Helltalia Book Of Shit

STAI LEGGENDO



Helltalia Book Of Shit

Casuale

OOH LORDY UH HOI THERRRR Jesus Christ, cosa devo fare, sono un finocchio così ...

#Hetalia



Lettore Danimarca limone Tempo di doccia

1.3K 7 9 Writer: ShuraMilaniaKayman di ShuraMilaniaKayman
di Kshurnilniakymn Segui Condividi
origen ticci toby creepypasta

È passato un mese dalla tua rottura con tuo marito, Berwald. Era il numero verde per il tuo
telefono con messaggi, poesie pensierose, e cominciò ad arrivare fino a venire ogni giorno a vederti. Sicuramente ti infastidivano per i messaggi costanti, i regali e qualsiasi altra cosa avesse fatto per farti tornare.



Matthias rientrò dal lavoro e ti vide seduto sul divano che condivideste con uno sguardo seccato al telefono. 'Oh, ti dà ancora fastidio? È tutto a posto, io farò qualcosa per lui! ti seppellì la faccia nel collo e inalò il tuo bellissimo profumo. Aveva parecchi pensieri che gli passavano per la mente. Le sue mani vagano su tutto il tuo corpo nudo, tu urlando il suo nome ... eppure aveva lo stesso sorriso infantile sul suo viso. 'Matthias, vado a farmi una doccia, ok? Ti rilassi qui. ' Ha fatto il broncio infantile, ma ti ha fatto salire di sopra nella tua stanza.

descarga de tickers comerciales

Dopo essere entrato nell'acqua calda / fredda, ti sei lavato il corpo dappertutto. Quando hai iniziato a lavarti i capelli, hai sentito aprirsi la tenda della doccia. 'Non vedevo l'ora, elsker' quella era la voce di Matthiass. Ti sei subito lavato la schiuma dai capelli e hai guardato il maschio danese, che ora era sotto la doccia con te. 'M-Matthias!' Hai coperto il tuo corpo nudo, solo per avere le mani rimosse e appuntate sopra di te. 'Lo aspetto da troppo tempo. Sei troppo sexy »ha seppellito la testa nell'incavo del collo e ha iniziato ad attaccare il collo e la clavicola. Il tuo intero corpo cominciò a tremare mentre lo faceva, fino a quando non arrivò ad un certo punto, facendoti emettere un piacevole suono. Sentendo la tua reazione, ha morso e succhiato in quel punto, facendoti gemere e ansimare. Lasciò andare la pelle sensibile, che lasciò al suo posto un grosso hickey. 'Ti è piaciuto?' hai annuito in risposta, cercando ancora di riprendere fiato. Sentì ogni centimetro e curva del tuo corpo con una mano, e l'altra teneva la tua mano appuntata sopra di te.

Si fermò alle tue cosce e le aprì. Tracciò le lunghe dita sottili sulle pieghe, prima di inserire una cifra. Hai fatto uscire un episodio di gemiti mentre iniziava a spingerlo dentro e fuori dal tuo posto vergine. Ha aggiunto un'altra cifra e tu hai iniziato a vedere le stelle non appena è stata aggiunta un'altra cifra. Ha continuato a spingerli dentro e fuori di te, e un nodo si stava contorcendo e stringendo nel tuo addome. 'M-Matthias' ti grugnisci quando sei arrivato sulle sue dita. Li tirò fuori lentamente per prenderti in giro e ti leccò i succhi lentamente e sensualmente. Le guance a S / c ora erano scarlett mentre guardavi. Ti tirò su in modo che le tue gambe fossero avvolte attorno alla sua vita. Pensando per un momento, gli hai nascosto il viso nel collo e hai iniziato ad attaccare e succhiare la pelle pallida. 'Y-y / n ... proprio lì' hai baciato di nuovo un punto speciale tra il collo e la clavicola, guadagnando un coro di gemiti. Mentre attaccavi quel punto speciale, affondò i fianchi nei tuoi. Presto, ti sei allontanato dal punto, che ha lasciato un hickey rosso-rosato. Ed era grande come quello che ora sporca la tua pelle. 'Sei pronto, elsker?' Chiese il tuo amante danese, mentre si posizionava alla tua entrata.



