Nuove esperienze BDSM

STAI LEGGENDO


Nuove esperienze BDSM

Azione

Chi avrebbe mai pensato che un'auto guasta mi avrebbe condotto a una vita completamente nuova. L'unico edificio che era in vista era un po 'in fondo alla strada e mentre mi avvicinavo il rumore si faceva sentire. Solo che non era la musica che ho sentito che erano i lamenti che stavano ...

#azione #bdsm #morsetti #diverso #dominante #eccitante #divertimento #intresting #amore #maestro #pazzesco #dolore #stanza dei giochi #piacere #punizione #sottomesso #giocattoli

Punizione continua

34.7K 340 3 Writer: superstar1099 di superstar1099
di superstar1099 Segui Condividi
  • Condividi via e-mail
  • Segnala la storia
Invia Invia ad un amico Condividi
  • Condividi via e-mail
  • Segnala la storia

Ci scusiamo per eventuali errori di ortografia.
=========================================
Punto di vista di Aidans

Ore dopo lo sculacciata non ho ancora parlato con Fay. Mi è stato dato il trattamento silenzioso. Mi guardava ogni tanto, ma non dicevo ancora niente. Si spostava di tanto in tanto nella sua posizione, conformando il mio pensiero di essere stata eccitata dalla sculacciata. Ora che ci penso stava gemendo mentre la sculacciavo ma al momento pensavo fosse per il dolore ma ovviamente no.
Una volta arrivate le dieci ero stanco di fare altro lavoro, così ho deciso di andare a casa.


linksadss

Fay andremo a casa e nel mezzo del club starai al mio fianco e non lascerai la mia vista, non parlerai e non alzerai lo sguardo dal pavimento, sono chiaro. ' disse mentre mi alzavo dalla sedia e andavo a sostenerla per intimidirla e dal piagnucolio che veniva da lei potevo dire che ci ero riuscito.

lelouch x suzaku limón

Andai alla porta sentendo i suoi piedini colpire il pavimento dopo di me mentre aprivo la porta. Sono entrato nel club principale per vedere tutto in modo normale. C'era uno spettacolo sul palco e i dominanti punivano i loro sottomarini per motivi a me sconosciuti.

Sono uscito dal club per fortuna con Fay dietro di me, e insieme siamo andati in macchina e siamo entrati. Io, sul sedile anteriore e Fay sul sedile posteriore.

Accesi la radio e ascoltavo qualunque musica fosse suonata alle dieci in punto.

Quando siamo arrivati ​​a casa, sono saltato fuori dalla macchina e sono andato dritto al piano di sopra, sentendo lo scalpiccio dei piedi di Fays mentre cercava di tenermi al passo con me.

Entrai in camera da letto e mi voltai all'improvviso facendo cadere Fay a terra.

Alzarsi.' Le ho chiesto. Guardando mentre traballante si alzava in piedi.

Voglio che tu vada nella sala giochi e che sia lì nudo tra cinque minuti. Voglio prepararmi per questo e se non ci sei, quando arrivo lì, la tua punizione sarà molto peggio di quanto non sia già. Fatto.' Ho detto mentre camminavo verso il comodino per prendere alcuni preservativi, Lord sa che ne avrò bisogno.

Si signore.' Disse uscendo dalla stanza.
Cinque minuti dopo sono entrato nella sala giochi per vederla in piedi nuda proprio come le aveva chiesto. Non capisco come possa essere così cattiva ma così brava allo stesso tempo.

Mi avvicinai a lei e la trascinai sul letto dietro di lei. Ho legato le sue braccia alle restrizioni del braccio e i suoi piedi le restrizioni dei piedi. Poi sono andato a prendere il vribater e il tappo di testa. Misi da parte il tappo sul tavolo e poi andai a prendere la palla, per la sua bocca. Era grande ma poteva ancora parlare se necessario, nel caso in cui dovesse usare la parola sicura.

Quindi mi avvicinai per afferrare i pesi del seno. Li ho sistemati e messo i morsetti sui suoi capezzoli induriti e ho aggiunto 10 kg ciascuno.

Ho messo il vribater alla sua entrata, ma ho messo il dito in lei per prima cosa spostandolo per allungarlo e assicurarsi che sia abbastanza bagnata da metterlo in lei. Quando fui soddisfatto, lo misi in lei e lo misi a basso livello.

me cogí a mi pequeña hija

Mentre stavo facendo tutto questo lei era un casino di lamenti e gemiti e potevo vedere l'umidità accumularsi e sapevo che era pronta a sborrare da un momento all'altro.

Ogni tanto la inarcava di schiena ed essendo l'uomo cattivo che sono, l'ho semplicemente respinta dicendole di essere brava e di fare come le aveva detto.

Per favore s-signore c-posso cu-cum. ' Balbettò mentre la cenere le inarcava di nuovo la schiena, ma io, essendo me, dissi di no e continuai a guardare mentre le sue gambe e le sue braccia tremavano in cerca di liberazione. Dopo altri due minuti decisi che ne aveva abbastanza e le lasciai venire. Prima ancora che potessi finire la frase, era venuta sul letto mentre emetteva un piccolo grido di piacere.

Le ho tolto il vribater e ho messo il mio cazzo che ora era coperto dal preservativo alla sua entrata, ma prima che potessi fare e cosa ho sentito l'unica frase che temevo di più.

Ferma maestro rosso rosso che voglio smettere. 'Disse mentre cominciò a piangere.

Senza un secondo da perdere, ho sciolto tutte le sue braccia e le gambe dal letto e le ho tolto il bavaglio dalla bocca e le ho tolto i capezzoli dalle sue tette, nel momento in cui erano state tutte tolte l'ho portata tra le mie braccia e l'ho trattenuta la strinse e le baciò la fronte, dicendole ripetutamente che era ok e che mi fermai.

Forza bambina, stai bene adesso. Ho fermato la tua multa non sono più per te. Dai, bambina, parlami, dimmi cosa c'è che non va. Le sussurrai nell'orecchio.
=========================================
Si prega di votare e commentare

significa molto per me.
Grazie.

erwin x armin

Inviami un messaggio se hai domande.

XXXXXXXX