Collezione Lemon Country Reader

STAI LEGGENDO



Collezione Lemon Country Reader

fanfiction

Una raccolta di racconti che ruotano attorno a te Il favoloso lettore e il tuo paese preferito. Finora ho pubblicato: 1 America 4 Canada 2 Giappone 1 Russia 1 BTT 2 Inghilterra 1 2p! Inghilterra. Prendo richiesta per coppie e temi basta chiedere via!

#America #mountain bike #Canada #Francia #Hetalia #hetaliaxreader #Giappone #Limone #Prussia #Russia #Spagna



RussiaxReader: primo mattino

14.3K 160 180 Writer: missvolleystar di missvolleystar
  • Dedicato a ImmagreenZuchini
di missvolleystar Segui Condividi
  • Condividi via e-mail
  • Segnala la storia
Invia Invia ad un amico Condividi
  • Condividi via e-mail
  • Segnala la storia

Questo è dedicato a ImmagreenZuchini che mi ha richiesto su FanFic.com. Mi scuso per aver impiegato così tanto tempo, ma spero che ti piaccia e ti ringrazio per aver esaminato il mio altro lavoro ed essere semplicemente fantastico.

----


Hai gemito e rotolato. Stamattina il tuo letto era insolitamente freddo, in genere ti svegli, ti capovolgi e ti coccoli con il tuo ragazzo russo Ivan. Ma dov'era? Ti sei alzato e hai tirato uno dei suoi bottoni in flanella sul tuo corpo nudo. Ti è quasi caduto in ginocchio e ha iniziato a camminare per la grande casa alla ricerca del tuo coccolone russo.

L'hai trovato in cucina mentre faceva colazione. Si voltò 'buongiorno nel mio girasole'. Il poveretto aveva il sangue dal naso davanti a te in piedi lì con la camicia. Solo la sua camicia. Le attività della sera prima ti facevano dormire senza vestiti e da quando indossavi nient'altro una tenda formata nei suoi pugili.

Buongiorno Ivan. ' Hai sbadigliato sollevando il bordo della camicia per esporre le tue cosce morbide. 'Cosa c'è per colazione?'



L'ha visto. Un hickey sul collo della notte prima già sbiadire. Attraversò la stanza e ti trascinò in un bacio. Le sue mani iniziarono a scivolare sulle tue gambe e ti raccolse e ti fece sedere sul bancone. Una mano allungò una mano per stringerti il ​​sedere, ansimavi dandogli l'opportunità di invadere la tua bocca con la lingua. Gemere nel bacio lo incoraggiò, si allungò e cominciò a sbottonarsi la camicia. Allontanando la camicia dal tuo corpo, hai cercato di coprirti.

no . Tu sei perfetto.' Sussurrò prima di baciarti il ​​collo e di tornare dall'ickey della sera prima. Ansimavi e lui si morse dolcemente la pelle dolorante. Il freddo del bancone faceva venire la pelle d'oca su tutto il corpo.

Ti ha massaggiato il petto facendoti gemere più forte. La sua cosa preferita da fare quando facevi sesso era giocare con il tuo petto troppo sensibile. Si è abbassato per succhiarti e tu gli hai aggrovigliato le mani nei capelli. Potresti dire che ti voleva davvero dal modo in cui le sue mani vagavano su tutto il tuo corpo. I tuoi capelli, il culo, la schiena, le spalle, il collo, ovunque.

Possiamo portarlo in camera da letto? Per favore.' Ti senti arrossire di un rosso acceso alle tue stesse parole. Lui sorrise, ti baciò di nuovo e iniziò a massaggiarti il ​​culo, poi a schiaffeggiarlo fermamente facendoti sussultare di piacere.

letras de canciones de tony pepperoni rap

Era orgoglioso del fatto che potesse farti gemere, muoverti e dondolare tra le sue braccia. Ti ha lasciato cadere e tu sei rimbalzato sul morbido materasso. Ha ricominciato a baciarti il ​​collo. 'Ivan' 'Sì mio n?' il mio piccolo girasole

Sono ancora così dolorante per la scorsa notte.

Non intendevo ferirti, mio ​​fiore.

Oh non l'hai fatto ma stavo pensando che forse un bel bagno lungo mi avrebbe fatto sentire meglio. '

Ti alzavi e ti spostavi verso l'ampio bagno, torcendo i fianchi mentre camminavi. Amava i tuoi fianchi. Ti ha seguito in bagno.

----- Salto temporale dell'acqua romantica -----

Qualcuno di voi affondò nell'acqua frizzante pochi minuti dopo. Già sentivi il calore rilassare i muscoli doloranti. 'S / N, sei sicuro di non averti fatto male la scorsa notte?' Chiese Ivan sembrando preoccupato.

