzi possono condividermi quando vogliono.
R- questa non sarà una cosa normale britt
N- Spero di si
B-vedremo. Ora vai a prenderti cura del tuo fratellino Noah. E questo è il nostro segreto.


Crinfgggggg Mi dispiace così tanto