Non solo coinquilini Ding Dong Julian

STAI LEGGENDO


Non solo coinquilini Ding Dong Julian

fanfiction

** BREVE STORIA COMPLETATA ** Andare al college è stato difficile per il ragazzo messicano apertamente omosessuale che adora l'animazione, soprattutto trovandosi in camera con un altro ragazzo che non conosceva. Ding Dong odiava le persone, soprattutto quanto fosse 'aperto' e gentile Julian; ha infastidito ...

#DingDong #giuliano #oneyboys #oneyplays #Supermega



Parte 1

1.2K 20 11 Writer: ImpalaGirl13 di ImpalaGirl13
di ImpalaGirl13 Segui Condividi
  • Condividi via e-mail
  • Segnala la storia
Invia Invia ad un amico Condividi
  • Condividi via e-mail
  • Segnala la storia

* Julians POV *

historias reales te harán llorar

A / N rapido: dal momento che non sappiamo molto del nome completo o dell'aspetto di Ding Dongs o di molto altro, lo inventerò. Quindi mi scuso se la mia rappresentazione di Ding Dong non coincide con la tua. Inoltre, ho dato a Julian un nome completo. Ovviamente non sono i loro nomi completi, ma ne ho dato uno così ... Comunque, goditi la storia!


linksadss

Chris mi ha accompagnato al college lui, Ryan, Matt e io saremmo stati presenti per alcuni anni. L'unità era a due ore di distanza dal nostro appartamento che condividevamo tutti, quindi decidemmo di trasferirci nei dormitori. Abbiamo solo pregato per qualunque cosa stesse ascoltando che saremmo stati sistemati insieme.

Sei eccitato Chris? Comincio a iniziare una conversazione sulla musica suonata dalla radio. Mi gira la testa per un secondo prima di riportare tutta la sua attenzione sulla strada da percorrere.

Diavolo sì, sei teppista? Io ridacchiai; Avevo una debolezza di nomi e voci sciocchi.

Sono super nervoso. ' Incrociai le dita, guardando indietro dal finestrino del passeggero per vedere gli studenti universitari che passeggiavano nel campus. Sembrava che il campus si estendesse per miglia. Era un posto bellissimo con molte opportunità. Chris e io stavamo andando all'animazione e alla progettazione grafica insieme a Matt, ma Ryan ha deciso di essere diverso e andare al college per l'informatica. Tuttavia, sostengo pienamente lui e le sue decisioni. Matt e Ryan erano già parcheggiati e ci stavano aspettando nel parcheggio. Chris parcheggiò accanto a loro, rotolando giù dalla finestra e salutando i due ragazzi stanchi.

Sono le otto del mattino, e il viaggio è durato due ore. Cazzo, sono stanco. Matt si stropicciò gli occhi.

Sono quello che ha guidato, fica. Ryan spinse Matt in macchina e ridacchiò istericamente. Ci siamo preoccupati di sguardi da studenti di passaggio, ma Matt ha semplicemente sventolato ansiosamente i loro sguardi. Chris ed io siamo saltati fuori dalla macchina, tirando fuori le valigie multiple in cui avevamo le nostre cose dentro. Salimmo la rampa di scale per raggiungere le porte d'ingresso con le braccia piene di borse e valigie.

***

Il mio dormitorio è 407. ' Ho mostrato la mia chiave magnetica ai miei amici.

Cazzo amico, ne ho 410. ' Chris sospirò; merda, questo significa che ho un completo sconosciuto.

Matt e io siamo stati fortunati e abbiamo ottenuto la camera 420! Hahaha!' Ryan e Matt, cinque, Chris ridacchiò al numero, ovviamente.

Ci salutiamo a vicenda mentre ci dirigiamo nei nostri dormitori. Feci un respiro profondo, facendo scorrere rapidamente la mia chiave magnetica e aprendo la porta. Fortunatamente il mio compagno di stanza non era qui, ma le sue cose erano già sistemate, quindi ho impiegato questo tempo per sistemare le mie cose.

* Ding Dongs POV

Dopo aver sistemato la mia stanza, mi sono diretto al piano di sotto per parlare con l'amministratore. L'ho salutata con un sorriso insoddisfatto.

Posso aiutarti?' Lei fece un sorriso falso, 'Sì, ho chiesto espressamente di avere una stanza per me stessa e ho ricevuto un messaggio che diceva che ho un compagno di stanza'. Sbuffai, battendo il piede per la frustrazione. La donna si girò al computer e digitò alcune parole, sapendo chi ero e quale stanza avevo.

Donovan William Evans? Chiede, nel caso in cui non fossi quello che ero. Sospiro, d'accordo. 'Il tuo compagno di stanza è Julian Javier Ruocco ...' La interruppi, 'Senti, non mi interessa chi sia ... Lo voglio fuori!' La donna inizia a scrivere ancora un po ', il silenzio superato dai suoi tasti della tastiera non ha aiutato la mia rabbia.

Ho mandato il consiglio tramite e-mail, ti richiameremo tra una settimana. ' La sua faccia si gira verso di me, spingendomi di nuovo fuori dall'ufficio. Mi precipito fuori, correndo su per le scale per bruciare la mia rabbia.

Non ho bisogno che la gente mi dia fastidio. ' Borbotto, finalmente raggiungo la mia stanza. Scorro la mia chiave magnetica, aprendo la porta a quello che sembra essere il mio nuovo compagno di stanza.

bts reacción náuseas matutinas

La storia continua di seguito

Storie promosse

Ti piacerà anche