Neve nel Regno Unito: Met Office conferma quando cadrà la neve con Best from the East 2023

 Il Regno Unito dovrebbe affrontare condizioni di neve simili al Beat from the East del 2018
Il Regno Unito dovrebbe affrontare condizioni di neve simili al Beat from the East del 2018. Immagine: Getty

Il Met Office ha confermato che la prossima settimana la neve cadrà in alcune parti del Regno Unito poiché si prevede che le condizioni saranno simili a quelle della Bestia dell'est del 2018.


La prossima settimana la neve cadrà in alcune parti del Regno Unito, ha confermato il Met Office.

È stato emesso un avviso prima dell'arrivo della neve, a seguito di un Sudden Stratospheric Warning (SSW).

Questo venerdì, la maggior parte del Regno Unito vedrà copertura nuvolosa e rovesci sparsi, mentre l'ovest avrà periodi più soleggiati.

La prossima settimana, tuttavia, l'alta pressione che si trova attualmente sulla Scozia si sposterà verso ovest e il flusso d'aria da nord attraverserà il Regno Unito.


 Diramato l'allerta per l'arrivo della neve
Diramato l'allerta per l'arrivo della neve. Immagine: Getty

Il Met Office afferma che una massa d'aria marittima artica causerà rovesci di neve lunedì in Scozia, Irlanda del Nord e costa orientale dell'Inghilterra.

Mentre l'intero paese sarà colpito dalle temperature gelide, è più probabile che la neve causi problemi nelle aree del nord e dell'est.


 Mentre l'intero paese sarà colpito dalle temperature gelide, è più probabile che la neve causi problemi nelle aree del nord e dell'est
Mentre l'intero paese sarà colpito dalle temperature gelide, è più probabile che la neve causi problemi nelle aree del nord e dell'est. Immagine: Getty

Il vice capo meteorologo Chris Almond ha avvertito che gli acquazzoni di neve potrebbero diffondersi più a sud martedì prima di aggiungere che gli avvisi meteorologici saranno in vigore per lunedì e martedì 'una volta che i dettagli dei potenziali impatti saranno più chiari'.

C'è stato un avviso di freddo di livello 2 messo in atto dall'Agenzia per la sicurezza sanitaria del Regno Unito, che sarà rivisto.


Il capo degli eventi estremi e della protezione della salute presso UKHSA, il dottor Agostinho Sousa, ha dichiarato: “Durante periodi come questo, è importante controllare familiari, amici e parenti che potrebbero essere più vulnerabili al freddo, in quanto può avere una grave impatto sulla salute.

'Se hai una condizione medica preesistente o hai più di 65 anni, è importante provare a riscaldare la tua casa ad almeno 18°C ​​se puoi.'

Per saperne di più: