My Hero Academia Oneshots e altro ancora

2.1K 49 13 Writer: LadyAilith di LadyAilith
di Ladyailith Segui Condividi
  • Condividi via e-mail
  • Segnala la storia
Invia Invia ad un amico Condividi
  • Condividi via e-mail
  • Segnala la storia

Il tuo punto di vista. All'inizio circa 5:16 am



La luce che brillava attraverso le mie tende sembrava più luminosa di prima, e purtroppo non era qualcosa che potevo ignorare. Seduto, sbadigliai e allungai le braccia. Mi sono alzato e mi sono fatto strada attraverso il corridoio scarsamente illuminato fino alla stanza di mio padre. Spalancando la porta per vedere mio padre con i capelli alzati e dormire profondamente.

Ho urlato leggermente mentre salivo sul suo letto. L'ho sentito cambiare prima di guardarmi con stanchezza.



Che cos'è Y / N? Che cosa fai così presto? Mi ha chiesto di trascinarmi a stendermi con lui, normalmente non si svegliava fino alle 6:30 e poi lungo la strada per il lavoro papà mi lasciava con un caro amico.

Aizawas POV


Sì, non mi sono mai alzato così presto, non che mi lamento ma mi piace molto il mio sonno. Si accoccolò dentro di me prima di dare un ronzio soddisfatto. Il telefono si spense sul comodino, sospirando e allungai la mano per dare un'occhiata.

luchando gatos guerreros

Present Mic: Fellow Heroes non dimenticare di portare i tuoi figli e le tue figlie al lavoro oggi !!! Dobbiamo mostrarli alla nostra scuola !! '

Non smette mai di avere energia, vero? Quindi porta tuo figlio al lavoro, forse è per questo che si è alzata così presto. Guardando mia figlia per vederla giocare con la mia maglietta. In qualsiasi situazione normale sarebbe il suo io giocoso, veloce e intelligente, ma è tranquilla e agitata. Deve essere nervosa per incontrare i miei colleghi. Sospirando l'ho massaggiata indietro prima di sedermi con lei.



Ti prepari e facciamo colazione, ok? Ho chiesto di abbassare i capelli. Annuisce e se ne va nella sua stanza con uno strillo. Per una bambina di 5 anni è molto intelligente, diavolo è anche più veloce della maggior parte.

Molly Mae Martin y Gary Allan

Mentre faccio colazione per Y / n, sento i suoi piccoli passi che scendono nel corridoio. Prese un paio di leggings neri, con una camicia larga verde mare. Mi guardò come per chiederle se fosse giusto indossare, sorridendole e annuisco. Accovacciata, la aiuto a prepararsi prima di mettere i capelli in una crocchia disordinata e aiutarla a mettere il suo piccolo conversare.

Sembri adorabile tesoro. ' Dico baciandole la fronte, solo mia figlia può vedere questo lato di me. Fece un grande sorriso prima di sedersi al tavolo.

Passa il tempo per arrivare a scuola a causa del fatto che Present Mic è rumoroso

Mentre entravo nella sala insegnanti con Y / n, Mic sembrava scioccato. Bene forse non urlerà così presto. Ho pensato di tenere Y / n più stretto.

Whoa! Eraserhead hai una figlia ?! ' Ha gridato di ottenere ogni Pro-hero che lavora qui, attenzione. Sì, sussultò e seppellì il viso nella mia sciarpa. Sussurrando un po 'quando Mic ha cercato di attirare la mia attenzione.

libro de hechizos de vampiro

Sai, sarebbe molto piacevole se non la spaventassi in questo modo. Soprattutto da quando la guarderai mentre insegno ». Ho detto attivando la mia stranezza almeno per attenuare la sua voce.

Sì, ho una figlia. In realtà è più simile a me di quanto pensi. Ora quando parto per insegnare, dovrai tenerla d'occhio, è molto intelligente e veloce per la sua età. Ti farà furbo se le dai la possibilità. Ho continuato a spiegargli cosa avevo bisogno che facesse. Mi sono seduto Y / n sulla sedia e ho iniziato a raccogliere le mie cose per la mia classe, ma sono stato fermato quando Y / n mi ha stretto la sciarpa.

Tornerò al più presto nel frattempo, lo zio Mic ti guarderà bene ?? ' Ho chiesto di chinarsi per baciarle la testa mentre annuiva, il suo silenzio mi ha detto che non era ancora a suo agio.

Sospirando mi voltai e iniziai ad andarmene, sperando che stesse bene con quella bocca forte. Gli altri maestri la ammiravano e la viziavano mentre me ne andavo, forse avrei potuto essere lei più spesso.

Il tuo punto di vista; lasciato solo con Mic

Mi misi lentamente a mio agio con lo zio Mic mentre faceva battute e chiedeva il mio aiuto per valutare le sue carte. Guardando la mia scrivania di papà vedo un foglio con 1-A stampato in alto. Dev'essere la stanza in cui si trova papà. Penso prima di guardare alla porta, piuttosto che a Mic. Quando girò le spalle per prendere un po 'di carta per disegnare con me, andai alla porta e uscii.

Storie promosse

Ti piacerà anche