Lance Keith spara un colpo

3.3K 38 24 Writer: CaptorDaddy di CaptorDaddy
di CaptorDaddy Segui Condividi
  • Condividi via e-mail
  • Segnala la storia
Invia Invia ad un amico Condividi
  • Condividi via e-mail
  • Segnala la storia


Sto usando i miei nodi per questo capitolo / Andando nei dettagli molto profondi per questo>: 3

historia corta caliente

Lance P.O.V



Era stata una giornata lunga e terribile, l'allenamento è stato interrotto da un grande combattimento di Galra che ha fatto atterrare quasi tutti in una capsula di guarigione. Keith è stato colui che è stato ferito di più, ottenendo più tempo nel pod di guarigione di chiunque altro. Era tutta colpa mia se era lì, se non fossi stato un tale stronzo per lui, non avrebbe perso l'occasione di abbattere il mostro in anticipo. Sospiro correndo con le mani tra i capelli, seduto contro il contenitore di guarigione in cui si trovava Keith. Tutti cercarono di convincermi a lasciarlo per un po 'per mangiare qualcosa, ma non riuscivo a pensare al cibo mentre era così. Ho guardato la mia mano, era piuttosto danneggiato, alcuni tagli qua e là. La mia armatura è stata danneggiata piuttosto male, causandomi di aprirmi la mano, ma mi sono rifiutato di usare un baccello curativo per qualcosa di così piccolo. Immagino di non aver prestato molta attenzione all'area intorno a me abbastanza da rendermi conto che la capsula di guarigione era diversa. Un paio di braccia attorno a me, i capelli neri mi caddero sulla spalla e mi solleticarono l'orecchio. 'K-Keith sei sveglio?' Chiesi lentamente tornando a dare un'occhiata a Keith. 'hai un buon odore ..' sussurrò nascondendo il viso contro il collo di Lances. 'K-Keith dovremmo portarti nella tua stanza a riposare.' Ho parlato, non sono nemmeno riuscito a riconoscere la mia voce. 'Mmm ... sembra una buona idea per una volta. In realtà hai avuto una buona idea. ' Ridacchiò leggermente appoggiandosi alla schiena di Lance, avvolgendo le braccia attorno al petto delle lance. Lance scoppiò in una risata nervosa e si sporse un po 'in avanti, avvolgendo le braccia attorno alle gambe di Keith. Ospitandolo un po 'per avere una buona presa su di lui, Keith emise solo un piccolo gemito avvolgendo le braccia attorno al collo di Lances. Keith si strofinò la faccia contro la nuca di Lances, respirando il suo odore. 'Da quanto tempo sei qui, Lance?' Si interrogò cercando gli altri, ma non vide nessuno di loro. 'Um ... probabilmente da dopo la battaglia, circa due giorni? Sono partito solo per fare la doccia un'ora fa. Lui sorrise leggermente, avanzando lentamente verso la porta. 'Hai fatto la doccia solo per me, Lance.' Keith rise tenendo stretto Lance. 'M-Forse ... Voglio dire, mi conosci, mantenendo sempre la pelle e i capelli belli e belli.' Lance rise nervosamente, non riusciva a capire cosa stesse succedendo. Non ha mai recitato una volta in questo modo con Keith, figuriamoci con nessuno. La sua voce suonò nervosa per metà del tempo, forse era il risveglio improvviso di Keith o il fatto che fosse colpa sua se Keith era nel contenitore di guarigione. Continuò a camminare verso la cucina, prima che Keith potesse dormire più a lungo che aveva bisogno di mangiare. 'Pensavo che stessimo andando a letto ... perché siamo in cucina?' Chiese Keith sollevando leggermente la testa dalla spalla di Lances. 'Devi mangiare sciocco, hai trascorso un paio di giorni nella capsula di guarigione e dubito che ti dia da mangiare. O ti dà tutte le cose di cui il tuo corpo ha bisogno per sopravvivere. ' Lance ride dolcemente appoggiando Keith sul bancone. Si diresse rapidamente verso il frigorifero che avevano installato qualche settimana fa. Keith guardò solo la lancia, guardandolo con gli occhi socchiusi. 