Abbassai lo sguardo sul suo membro, che stava orgogliosamente. Era di dimensioni piuttosto grandi. Il pensiero ha iniziato a spaccarti il ​​cervello. È così grande! Ti farà male! Ma ... lo voglio così tanto ... 'S / n?' Disse di nuovo, riportandoti alla realtà. Hai annuito nervosamente e ti sei morso il labbro. 'Sarò gentile, e dimmi quando muovermi. Non voglio farti del male. Matthias aveva ovviamente paura di spezzare il suo amante. Non voleva che tu ti arrabbiassi o non dormissi mai più con lui. Si sporse nel tuo orecchio e ti sussurrò qualcosa di dolce mentre scivolava lentamente. 'MATTHIAS!' Urli, con un dolore lancinante. Sembrava che fossi stato strappato. Le lacrime le rigavano le guance e Matthias sembrava stesse piangendo. Una sola lacrima sfuggì ai suoi morbidi occhi blu, che tu hai spazzato via. 'Va bene ... fa sempre male la prima volta a tutte le ragazze.' Ti prese delicatamente la mano e attese che tu dessi il permesso di muoverti. Hai stretto la mano maschile danese, per dire che puoi muoverti ora. Cominciò a entrare e uscire lentamente dal tuo ingresso vergine, e tu emettevi un lungo coro di gemiti.

Ha continuato a essere lento con il suo ritmo, a prenderti in giro senza pietà. 'Matthias! Vai più veloce, per favore! ' Chiedete, e lui continua a camminare lentamente. 'Che ne dici di elsker? Non ti ho sentito. Ha detto con voce roca nel tuo orecchio. 'FANCULO ME GIÀ,DANNAZIONE VOI!'Il tuo desiderio è il mio comando', poi cominciò a spingere dentro e fuori di te con un pacer molto più veloce di prima, ed entrambi avete fatto un concerto di gemiti. Fece scivolare il suo muscolo rosa nella tua caverna bagnata, esplorando ogni centimetro e curva del suo nuovo territorio.

Hai sentito quella sensazione familiare, quella di un nodo che si stringeva e si torceva nell'addome. Matthias cominciò a spingerti dentro a una velocità incredibile adesso. Tutti e due che avete sentito ora stavano sbattendo la pelle l'uno contro l'altro, lo schianto delle goccioline della doccia che colpivano le piastrelle f / c, e il concerto di gemiti che emettevano da entrambi. 'S / n ... Penso che sto per ... ugh!' 'Anch'io' A quel punto, entrambi avete raggiunto il culmine.

Voi due stavate ancora ansimando pesantemente, seduti sott'acqua. 'Perché non usciamo adesso?' Dici, gambe ancora intorno alla vita dei maschi danesi. Lui annuì e ti portò sul letto. Lì, hai deciso di fare qualche altro giro, perché perché no? E diciamo anche che non hai camminato dritto per la settimana successiva. Troppo evidente per alcuni.

E se scendevi di sotto a casa di Matthiass, c'erano i suoi amici norvegesi e islandesi. Avevano sentito quasi tutto quello che era esploso dalla doccia dei piani superiori. Ogni gemito, ogni parola e ogni schiaffo della pelle. Rimasero in silenzio, principalmente perché entrambi erano passati scioccati. Guance pallide rosse come i pomodori pregiati della Spagna, il fratello uscì e non ne parlò mai più quel giorno.

A / n: Guarda, ho limonata, penso: ^

las rosas son poemas sexys rojos

Ho fatto bene però

Resta sintonizzato per ulteriori informazioni, suppongo