Hai considerato questo. Ripensando alla notte scorsa hai pensato di leccare, mordere, baciare, succhiare, sfregare, toccare, macinare, spingere e così tante altre cose. Il dolore non era uno di questi, anche se alcuni lividi lungo i fianchi raccontavano una storia diversa.

Ivan, non mi hai fatto del male. Sono solo sfinito. Non sono abituato ad avere così tanti orgasmi in una notte. ' Arrossì per questo.

Forse ti sentirai meno teso se mi permetti di massaggiarti per te. '

vale la pena provare. '

Hai nuotato sì, la vasca era così grande di fronte a Ivan e si sedette di fronte a lui, sentendo la sua grande erezione colpire contro di te nella parte bassa della schiena.

Le sue mani sono iniziate con le tue spalle. Massaggiandoli mentre si faceva strada su e giù per la schiena dolorante fino a quando le sue labbra decisero di unirsi. Le sue morbide e calde labbra si facevano strada intorno al collo e alle spalle. Oltre una serie di hickies di vari colori.

Ti sei lamentato quando le sue mani si sono mosse per stringerti il ​​petto. Ti ha tirato in grembo. 'S / n. Sei sicuro che non ti abbia ferito? Questi lividi mi dicono diversamente. ' Ti sei girato con cautela, mettendogli le mani attorno al collo. 'Iv-an. Te l'avevo detto.' Hai mosso le mani su e giù per le sue braccia prima di avvolgerle intorno a te prima di avvicinarti lentamente a lui. 'Mi hai fatto sentire così bene la scorsa notte. Questi hickies sono la prova. Se mai avessi dolore, te lo dirò. Va bene?'

Sei sicuro il mio girasole?

Potremmo fare l'amore adesso?

Hai arrossito per la sua schiettezza ma hai annuito. Ti ha baciato dolcemente, poi ti ha sollevato sulla sua canna prima di farti scivolare lentamente verso di lui. Ti ha baciato sul petto prima di leccarti il ​​capezzolo. Ti sei rimbalzato su e giù lasciando che l'acqua calda schizzasse intorno a te. Le sue braccia tornarono al loro lavoro di massaggiare schiena e spalle.

Tu gemesti. Ti stava decisamente lasciando prendere il controllo. Stava provando ora ad afferrarti e ad avvicinarti, stava cercando di non ferirti più. Non ha mai avuto intenzione di farti del male, ma il sesso è diventato duro, ti è piaciuto. Ma ti piace anche avere il controllo.

Hai iniziato a rimbalzare sempre più lentamente, poi hai spinto le sue braccia contro i bordi della vasca. Non poteva muovere le mani per toccarti. Alla fine hai smesso di muoverti con solo la sua punta dentro di te 'S-y / n mi stai prendendo in giro non sei tu?' Hai riso. 'Può essere.' Ha iniziato a baciarti sul collo. 'Non stuzzicarmi girasole.'

E un sorriso malvagio attraversò le tue labbra.

che cosa?

Mi hai sentito. Implora per me. ' Ti ha fissato. 'Implora per il mio corpo e il mio soldato russo'

S / n. per favore. Lascia che ti senta. Lascia che ti faccia sentire bene. Tu sei il mio amore, ora lasciami fare l'amore con te. Le tue labbra si incontrarono in un bacio infuocato. Avevi fatto fremere il 'grosso cattivo uomo russo' e scuotere il desiderio. Punti per te!

Ti sei fatto scivolare su e giù lentamente all'inizio, poi sempre più veloce e più veloce fino a quando la sua testa si è spostata indietro e gli hai messo la testa nell'incavo del suo collo. Entrambi avete urlato a vicenda i nomi e lo avete sentito rilasciare dentro di voi.

Completamente perso nell'estasi assoluta, gli hai fatto scivolare dalle ginocchia. 'Whoa lì!' Le sue braccia strette attorno a te per tenerti su. 'Stai attento girasole.' Hai provato a rialzarti.

Umm ... Ivan. Non credo di poter camminare. ' Arrossì di un rosso acceso prima di avvolgerti attorno a te un grande asciugamano soffice e riportarti in camera da letto. Ti sei avvicinato un'altra delle sue camicie prima di sdraiarti. Ti ha baciato la fronte.

Che ne dici se vedo di farci colazione, poi guardiamo il film preferito? Chiese.

Mi piacerebbe.'

Pochi minuti dopo è tornato con il cibo preferito per la colazione. Si è seduto dietro di te e tu ti sei appoggiato a lui felicemente rannicchiandosi insieme e godendoti una giornata di visione di film, ma non preoccuparti che sei riuscito a camminare di nuovo ...... Tre giorni dopo.