Lettore degli dei greci

STAI LEGGENDO


Lettore degli dei greci

fanfiction

Questa è una raccolta di lettori di storie con alcuni dei greci. giusto per farti sapere che ogni dio ha una storia divisa in tre parti: incontro nel mondo umano, secondo: un appuntamento, terzo: il lettore incontra gli dei nel loro mondo + confessione di ...

#apolloxreader #aresxreader #dionysusxreader #greekgodsxreader #mitologia greca #hadesxreader #hephaestusxreader #hermesxreader #morpheusxreader #poseidonxreader #thanatosxreader #zeusxreader



3. Nel lettore di Underworld Hades

7,9 K 143 47 Writer: Ale95 di Ale95
di Ale95 Segui Condividi
  • Condividi via e-mail
  • Segnala la storia
Invia Invia ad un amico Condividi
  • Condividi via e-mail
  • Segnala la storia

Non c'era rumore intorno ... solo un silenzio totale mentre i miei occhi cominciavano ad aprirsi.

Era così strano ma mi piaceva quella quiete; mi faceva sentire il cuore a mio agio e potevo sentirmi rilassato e senza stress.


linksadss

Emisi un gemito mentre iniziavo a rotolare sul letto cercando di allungare il mio corpo.

Come sempre è stato difficile svegliarmi perché amavo il comfort del letto ... e quella mattina particolare era ancora più caldo e più morbido; quindi volevo prendermi il mio tempo.

Il mio corpo si distese sul materasso mentre mi sdraiavo sullo stomaco lasciando la testa appoggiata sul comodo cuscino.

Volevo approfittare di quel momento di pace, ma il mio corpo non mi permetteva ... mentre i miei occhi cominciavano ad aprirsi.

Che cos'è questo? Chiesi guardandomi intorno dopo essermi seduto sul materasso.

Le mie mani stavano ancora toccando la fodera e immediatamente i miei occhi caddero sul letto: era un letto rosso king size con fodera e cuscini rosso scuro.

A quella vista, mi sono spaventato per lo shock.

T-questo non è il mio letto !! ' Esclamai mentre saltavo cominciando a sentirmi spaventato.

Mi sono guardato intorno ... ma riuscivo a malapena a vedere come era buio.

Questa non è la mia camera da letto Continuavo a ripetermi e sentivo il cuore battere più forte per la paura.

Ho dato un'occhiata al mio corpo e mi sono sentito sollevato quando ho visto l'abito nero.

Almeno non sono stato violentato ' Ho cercato di trovare una sorta di conforto, ma era davvero poco perché a quel tempo ero spaventato e curioso.

Dove dovrei essere? Qualcuno mi ha rapito? '.

Perché è tutto buio qui? Mi domandai mentre davo un'altra occhiata per la stanza.

Mi sono fatto strada nel buio cercando di non urtare qualcosa e farmi male.

Quindi, con le mani protese in avanti, camminavo lungo le pareti fidandomi del mio tocco e poi ... all'improvviso dalla dura sensazione fredda dei mattoni passai a una più morbida; e mi sono aggrappato a quel panno.

Ho deglutito e quando ho sentito le mie mani sorprendentemente in anticipo e il mio cuore che batteva più forte ho chiuso gli occhi.

Con gli occhi coperti per paura di vedere qualcosa che non potevo come se avessi iniziato a mettere da parte il tessuto per guardare lo spettacolo che mi aspettava.

E mentre lo spostavo via a poco a poco, mi sentivo più irrequieto mentre passavano i secondi ... e poi quando il tessuto fu completamente rimosso, sentii una scarica di calore che mi veniva incontro con una forza simile a quella di un uragano.

Ho aperto gli occhi e guardando il paesaggio sono rimasto con gli occhi aperti e la bocca per uno shock totale.

Ero troppo sopraffatto anche solo per dire una parola.

Davanti ai miei occhi c'era un abisso.

C'erano fiamme ovunque che coprivano il posto tutt'intorno riempendolo di calore.

Non riuscivo più a guardare il paesaggio perché era terribile e sentivo la nausea per la puzza sporca che stavo annusando.

Volevo andare via, ma non ero in grado poiché il mio corpo non rispondeva alla mia richiesta; così rimasi lì a guardare il vuoto e l'oscurità ... e rimanendo in silenzio potevo sentire da lontano indistinte urla di dolore di qualcuno che chiedeva aiuto e misericordia. Tuttavia non sono riuscito a capire chi potesse essere.

Ma un'altra ondata calda di fiamme ha colpito duramente il mio viso e mi è venuta voglia di vomitare ... così mi sono coperto la bocca e il naso per l'odore aspro.

bts reacción a ti tocando su d

Volevo dare un'altra occhiata ma quella volta più vicino alle fiamme; Volevo sapere quanto fossero grandi e da dove venissero.

La storia continua di seguito

Storie promosse

Ti piacerà anche