Naruto Reader Oneshots in fase di modifica

STAI LEGGENDO


Naruto Reader Oneshots in fase di modifica

fanfiction

Non possiedo Naruto. Uno scatto e belle storie

#akatsuki #akatsukixreader #Deidara #fanfic #gaaraofthesand #Itachi #naruto #Orochimaru #Sasuke #shippuden #tsunade #Uchiha #wattys2019 #xreader



Perfect Pein Reader

3.3K 98 20 Writer: nakeddragon di nakeddragon
di nakeddragon Segui Condividi
  • Condividi via e-mail
  • Segnala la storia
Invia Invia ad un amico Condividi
  • Condividi via e-mail
  • Segnala la storia

Alzando lo sguardo sentivi la fresca acqua danzare sul tuo viso. L'aria fredda faceva sembrare tutto così freddo. Ti guardavi attorno senza cercare rifugio. Sospirando dovevi continuare a camminare.

Mentre camminavi senti un ramo schioccare dietro di te. Usando i tuoi sensi hai sentito qualcuno di potente in piedi a pochi centimetri dalla tua schiena. Sospirai pensando al percorso più semplice. Con il loro potere sai che non sarà una lotta facile. Tuttavia potresti essere in grado di parlare.


linksadss

Tu chi sei?' Chiese la tua voce monotona.

hacer un oc

Non importa ', disse la voce di un uomo. 'Sono interessato al perché sei qui.'

I miei affari sono miei », hai affermato. Girandoti, hai visto un uomo con i capelli arancioni, molti piercing e tonalità viola.

La tua attività è mia da sapere. Sei sulla mia terra », lanciò un'occhiataccia.

Me ne andrò se mi dirai dove ', hai inseguito. L'acqua ti stava inzuppando, ma in qualche modo l'uomo non ne era toccato.

Ti garantirò questa conoscenza ', ha detto. 'Vai a nord per altre quindici miglia e starai bene.'

historias de esposas traviesas

sei andato via e hai provato ad andare il più rapidamente possibile. Quell'uomo, chiunque sia, è molto potente. Non è il tipo di persona con cui combattere, anche se potresti prenderlo.

Seguendo la direzione dell'uomo, hai trovato una grotta appena fuori dalla sua terra. Hai camminato dentro e hai sentito la fredda corsa su di te. Rabbrividivi per il freddo tocco spietato e barcollando a terra. Le tue ginocchia si collegano a terra e lasci che un grugnito ti sfugga. Sei fuggito da casa tua e hai conquistato i tuoi nemici. Non puoi tornare nel luogo distrutto che una volta chiamavi casa. Non rimane altro che la cenere. Sei l'unico sopravvissuto al massacro.

Feci una smorfia mentre ti toglievi una benda dal fianco. Solo pochi giorni prima avevi combattuto con un bambino con i capelli biondi e le barba. È riuscito a pugnalarti al fianco e quindi anche tu hai dovuto fuggire. Ad essere sinceri gli stavi rilassando da quando eri stanco. 'Quella piccola merda.'

Hai acceso un fuoco e hai solo pregato che nessun ninja ti trovasse. Ogni villaggio ti incolpa per un crimine che non hai commesso e nemmeno tu. Eri troppo giovane per uccidere e non ti volgevi contro la tua stessa famiglia e il tuo clan. Hai preso la maggior parte dei vestiti e hai messo il fuoco vicino ad asciugare. Ora sei solo in canotta e biancheria intima. Hai sentito il piacevole calore del fuoco e hai sorriso dolcemente. Non sorridevi spesso né rimanevi in ​​un punto.

Quando smetteranno di perseguitarmi? Ti sei interrogato mentre ti appoggiavi contro il muro della caverna. Hai cambiato la benda e pulito anche tu. Quando hai finito ti sei rilassato contro il muro freddo. Respiravi freddo e chiudevi gli occhi; perché non potresti più rimanere sveglio. Hai dormito per quelli che sembravano giorni. Il tuo stato vulnerabile potrebbe portare a un attacco, ma eri stanco di pensarci anche.

. . .

Ti sei svegliato sveglio quando hai sentito qualcuno camminare nella caverna. Non hai avuto il tempo di afferrare un kunai mentre vedevi la persona in piedi quasi a piedi da te.

Quanto tempo sei stato qui?' Hai chiesto nemmeno di preoccuparti di nascondere la tua paura. Ti ha solo spaventato perché non avresti paura?

Mi incuriosisci, 'era l'uomo di prima. Si avvicinò a te e tu provasti a muoverti solo per scoprire di non poterlo fare. La tua parte sanguinava e ti impediva di muoverti.

sibilavi mentre i tuoi occhi si chiudevano di scatto dal dolore. Hai sentito una mano gentile esercitare pressione sulla tua ferita che sembrava aiutarti. Hai aperto gli occhi per vedere l'uomo. Era gentile e ti guardava negli occhi.

Storie promosse

Ti piacerà anche