'Lance ..' Parlò piano saltellando giù dal bancone, Lance non lo guidò la prima volta che chiamò. Keith si chinò e avvolse il braccio attorno alla lancia, baciandolo delicatamente sul collo. 'K-Keith ?! Cosa stai facendo? Chiese Lance lasciando cadere la bottiglia, un suono leggero di plastica che colpiva il terreno echeggiò attraverso la stanza. 'Non ho fame, beh, non per il cibo normale.' Keith parlò baciandosi sull'orecchio delle lance prima di mordere delicatamente l'orecchio di Lances. Un lieve gemito si fece strada nella gola di Lances, facendo sorridere leggermente Keith. 'Siamo sensibili?' Chiese di baciarlo lungo il collo di Lance prima di essere spinto contro il muro. 'Io non sono sensibile, hai appena toccato il punto giusto.' Il respiro delle lance era intenso di lussuria, attaccò il collo di Keiths. Mordicchiare e mordere delicatamente la sua era fino alle ossa del colletto esposte di Keiths, una mano che teneva le mani di Keiths sopra la sua testa, mentre l'altra teneva a coppa una delle guance del culo di Keiths. Keith gemette leggermente appoggiando la testa all'indietro per dare a Lance un vantaggio migliore. Lance scivolò lentamente con Keith in grembo prima di attaccare le labbra di Keith, che si muovevano insieme come se fossero pensate l'una per l'altra. Lance aveva lasciato andare la mano di Keiths, facendo scivolare la propria mano sulla camicia di Keiths, scendendo sul suo petto. Keith emise dei suoni che Lance poteva solo immaginare di avere la possibilità di ascoltare. Ha rapidamente decompresso i pantaloni di Keiths, facendo scivolare una mano verso il basso per coprirsi la guancia mentre l'altra era stretta contro il muro. Keith aveva afferrato la camicia di Lances con una mano, l'altra si era aggrovigliata nei capelli di Lances, afferrandola leggermente. Lance gemette piano nella bocca di Keiths, le loro lingue in lotta per il dominio. Lance ha finito per vincere quando ha barato dando al culo di Keiths una leggera stretta. Lance si mosse lungo il collo di Keiths, succhiandogli la pelle abbastanza da creare un hickey. 'L-Lance, dovremmo spostarlo in camera da letto.' Keith gemette, contorcendosi in grembo a Lances. 'Sì, il tuo diritto.' Lance sorrise avvolgendo le braccia attorno all'estremità posteriore di Keith, tenendolo sollevato. Keith emise un guaito mentre si aggrappava a Lance con tutte le sue forze, nascondendo il viso nel collo di Lances. Lance fece un sorrisetto mentre si dirigeva verso la sua stanza, dato che era il più vicino.

Una volta aperta la porta della sua stanza, Keith attaccò le labbra di Lances con le proprie, baciandolo affamato. Lance emise un lieve gemito posando Keith sul letto, facendo scivolare le mani sulla camicia di Keiths. Passando il pollice sul capezzolo indurito. Keith emise un gemito che alimentò solo l'eccitazione di Lances. Keith aumentò lentamente la sua speranza, stringendo i fianchi contro gli altri. 'Qualcuno ha fretta.' Lance gemette strattonando l'orecchio di Keiths, facendo scivolare la mano verso il basso per coppare Keiths indurendo il membro attraverso il tessuto. 'A- ahh Lance' Keith gemette afferrando la giacca di Lances, facendola scivolare lentamente dalle sue ampie spalle. Lance si alzò per piantare un bacio morbido contro le labbra di Keith, prima di baciarlo sul collo di Keith.
- appendiabiti da scogliera -


A / N: scusa scusa scusa per aver aspettato così tanto tempo per caricare questo capitolo. Ma sarà un capitolo in due parti, quindi preparati per il prossimo

sentado en el regazo de mi hijo