Haikyuu !! Reader

STAI LEGGENDO


Haikyuu !! Reader

fanfiction

Una raccolta di racconti, drappeggi, ecc. Con vari Haikyuu !! personaggi! Controlla la mia bio / bacheca per vedere se le richieste sono aperte! No lemon / smut per favore non possiedo Haikyuu !! o uno dei suoi personaggi.

#anime #carino #fanfiction #divertente #haikyuu #haikyuuxreader #xreader

Drammatico {Bokuto Koutarou}

20.6K 680 160 Writer: cetacean di cetaceo
di cetaceo Segui Condividi
  • Condividi via e-mail
  • Segnala la storia
Invia Invia ad un amico Condividi
  • Condividi via e-mail
  • Segnala la storia

Dopo la riunione del tuo club preferito, sei andato in palestra per incontrare il tuo ragazzo. La sua pratica di pallavolo sarebbe finita presto, quindi hai deciso che sarebbe stato bello fermarsi a guardare il resto delle prove delle squadre. Durante i tornei hai visto Bokutos incredibili abilità sui campi da pallavolo e spesso passavi un po 'di tempo con lui e Akaashi nei fine settimana o dopo la scuola nei giorni in cui non aveva fatto pratica, guardandolo e ammirando il suo talento.

Una volta raggiunta la palestra, entri in silenzio e ti fermi vicino alle porte. La squadra si era divisa in due parti e tu ti sei guardato sbalordito mentre si scimpevano. Anche se Bokuto e Akaashi facevano parte di una squadra, il punteggio era ancora vicino: 20-17.


linksadss
decano winchester x lector inseguro

Hai visto Akaashi nutrire i set di Bokuto, che ha continuato a saltare e uccidere con facilità, facendo sembrare semplici i punti per lui. Sorridesti mentre pompava i pugni dopo aver ricevuto un'altra uccisione, urlando e incoraggiando. Certo, era piuttosto drammatico, ma era adorabile per te e lo amavi lo stesso.

L'altra squadra, tuttavia, è scappata e ha iniziato a recuperare. Akaashi continuò a dare set di Bokuto fino a quando non iniziò a bloccarsi e colpire in rete. Dopo aver sentito il suono insoddisfacente della palla che colpiva la parte superiore della rete e cadeva a terra, Bokuto si allontanò dai suoi compagni di squadra e serrò i pugni.

Sapevi perfettamente cosa stava succedendo. La sua modalità emo si attivava troppo spesso ogni volta che non andava bene durante i giochi, ma non avevi idea che la stessa cosa accadesse durante le prove. Di solito non si era così piegato fuori forma allora. Hai deciso di non lasciarlo andare fuori quello esibizione questa volta.

Proprio mentre stava per rivolgersi ad Akaashi e pregarlo di non metterlo più a beneficio della squadra, gli hai urlato contro in palestra. 'Ehi, Koutarou! Faresti meglio a non entrare di nuovo nella tua modalità emo! ' Certo, eri piccolo, ma potresti davvero proiettare la tua voce se lo volessi.

Tutti in palestra si voltarono verso di te mentre davi a Bokuto uno sguardo severo. I loro occhi si voltarono da te verso il tuo ragazzo mentre stava lì, guardandoti con cautela mentre si metteva le mani sui fianchi. 'Mah!' fu la sua risposta indifferente mentre si voltava verso Akaashi per continuare da dove aveva interrotto.

La tua voce aveva un tono di avvertimento mentre ti fermavi fermamente e incrociò le braccia davanti al petto. I tuoi occhi elettronici lo guardarono con un'espressione pugnale.

Ma f / n, ho iniziato.

escuela gay sexo

Ah ah ah. Vuoi che venga laggiù e ti sistemi?

Abbassò le spalle e sporse il labbro inferiore in un broncio, i suoi occhi dorati si rifiutavano di entrare in contatto con i tuoi. Si trascinò indietro nella sua posizione sul campo, sospirando mentre si passava una mano tra i capelli bianchi e appuntiti.

Termina il gioco, 'gli hai abbaiato,' Hai solo un punto da percorrere. ' Hai distolto lo sguardo dal tuo ragazzo scontento e hai guardato verso Akaashi. Gli hai annuito e lui ha ricambiato il tuo cenno prima di concentrarti di nuovo sul gioco.

Eri abituato a gestire la modalità emo di Bokutos, quindi conoscevi il modo migliore per gestirlo. Innanzitutto, dovevi essere severo e deciso con lui, dicendogli di fare il suo lavoro. Quindi, dovevi essere di supporto e lodarlo quando ha segnato un punto. Sembrava essere la chiave per far funzionare Bokuto quando era in carreggiata.

Abbastanza sicuro, le tue feroci parole hanno funzionato e Akaashi gli ha lanciato una palla che ha colpito con facilità, segnando il punto vincente del gioco. Ora era il momento del secondo passaggio.

trucos mentales

Ottimo lavoro, Koutarou! Sapevo che potevi farlo, piccola! Sei incredibile!' hai applaudito e applaudito per l'eccitazione. Forse quei complimenti erano un po 'superflui, ma glieli hai comunque concessi.

Il resto della sua squadra gli fece complimenti rassicuranti e sorrise mentre gli davano una pacca sulla spalla. Alla fine Bokuto balzò in aria, urlando e facendo grandi storie su come fosse il migliore e blah, blah, blah. Anche se l'hai visto accadere innumerevoli volte, hai comunque riso leggermente alla sua esagerata celebrazione.

Dopo aver preso un po 'd'acqua e asciugato la faccia con un asciugamano, Bokuto corse di scatto in palestra e ti preparasti all'impatto mentre ti prendeva tra le braccia e ti faceva girare. 'Hai visto che? Hai visto quanto è stato fantastico ?! ' chiese mentre ti metteva giù, 'Sono davvero incredibile, vero? Non pensi che io sia il migliore?

Continuò e continuò, fermandosi tra i commenti mentre ti inondava il viso di baci e ti avvolgeva nel suo abbraccio sudato. Anche se era caldo e leggermente puzzolente, gli hai comunque permesso di abbracciarti. Quando non stava zitto, gli prendevi il viso con entrambe le mani e lo spingevi verso di te per piantare un bacio sulle sue labbra.

Sì, sei incredibile e ti amo, Koutarou, 'gli hai detto onestamente con un piccolo sorriso quando ti sei interrotto.

Il suo viso si illuminò mentre i suoi brillanti occhi gialli si restrinsero leggermente in un ghigno. 'Sai che sono il migliore.' Hai alzato leggermente gli occhi ma hai continuato a sorridere. 'Ti amo anch'io, f / n!' Ti ha dato qualche altro bacio prima che tu lo spingessi via, dicendogli di andare ad aiutare i suoi compagni a ripulire.

Era decisamente drammatico, e talvolta dovevi fare i complimenti quando il suo ego aveva bisogno di essere potenziato, ma intendevi ogni parola gentile che gli hai detto.