Justice League - Preferenze e immagini

STAI LEGGENDO

Justice League - Preferenze e immagini

fanfiction

Titolo, sostanzialmente. Prendo richieste! Per favore guarda dentro per maggiori informazioni ^ - ^

#Aquaman #arthurcurry #BarryAllen #batman #fidanzato #Bruce Wayne #ClarkKent #cyborg #tirassegno #dianaprince #fanfiction #veloce #lanugine #fidanzata #immagini #Lega della Giustizia #preferenze #scenario #superuomo #victorstone #Wonderwoman

Aquaman Reader - Qualcuno ti fa male

6.9K 117 11 Writer: DameSilence di DameSilence
    di Donne Silenzio Segui Condividi
    • Condividi via e-mail
    • Segnala la storia
    Invia Invia ad un amico Condividi
    • Condividi via e-mail
    • Segnala la storia

    Nota: questo è scritto per un lettore specifico e non per il solito lettore di storie di Aquamans, né per un lettore completamente generico. Richiesto da @MissNzingak

    Eri abituato ad avere brutte giornate. Qualche volta pensavi di passare uno di quelli insolitamente spesso, ma hai fatto del tuo meglio per mettere le cose in prospettiva. Non credevi di essere stato particolarmente sfortunato, dopotutto, e avevi deciso di presumere che tutti dovessero farlo ogni tanto. Non lo sapevi quando era il turno di qualcun altro.

    noms fantastiques commençant par un

    Quel giorno non sembrava nemmeno uno di quei giorni. Certo, era stato quello che la maggior parte della gente chiamerebbe una brutta giornata per capelli, ma eri abituato a quel tipo di cose e ti assicuravi sempre di avere il tempo di prenderti cura di quello prima di partire per lavoro. Questo non ti ha fatto fare tardi, e dato che ti sei alzato dal letto non appena è suonata la sveglia, in realtà eri perfettamente puntuale nei tuoi programmi mattutini.

    Ora, Arthur avrebbe potuto renderlo molto più complicato, ma te ne sei andato ridacchiando, quando il bacio d'addio ha minacciato di diventare troppo intenso. Una volta saliti in macchina, ti sei guardato allo specchio, il rossore è ancora molto evidente nonostante la tua pelle scura. Le tue guance e, del resto, tutto il tuo corpo, si sentivano riscaldate, ma la corsa al lavoro avrebbe fatto il trucco e ti avrebbe lasciato raffreddare. Hai afferrato il rossetto e l'hai applicato. Era un colore discreto, ma ti piaceva indossarlo. Non potevi fare a meno di sorridere, pensando a quanto ad Arthur piacesse il suo gusto fruttato. Questo è il motivo per cui lo metti sempre in macchina.

    Tutto sommato, l'avresti definita una bella mattinata. Il traffico si muoveva liberamente e sei riuscito a trovare un parcheggio abbastanza vicino dal parrucchiere.

    Sicuramente, quando sei uscito dalla tua auto, hai pensato che la tua mattinata media era migliorata molto da quando eri arrivato con Arthur. Il solo pensiero di quel bacio era abbastanza per riportare il rossore alla massima forza. Sapevi che ti avrebbero preso in giro dalle ragazze dentro. Tu e Arthur non vivevate esattamente insieme, ma allo stesso tempo praticamente lo facevate, come avete sempre passato le vostre notti insieme nemmeno necessariamente in modo sessuale.

    qu'est-ce que les polices vic snapchat

    L'uomo era un po 'come un mistero però. Non sapevi molto di lui, anche se potresti dire che alcuni argomenti erano molto sensibili per lui. Sua madre, per esempio. Ne hai preso uno per cercare di costringerlo a rispondere, quindi hai deciso di aspettare fino a quando non fosse disposto a parlartene. Ci sono stati momenti in cui lo ha fatto, alla fine, come quando aveva parlato di suo padre o quando ti ha portato all'acquario della città. Ti sono piaciuti quei lati più vulnerabili tanto quanto quelli forti.

    Hai salutato allegramente i tuoi colleghi appena entrati. Stavano preparando il salone per la giornata. Oggi era un sabato, il che significava che sarebbe stata senza dubbio una giornata impegnativa. Suzy ridacchiò non appena notò il tuo viso.

    'Fammi indovinare: Arthur non voleva lasciarti andare stamattina, eh?'

    Avresti desiderato di essere in grado di tornare spiritosamente a quel genere di cose, ma la tua natura timida apparentemente ti aveva solo reso capace di mormorare risposte vaghe. Per fortuna, ora conoscevi quelle ragazze e Sam, l'unico uomo che ci lavorava abbastanza bene da poter dire che non avevano cattive intenzioni. Non ti hanno mai preso in giro per troppo tempo, anche se, come Suzy aveva confessato una volta, guardare le tue reazioni era troppo divertente completamente smetti di farlo.

    draco x reader smut
    noms fantastiques commençant par un

    Hai dovuto lavorare silenziosamente, aiutando gli altri a sistemare il posto. Speravi di trovare un altro lavoro abbastanza presto, ma per ora, questo ha funzionato bene. Gli altri lavoratori erano simpatici e tu stavi iniziando a conoscere alcuni dei clienti. Non sei sempre riuscito a superare la tua timidezza per intrattenere conversazioni con loro, ma o parlavano tutti o non sembravano preoccuparsene, con tuo grande sollievo.

    La giornata è iniziata lentamente. Avete aperto tutti il ​​salone alle 9.30, sapendo che a malapena ci sarebbe stato qualcuno prima delle 11. Come sempre, la prima persona ad entrare nel salone era una vecchia signora che viveva a poche case di distanza. Veniva ogni settimana, nonostante non ne avesse davvero bisogno, e pensavi che stesse cercando compagnia più del vero servizio. Conosceva tutti i parrucchieri per nome e si sarebbe sempre preoccupata della loro situazione.

    La storia continua di seguito

    Storie promosse

    Ti piacerà anche