Limoni One-shot Hetalia!

STAI LEGGENDO


Limoni One-shot Hetalia!

fanfiction

Nessuna assurdità! Niente lanugine! nessun aggiornamento BS! Solo limoni! Xreader o navi Yaoi, Yuri o Hetero Prendo sempre richieste Sono umano Faccio errori. Non aggiorno spesso. Quando lo faccio, spero che ne valga la pena. Puoi scommettere il tuo dollaro in fondo che tutti i miei capitoli sono ...

famoso discurso sobre la familia

#2p #America #Canada #porcellana #Inghilterra #Francia #Germania #Hetalia #Lettonia #Limone #Lituania #richiesta #Rochu #rusame #Russia #xreader #yaoi

Limone RusAme Russia America

5,8 K 43 7 Writer: lemmonymathews di lemmonymathews
di lemmonymathews Segui Condividi
  • Condividi via e-mail
  • Segnala la storia
Invia Invia ad un amico Condividi
  • Condividi via e-mail
  • Segnala la storia

An: mi dispiace questo farà schifo lol capirlo !? era più un coraggio per me, quindi sì ... finita 7k !! Grazie mille!

Russia e America stavano litigando. 'Utente metrico comunista' e 'pecora amante degli hamburger' furono gettati in giro. Solo poche ore dopo essere stati varati su una nave spaziale diretta su Marte, avrebbero trascorso i prossimi due mesi. In altre parole, avevano un lungo viaggio davanti a loro.
Ivan era in un angolo, il più lontano che poteva essere da Alfred al momento a giocare a Tetris sul suo telefono.
Alfred si spinse verso Ivan. 'Ehi, amico. Quando calcia la gravità artificiale? Mi sto ammalando.'
Amavano prendersi in giro a vicenda con nomi un po 'profondi, avevano molto rispetto per l'altro. La distrazione reciprocamente assicurata lo chiama bene. Ivan non rispose che era troppo assorto nel suo gioco. Alfred gli tolse il telefono. 'Non vedo cosa c'è di così divertente nel suo stupido gioco. Stai solo muovendo i blocchi e -... e ... 'Alfred ha iniziato a suonarlo.
Ivan sorrise. 'Alfred?'
Nessuna risposta.
'Ehi rosso!' Ha urlato contro l'americano
'Che cosa!?'
'Dai. Si. Indietro!' La Russia gli urlò contro.
Alfred sembrava irritato. Ora questo era il migliore per la Russia, era così divertente per lui che ha iniziato a ridere. A questo punto Alfred attaccò il russo, essendo entrambi concentrati lontano da qualsiasi muro.
Proprio nel momento peggiore la gravità artificiale ha preso il sopravvento ed entrambi sono caduti sul pavimento. Alfred atterra in una posizione compromettente in cima a Ivan. Ivan sussultò, ma prima aveva molto peggio, 10 piedi erano meglio di 10.000 piedi. Almeno allora c'era neve per interrompere la sua caduta. Alfred rimase in silenzio. Aggrappandosi alla giacca di Ivans, cavalcandolo.
Alfred si strofinò leggermente i fianchi contro Ivans facendoli gemere piano e sorpresi.
'Stammi lontano Alfred !!' Ha urlato contro l'americano.
'Ma perché voglio diventarlo' sussurrò seducente
Il russo arrossì di rosso cremisi alle parole di Alfreds e si sentì indurire. Alfred fece scorrere il dito intorno al membro nascosto di Ivans a cui il russo rabbrividì e gemette con calma.
Alfred strisciò rapidamente il russo sotto di lui. Era strano per lui essere preso. Non prendere ciò che era sotto di lui.
Dopo questo Alfred si strisciò e leccò la base di Ivans sulla sua punta succhiandola forte facendo Ivan gemere piano.
'Wow, sei davvero grande' disse Alfred leccando il cazzo di Ivans. , 'Non so se posso farlo da solo, potrei aver bisogno di aiuto', ha detto Alfred cercando di convincere il russo a prenderlo.
Ivan sorrise girando Alfred in modo che il suo stomaco fosse sul pavimento.
Ivan strofinò un dito contro l'ingresso di Alfreds mentre accarezzava il membro duro di Alfreds. L'americano inconsapevolmente spostò il culo verso il russo sopra di lui, tremando al suo tocco. Quando all'improvviso Ivan lanciò un dito nello stretto stronzo delle Americhe, sussultò. Se non sopportava le dita, temeva cosa gli avrebbe fatto il cazzo di Ivans. Si inginocchiò lì aspettando che un nodo si contorcesse nell'addome facendolo dimenare e emettesse suoni per i quali Ivan voleva solo scoparlo senza senso; tuttavia sapeva che Alfred doveva prima adattarsi.
Dopo alcuni preliminari, Ivan ha ritenuto Alfred pronto. Ivan attaccò la bocca ad Alfreds mentre Ivan costringeva il suo grosso membro duro ad Alfred. Ivan non ha aspettato abbastanza a lungo per Alfred con grande disagio. 'C-puoi essere un po 'meno duro?' Alfred lo pregò disteso sul pavimento come se Ivans suonasse qualcosa.
'nyet, non si sentirà bene presto.' Ivan rispose con una voce profonda e roca. Ha iniziato a pompare il membro Alfreds per distrarlo dal dolore. Alfred gemette forte iniziando a sentire il piacere che Ivan gli stava dando. 'H-più difficile !! ... più profondo !!' Ansimò e urlò. Ivan ha ottemperato alla sua richiesta e ha spinto sempre più a fondo Alfred. Entrambi gli uomini potevano sentire arrivare la loro fine. 'I-ivan Im close !!' 'Anch'io' Ivan entrò dentro Alfred e Alfred raggiunse il suo limite cumming sul pavimento. I due erano un disastro ansimante. Ivan si staccò da Alfred, un po 'di sborra si riversava da lui, mentre Alfred collassava sul freddo pavimento metallico. Anche se svenne, Ivan lo coccolò con esitazione e si addormentò.


linksadss

cria de historias de sexo