Omorashi One-Shots

8.9K 17 8 Writer: omorashietc di omorashietc

    di omorashietc Segui Condividi
    • Condividi via e-mail
    • Segnala la storia
    Invia Invia ad un amico Condividi
    • Condividi via e-mail
    • Segnala la storia

    Mancavano 5 minuti alla lezione di matematica di Bellas, la sua ultima lezione della giornata. Ma quei 5 minuti le sono sembrati 5 ore. Shed aveva troppa acqua a pranzo e ora doveva fare pipì disperatamente. Avrebbe chiesto di alzarsi e usare il bagno, ma l'insegnante ha usato un sistema di pass ed era tutta fuori. Immaginava che la sua scommessa migliore fosse aspettare fino alla fine della scuola e poi correre nel bagno più vicino.

    ma maman m'a mangé dehors

    I 5 minuti trascorsero più lentamente del solito, e suonò la campana del licenziamento. Bella gettò le sue cose nello zaino e iniziò a correre verso il bagno più vicino, i suoi jeans attillati abbracciavano la sua piccola cornice mentre si affrettava verso la porta.

    Fu scoraggiata quando entrò e trovò una fila di altre ragazze in attesa di usare le bancarelle, alcune più disperate di altre. Il suono delle ragazze nelle bancarelle che faceva pipì su Bellas aveva bisogno di dieci volte, e stava incrociando le gambe e barcollando su e giù. Ha fatto del suo meglio per comportarsi normalmente, ma era incredibilmente difficile in tali condizioni.

    Con il passare del tempo, la fila davanti a lei divenne più corta, ma c'erano ancora più ragazze davanti a lei in fila, non disposte a rinunciare ai loro punti. Ha discusso di lasciare il bagno per trovarne un altro, dato che non aveva voglia di farcela a raggiungere la fila prima di avere un incidente in questo. E non voleva essere conosciuta come la liceale che aveva avuto un incidente.

    Ha pensato che questo sarebbe stato il miglior modo di agire. Si precipitò fuori dalla stanza, cercando di mantenere la calma nonostante la vescica scoppiata.

    C'era un altro bagno non troppo lontano. Entrò e con sua sorpresa era vuota. Corse alla stalla più vicina, ma a metà strada si rese conto che era troppo tardi ...

    Non riusciva più a trattenerlo. Ha iniziato a fare pipì con forza nei suoi jeans, realizzando una grossa, evidente chiazza bagnata sia sul davanti che sul retro. Non ha smesso di correre fino a quando non è andata in bagno, e si è strappata i pantaloni, facendo pipì altrettanto forte. Ha preso circa 1/3 della sua pipì in bagno, il resto è finito nei suoi jeans. Erano bagnati fino alle ginocchia, il denim chiaro diventava scuro.

    faits stupides mais vrais

    Era più imbarazzata di quanto non fosse mai stata. Fortunatamente per lei, non passò troppo tempo dall'uscita della scuola al parcheggio. Sfortunatamente per lei, quasi tutti nella scuola vanno in giro nel parcheggio per un breve periodo di tempo dopo la scuola. Ha soppesato le sue opzioni. Poteva rischiare di farsi vedere con i pantaloni bagnati da qualcuno che conosceva, ma tornare a casa prima di chiunque altro, oppure poteva aspettare fino a quando il parcheggio non fosse stato sgombrato, ma rischiava di essere catturato da uno dei suoi genitori.

    Ha deciso di andare con quest'ultimo. Non voleva diventare lo zimbello della scuola. Rimase in bagno per mezz'ora, tentando di asciugarsi i pantaloni con asciugamani di carta e asciugatori d'aria, con scarso successo. Trascorsa mezz'ora, uscì di soppiatto dalla scuola e salì in macchina.

    ma maman m'a mangé dehors

    Tornò a casa e quando arrivò lì fu sollevata di non vedere nessuna delle macchine dei suoi genitori sul vialetto. Corse dentro e in bagno per farsi una doccia. Quando ebbe finito, si cambiò in vestiti freschi e nascose i jeans e la biancheria intima ormai asciutti nel suo armadio.

    L'esperienza era stata imbarazzante, ma la trovava anche stranamente eccitante. Pensò che un giorno avrebbe potuto provare di nuovo qualcosa del genere ...

    sims 4 triche mode d'achat