Fanfiction di Paw Patrol

STAI LEGGENDO


Fanfiction di Paw Patrol

fanfiction

ATTENZIONE: questa storia potrebbe contenere relazioni da ragazzo a ragazzo non è troppo tardi per tornare indietro e per coloro a cui piace, commenta qui sotto:

#boyxboy #fanfiction #Paw Patrol



Parte 1: la confessione di Marshall a Chase

2.7K 18 7 Writer: KimGabriel2 di KimGabriel2
di KimGabriel2 Segui Condividi
  • Condividi via e-mail
  • Segnala la storia
Invia Invia ad un amico Condividi
  • Condividi via e-mail
  • Segnala la storia

Era solo un altro giorno normale nella baia dell'avventura e i cuccioli stavano solo giocando intorno al belvedere Chase sta giocando al tiro alla fune con Zuma e Rocky, mentre Skye sta facendo un pisolino con Rubble, e Marshall è seduto vicino a un albero vicino al cortile e sta pensando molto.

Marshalls POV


linksadss

Ho solo desiderato essere morto e in modo che la mia vita fosse in pace e non sarebbe mai stata ferita da nessuno o niente.
Pensò a se stesso.
-
Dopo qualche tempo Chase, Rocky e Zuma dove finirono di suonare Chase dissero loro.

Chase: hey ragazzi avete visto Marshall ultimamente perché non l'ho visto come più di un'ora e mi sto preoccupando.

Rocky: vieni a pensarci bene, non lo vedo da colazione.

Zuma: Chase prova a contattarlo sul tuo cucciolo-tag.

Chase: oh ok ok -contatta Marshall-

niall imagina sucio

Marshalls POV

Hellosaid una voce familiare sul mio cucciolo-tag.

Marshall: oh ciao caccia che succede

barras y melodías nombres de snapchat

Chase: dove sei comunque stiamo iniziando a preoccuparci marshall.

Marshall: Sono quaggiù nel cortile sul retro e non preoccuparti per me Sto solo rilassando qui e pensando.

Chase: sei sicuro Marshall? Vuoi che ci vada con te in modo da avere qualcuno lì.

Marshall: sì, Chase, sto bene e voglio solo essere solo ora, ok.

Chase: oh ok Marshall è appena tornato dentro il belvedere prima che il sole tramonti ok?

Marshall: ok Chase lo farò. - Riattacca la chiamata-

Meno male che non sapeva che mi sarei suicidato più tardi e non sapeva nemmeno che ho una cotta per lui. Beh, immagino che questa sia la mia ultima cena.
---
Era già il sole e Ryder chiamò tutti i cuccioli per entrare per cenare lì.

Ryder: Cuccioli è ora di cena! Vieni a prenderlo!

pups:Stavano arrivando Ryder!

A uno a uno i cuccioli entrarono nel belvedere e arrivarono lì a destra ciotole di cibo e i cuccioli notarono che Marshall sembrava molto triste quasi come se fosse depresso.

Chase POV

Hmm, cosa c'è che non va in Marshall, sembra molto arrabbiato per qualcosa e il mio compito è di scoprirlo in seguito.
-
Mentre Ryder iniziava a servire lì la cena Marshall cominciò a mangiare in fretta e chiese a Ryder se aveva dei cuccioli e io ero confuso, ma sento che c'è qualcosa che non va in Marshall.
Ryder quindi chiede a Marshall perché ha bisogno della corda?

Ryder: umm Marshall? Perché hai bisogno di una corda?

Marshall: lo userò per scopi di emergenza, hehe.

Ryder: ok Marshall, ecco, gli dai una corda.

Marshall: grazie Ryder, ho finito di mangiare, quindi posso uscire e stare lì per un po '?

Ryder: oh okay Marshall non resta alzato fino a tardi.

Marshall: non voglio Ryder.

Mentre Marshall lascia la stanza con una corda in bocca. Sento letteralmente che mi sta nascondendo qualcosa e scoprirò di cosa si tratta. Anche se significa seguirlo su dove sta andando, scoprirò cosa non va. Pensò Chase.

historias calientes y humeantes

Marshall quindi si dirige verso il cortile e lega la corda sull'albero e non sa che l'inseguimento sta guardando dai cespugli.

Marshalls POV

Storie promosse

Ti piacerà anche