La storia di Harry's Little Sister Gemma Sculacciata

STAI LEGGENDO


La storia di Harry's Little Sister Gemma Sculacciata

fanfiction

I Direttori prendono una pausa di sei mesi dal tour e si prendono cura della sorella quattordicenne di Harry, Gemma. Tuttavia, Gemma è un po 'più problematica di quanto si aspettassero.

#direzione #fanfiction #uno #sculacciata

boud ng noli me tangere

Conseguenze dure

6,8 K 77 27 Writer: Martamalikgirl di Martamalikgirl
di Martamalikgirl Segui Condividi
  • Condividi via e-mail
  • Segnala la storia
Invia Invia ad un amico Condividi
  • Condividi via e-mail
  • Segnala la storia

La maggior parte POV:

Ho agitato tutto il giorno di scuola, in parte perché mi faceva male sedermi e in parte perché ero così nervoso per quando i ragazzi mi venivano a prendere. Ho guardato l'orologio ogni minuto circa nell'ultimo periodo, in inglese. Ero angosciato da quanto tempo ci voleva per finire e allo stesso tempo desideravo che non lo facesse mai. Lo ha fatto, ovviamente. Avevo un nodo allo stomaco mentre camminavo verso il parcheggio. Harry era in macchina, da solo. Ringraziai Dio che Zayn non fosse lì - finché non vidi la faccia di Harrys. Non avevo mai visto i suoi occhi così scuri e furiosi prima. 'Telefono.' disse, senza espressione. La paura mi ha costretto a togliermelo dalla tasca e passarglielo. L'auto era ancora parcheggiata, premette la schermata di blocco per sbloccarla. Era impronta digitale bloccata. 'Sbloccalo', chiese, con la stessa voce morta e terrificante. No! Harry non sa assolutamente leggere le mie conversazioni telefoniche. Morirò e così anche tutti i miei amici. Io e Jack menzioniamo il documento di identità falso e quanto odio Zayn e Harry! Will e io stavamo parlando di come ero curioso di fare sesso e penso che i piani per ubriacarsi per la quindicesima festa di Sophies siano ancora nella sua chat! 'Assolutamente no' dissi coraggiosamente. Harry si girò e mi fissò con uno sguardo estremamente stretto.


linksadss

Per rendere la sculacciata che otterrai quando torneremo a casa per sgattaiolare fuori di ieri, ogni cosa più grave lo trasformerebbe in un abuso. Tuttavia, ti sei appena procurato un'altra sculacciata più tardi. Se non sblocchi il tuo telefono ora ne aggiungerò un altro, oltre a una buona possibilità di non riavere il telefono per i prossimi sei mesi. ' disse, piano e gelido. Ho iniziato a piangere e ho messo il dito sul pulsante rotondo. Harry andò direttamente alle impostazioni e rimosse il blocco con passcode. Poi ha fatto scivolare il grande iPhone 6 in tasca lontano da me e ha iniziato a guidare. 'Mi dispiace' ho sussurrato.

Tu sei?' disse con voce amara e sarcastica. Perché lo prendeva sul personale? Ero indeciso su quanto fosse ferito e amaro. Non l'ho mai visto prima e mi ha davvero spaventato. Non disse altro. Uscì silenziosamente e sbatté la porta quando tornammo a casa. Lo seguii con riluttanza fuori dalla macchina e in casa. 'Gemma!' Ho sentito la voce di Nialls dalla sala da pranzo. Ho visto Harry stalking in quel modo e l'ho seguito. Gli altri quattro ragazzi erano seduti attorno al tavolo della sala da pranzo e Harry e io ci sedemmo alle nostre estremità opposte. Mi sentivo nauseata dalla paura.

Iniziò Liam. 'Il comportamento delle ultime notti non è assolutamente attivo, Gemma, e tu lo sai. Ci fa sembrare dei guardiani irresponsabili quando la nostra carica è completamente fuori controllo e ci spaventa tutti fuori di testa, pensando a cosa potrebbe accaderti. Sei così intelligente - perché cazzo continui a fare queste scelte? Zayn ti ha parlato del bere minorile! Non hai idea di quanto siamo furiosi tutti e dei problemi in cui ti trovi. Dato che hai abusato della tua privacy e libertà e sei sgattaiolato fuori, quando riavrai il telefono sarà senza un passcode e potresti non metterne uno. Prenderemo il telefono ogni notte per controllarlo e possiamo farlo ogni volta che lo desideriamo. Il tuo coprifuoco è alle dieci in punto quando sei senza messa a terra, cosa che non rimarrai per un mese, e non ti sarà concesso alcun pigiama party a casa di nessuno, fino al tuo quindicesimo compleanno. '

Furia e adrenalina gorgogliarono dentro di me. 'Questo è ridicolo!' Ho urlato. 'E ASSOLUTAMENTE NON ACCADERE!'

Harry fissò silenziosamente in avanti, senza rendersi conto di nulla. 'Sei il benvenuto per gridare, urlare e piangere, ma le regole sono valide e non cambiano. Vai di sopra e preparati per la tua sculacciata. Disse Zayn con calma.

las rosas son violetas rojas son poemas sexuales azules

Zayns POV:

Gemma corse di sopra, singhiozzando. Harry spinse indietro la sedia e la seguì cupamente. Liam e io condividemmo uno sguardo preoccupato. All'improvviso mi alzai e gli corsi dietro. Era a metà delle scale quando gli presi il braccio. 'Amico, non credo che tu stia bene.' Ho dichiarato. 'Sei stato bianco come un lenzuolo da quando hai sentito. So che sei scioccata e terrorizzata per lei, ma sono preoccupato che il tuo dolore ti renderà crudele e non realizzerà quando sarà abbastanza. Lasciamelo fare.'

Le labbra di Harrys si assottigliarono. 'Lei ha. Per imparare '. disse, a denti stretti.
'Lo so' dissi. 'E fidati di me, non c'è modo che stia scendendo facilmente. Sono furioso e deluso quanto te, solo un po 'più in controllo. Adesso scendi le scale e prova a stare meglio. Nessuno è un po 'ribelle nella sua adolescenza, e il fatto che non sia mai disciplinata la peggiora, ma lo risolveremo. ' Avrei voluto credere alle mie stesse parole. Avevo punito Gemma duramente per aver sgattaiolato fuori e bevuto prima, e non le aveva impedito di ripeterlo. L'influenza di Jack è ovviamente terribile, e non c'è modo in cui le sarà permesso di passare più tempo con lui. Una cosa era certa: non se la cavava alla leggera.

Storie promosse

Ti piacerà anche