Amici con benefici: una storia lesbica per adolescenti

STAI LEGGENDO


tenedores y cuchillos tenedores y cuchillos broma

Amici con benefici: una storia lesbica per adolescenti

romanticismo

Crystal è una dea diciassettenne di Staten Island che trova una vecchia conoscenza a scuola, anche se è inesperta, lascia parlare il suo cuore per un po '. Intraprende un viaggio testando le acque della sua sessualità ...

juegos de corazón morado

#gay #GXG #lesbica #lgbt #adolescente

personajes de la biblia de myers briggs

Capitolo 1

21.2K 68 14 Writer: thatblondegirl123 di thatblondegirl123
di thatblondegirl123 Segui Condividi
  • Condividi via e-mail
  • Segnala la storia
Invia Invia ad un amico Condividi
  • Condividi via e-mail
  • Segnala la storia

Ciao, mi chiamo Crystal. Sono un diciassettenne del mio ultimo anno di liceo. Vivo a Staten Island, che si trova proprio sotto la città di New York. Non sono troppo alto, ho solo 55 anni. Ho dei bei capelli biondi lunghi e lisci, non credo che un'anima NON mi abbia mai fatto i complimenti. Ho gli occhi verde scuro con 3 piccoli punti neri in uno di essi, proprio nel verde. Non puoi dire che erano lì a meno che tu non fossi troppo vicino alla mia faccia.

Di recente ho trovato lavoro, quindi non vado a scuola molto. È piuttosto divertente, però, tutti quelli che mi hanno appena incontrato ti direbbero che sembro un airhead, in realtà sono al top della mia classe. Non sono un secchione, esco con gente divertente, diavolo, ho amici in ogni clic a scuola. Tutti nella mia scuola mi conoscono. Mi piace da tutti, è estremamente difficile non andare d'accordo con me. Sono molto amichevole. Purtroppo, tutti si innamorano sempre di me, diventa fastidioso rifiutare i ragazzi. Non mi importa solo dei ragazzi. Mi innamoro sempre delle ragazze nella mia testa, non ci agirò mai, ma so che non sono una lesbica.

Mi sono alzato dal lavoro e sono andato in palestra per iscrivermi di nuovo. Ero fottutamente fantastico, siamo sinceri. Questa ragazza, che ho quasi avuto un problema con lei, cammina e compra

'Maledetto cristallo' non l'ho mai vista dall'anno scorso, si chiama Giselle.

Io rispondo come al solito 'Haha cosa?'

'Hai un aspetto ancora migliore di prima'

'Stai flirtando con me, Giselle?' Dico con il mio sorriso perfetto, mi ero tolto le parentesi graffe un anno fa. L'ho detto scherzosamente, vedendo dove mi avrebbe portato. Era uno sparo nel buio.

Lei ride, 'Forse, e se fossi?'

'Hmmm ... non lo so. Dovresti scoprirlo da solo '

'Va bene, va bene, così ti vedrò in giro?' Dice sorridendo.

'Certo, anche tu stai benissimo'

'Grazie, ci vediamo dopo'

Si meraviglia, probabilmente con le sue amiche sui tapis roulant. La palestra qui è piena di bambini del mio liceo, principalmente per mettersi in mostra e rilassarsi.

Giselle era piuttosto conosciuta a scuola, era davvero carina. Era bassa, probabilmente 411 o 5, niente di più. Aveva il sorriso più bello del mondo, i suoi denti erano perfettamente allineati, bianco perla e sicuramente sapeva sorridere. Ti ha fatto semplicemente morire quando lo faceva, e lo faceva spesso. All'inizio i suoi capelli erano lunghi, un bel castano chiaro. Poi lo ha tagliato un giorno, molto corto alle sue spalle, e lo ha tinto di scuro, vicino al nero. Sono quasi morto quel giorno, ma le stava bene, mi piacciono i capelli lunghi, ma lei l'ha ucciso. I suoi occhi avevano appena messo insieme l'intero pacchetto, aveva questi grandi occhi marroni, che avevano una sorta di bagliore su di loro. Quando ti guardava morta negli occhi, il tuo cuore si sarebbe letteralmente sciolto. Ciglia arricciate verso l'alto, belle e lunghe. Anche il suo corpo era carino, probabilmente una coppa B, che si adattava bene da quando era piccola, e aveva un bel culo, davvero un bel culo. Il tipo che ti hanno sorpreso a fissare. Non era enorme, ma era perfetto. Era magra, non anoressica, ma solo un corpo fantastico. Aveva un buon colore, bianco con una leggera abbronzatura. La sua voce era angelica, era bello sentirla al mattino. Il suo tocco era caldo e rilassante. Non si truccava spesso, non ne aveva bisogno onestamente. Sembra superficiale, ma è così lontana. È la persona più premurosa del mondo, ecco cosa mi ha fatto innamorare di lei. Pensavo fosse una persona orribile, poi l'ho conosciuta.





2013/08/30
Qualche consiglio ragazzi? Si prega di leggere e inviare se ti piace. Questa è la prima storia che abbia mai scritto. Mi dispiace che questo sia breve, volevo solo tirarlo fuori.


linksadss