Jacob Sartorius mi ha scopato

9.9K 22 34 Writer: EroticLiterature di EroticLiterature
di letteratura erotica Segui Condividi
  • Condividi via e-mail
  • Segnala la storia
Invia Invia ad un amico Condividi
  • Condividi via e-mail
  • Segnala la storia

Attenzione: molto sesso in questo capitolo


seres vivos zip

Era giunto il momento per me di incontrare Jacob di nuovo nella sala vip dietro le quinte. Quando ci sono arrivato non sapevo che sarei stato l'unico. Le sue guardie mi hanno portato attraverso un lungo corridoio verso una stanza. Sulla porta c'era un cartello che diceva lo spogliatoio di Jacob Sartorius. Le sue guardie mi fecero entrare e chiusero la porta dietro di me. Jacob era seduto su un divano nel suo camerino a guardare la tv. La stanza era molto grande, aveva un tavolo da merenda, un tavolo da trucco, un divano e una tv, e stendibiancheria. Ero già solo con Jacob nel suo camerino e l'ho avvicinato e gli ho salutato. Non mi ha visto entrare, quindi ha avuto un po 'paura. La prima cosa che mi ha detto è stata 'woah, mi ricordo di te, eri quella ragazza carina che ho incontrato all'incontro. Ehm, Sarah, Sarah, il tuo nome è giusto? A questo punto avevo voglia di urlare. JACOB SARTORIUS RICORDA CHI SONO E MI HA CHIAMATO ABBASTANZA. Ero così lusingato e felice che non sapevo cosa dire. Probabilmente ha incontrato centinaia di persone quel giorno e, tra tutte, ricorda me e il mio nome. La mia mente era sconvolta.

Ci siamo seduti sul suo divano e abbiamo parlato. Abbiamo parlato della sua carriera e della musica imminente. Mi ha lasciato ascoltare i campioni delle sue canzoni dal suo prossimo album. Poi si alzò e prese dell'acqua. Quando si sedette di nuovo, si sedette molto più vicino a me di prima. Sentii di nuovo l'odore della sua fantastica Colonia e mi stavo accendendo. Ha detto che il suono della TV lo stava infastidendo, quindi ha messo su musica jazz. Abbiamo iniziato a flirtare l'uno con l'altro, e quindi questo ha portato a parlare in modo sexy l'uno con l'altro. Mi ha chiamato
carina e mi mise una mano sulla coscia. Sapevo che era sintonizzato solo guardando il suo rigonfiamento che si allargava lentamente attraverso i pantaloni. Ci fissammo e senza abbassare lo sguardo gli presi la mano e la avvicinai alla mia vagina.



línea de tiempo de naruto shippuden

Le cose si stavano riscaldando abbastanza rapidamente. Ci siamo entrambi chinati per un bacio che si è trasformato in un'intensa sessione di trucco. La sua lingua era lontana dalla mia gola e stavo succhiando tutta la sua saliva dalla bocca. Mentre stavamo distinguendo, ha iniziato a strofinarmi la mano sulla vagina attraverso i pantaloni. Mi sono tolto la maglietta e ho rilasciato addominali e petto caldi. Mi ha sdraiato sul divano mentre mi stava ancora scavando la lingua in bocca. Ha iniziato a macinarmi addosso e ho sentito il suo cazzo duro e duro strofinarmi contro. Avrei solo desiderato che i nostri pantaloni fossero già spenti. Mi ha tolto la camicia e mi ha sbottonato il reggiseno. Ha iniziato a leccare e a coppa le mie tette e poi si è preso dei pantaloni e delle mutande. Il suo bellissimo, grosso pene era proprio di fronte a me e sapevo che era tutto mio. Mi baciò di nuovo e poi iniziò a succhiarmi tutta la saliva dalla bocca, accumulandola in bocca, allo stesso tempo di baciarmi, posandomi il cazzo duro su di me. I miei pantaloni erano spenti ma ho tenuto le mutande ... per ora. Poi, quando aveva abbastanza saliva in bocca, me lo sputò dappertutto sulle mie tette.

Poi ha proceduto a mettere il suo cazzo tra il mio seno, ha usato entrambe le mani per stringerle insieme e poi ha iniziato a scoparmi le tette usando la saliva mescolata insieme come lubrificante. poi mi tolse le mutande e inserì lentamente il suo cazzo dentro di me. Potrei dire che gli piaceva rozzo. Ha iniziato a scoparmi duro senza preservativo. Le mie gambe erano attorno a lui, avvicinandolo e più stretto. Entrambi gemevamo e gemevamo ad alta voce e sapevamo che la gente poteva sentirci, ma non ci importava. Tutto quello che mi importava era Jacob e il suo grosso cazzo dentro di me. Ansimava forte e noi sudavamo. Potevo vedere il sudore gocciolare sul suo petto e poi cadere sul mio, e per qualche ragione che rendeva tutto molto più caldo. Avevamo caldo ed era duro. Tutta la stanza puzzava l'aroma del sesso. Continuava a fare duro e io strillavo forte, gemeva e mi rendeva più bagnato. Era sopra di me e stavamo scopando nella posizione del missionario. Le sue braccia erano intorno al mio collo e poi ha iniziato a scoparmi più lentamente. Stava andando bene e lentamente e stava sfregando il suo corpo contro il mio. Eravamo entrambi fradici e arrapati da morire. Si è tirato fuori e mi ha infilato il cazzo in bocca. Ho iniziato a succhiargli il cazzo facendolo gemere così forte che quasi urlava. Sapevo che questo era il miglior sesso che abbiamo mai avuto entrambi. I suoi peli pubici avevano un buon odore. Ho iniziato a leccarli e poi ho leccato la sua pista felice. Gli leccai fino alla bocca. Degustando la salsedine del suo sudore sulla mia lingua. Mi fissò strofinandomi il clitoride con la punta del pene e io lo fissai negli occhi. Improvvisamente rimise il suo cazzo dentro di me e mi fece scopare più forte. Sento che una delle sue mani mi stringe forte la vita mentre l'altra mi tenta a tentoni. Riesco a sentire il battito delle sue palle di nuovo nel mio buco del culo, continuava a gemere così forte, più forte di me quasi. Stava per venire e anche io. Pochi secondi dopo venne da me. Ha iniziato a strofinarsi il suo sperma sulle mie tette e sul mio stomaco usando il suo cazzo, poi è caduto, esausto ansimando di aria.


linksadss

Jacob aveva un bagno nel suo camerino con dentro una piccola doccia. Entrambi andammo insieme nella doccia, la doccia era così piccola che mi ero messo contro, il suo cazzo mi toccava la gamba. Ci siamo baciati sotto la doccia. E si sono vestiti di nuovo. Mi ha chiesto di essere la sua ragazza e ovviamente ho detto di sì. Mi ha consegnato un biglietto per un altro incontro VIP e saluto gratuitamente. Mi fece l'occhiolino e sapevo che voleva farlo di nuovo. Abbiamo finito di vestirci e ho ottenuto il suo numero di telefono. Lo baciai di nuovo, me ne andai e tornai a casa. Prima che me ne andassi, mi disse 'ci vediamo presto, bella bambina'.

cada canción de 5sos