Per tutte le tue esigenze fumose

STAI LEGGENDO


Per tutte le tue esigenze fumose

romanticismo

Bene, questa è una storia e contiene smut da cui il titolo. È fondamentalmente un mucchio di oneshots. Questa storia è dedicata a tutte le persone stravaganti là fuori. Godere!

#bdsm #boyxboy #ddlb #NLG #kellic #capriccio #eccentrico #Limone #lgbt #mdlb #mdlg #mpreg #oneshot #oneshots #publicplay #romanticismo #teenlove



Una storia di DDLG

15.1K 41 9 Writer: trippiegreen102 di trippiegreen102
di trippiegreen102 Segui Condividi
  • Condividi via e-mail
  • Segnala la storia
Invia Invia ad un amico Condividi
  • Condividi via e-mail
  • Segnala la storia

Grido in cima ai miei polmoni. Non riuscivo a trovarlo da nessuna parte. Volevo uno spuntino! Lo scaffale con sopra la legna era troppo alto per me da raggiungere. Papà ha fatto apposta perché sapeva che avrei mangiato tutto e loro avrebbero avuto un brutto mal di pancia. È successo prima di Hehehe.

Sì bambina ', ha risposto. Sentii scricchiolare i gradini mentre scendeva le scale. Mio padre era il papà più astuto di sempre. Ha i capelli neri ricci ben curati e i suoi occhi sono come il cioccolato ... oh mio Dio e la sua pelle è come un caramello perfettamente fatto. Oh no, sono più affamato.


Sono profondamente affamato e il cibo è molto alto lassù, 'piagnucolio calpestando il mio piede. Ridacchiò e rimase fermo.

Beh, devi guadagnartelo, piccola, 'disse con la sua voce roca. Ridacchiai e balzai tra le sue braccia. Mi prese facilmente tra le sue braccia forti. È l'unico posto in cui mi sento al sicuro. Bacia la sua guancia.


Papà era abbastanza papà », ho chiesto conoscendo già la sua risposta.

No gattino, voglio qualcosa di più, mostrami quanto vuoi i tuoi dolcetti, 'rispose dimostrando la mia ipotesi corretta. Balzai dalle sue braccia e lo spinsi contro il muro. Hehehe ero come il grosso. Comincio a baciarmi e leccarmi il collo di papà.


Mi tiro la maglietta segnalandogli di togliersela. Lui, essendo un papà intelligente, ce l'ha fatta. Mi trascinai le mani lungo il torace tonificato e fino ai pantaloncini. Stava iniziando a formarsi una tenda, così ho strappato via i suoi pantaloncini insieme ai suoi pugili. Nel corso dei mesi ho vissuto con papà, ho imparato a farlo senza errori.

Papà aveva le dimensioni perfette e io adoravo ogni centimetro di lui, specialmente dentro di me ... hehehe.

Mi sono abbassato sulle ginocchia come dovrebbe fare una brava ragazza. Comincio a pompare lentamente l'erezione di papà nella mia mano. Lo guardai con la faccia che amava così tanto. Innocenza. L'ho visto che mi guardava con così tanti sentimenti diversi che gli scorrevano negli occhi.

Ammirazione. Amore. Lussuria. Curiosità.


Ogni volta che papà e io ci divertivamo, tentavo sempre qualcosa di nuovo. Stasera sto facendo qualcosa che non avevo mai fatto prima; gola profonda. Papà aveva paura di fottermi la bocca perché pensava che sarebbe andato troppo lontano. Gli ho tolto la mano e gli ho avvolto le labbra attorno alla punta. Mio padre gemette e mi accarezzò i capelli. Sorprendendolo, l'ho preso tutto dentro, senza preoccuparmi del riflesso di vomito che voleva reagire. Strinsi forte il pugno e il riflesso del mio bavaglio si reprime.

Gemo, sapendo che le vibrazioni pulserebbero in tutto il suo corpo. Potrei dire che mio padre si stava trattenendo dal fottermi la bocca. Mi allontano lentamente da mio padre, la mia saliva gocciola dalla sua parte di papà.

Perché hai smesso di fare il bambino? ”Chiese con gli occhi pieni di totale confusione.

Papà, voglio che tu mi usi. Voglio farti piacere, perché mi fai sempre piacere. Mi tratti sempre come una principessa e oggi voglio che tu mi tratti come una cagna. La tua troia, 'dissi con occhi supplicanti.

Principessa .... sei sicuro di volere questo bambino. Non riuscirò a resistere a fotterti come un giocattolo, 'sussurrò lentamente prendendomi delicatamente per il braccio. Ho annuito.

igual a los forasteros

Sì papà, per favore, usami. Lo voglio tanto quanto te, 'dico mordendogli il collo e succhiandolo delicatamente. Mio padre gemette e mi sbatté contro il muro.

Ricordi la parola sicura, piccola?

Rispondo ridacchiando per l'eccitazione.

Brava ragazza », disse mordicchiandomi l'orecchio. Chiudo gli occhi e mi godo la dolcezza di breve durata che mi ha mostrato, ma volevo dargli ciò che meritava. Mi allontanai da lui e mi rimisi in ginocchio di fronte. La stessa posizione in cui eravamo stati pochi minuti fa.

Alla fine si è arrabbiato con me per una volta nei 4 mesi in cui abbiamo fatto sesso. E non avevo paura. Mi afferrò per i capelli e iniziò a scoparmi la bocca con il suo boner ancora in atto. Ho stretto la mano sinistra in un pugno, quindi non mi strozzavo. Come sempre questa tecnica funziona.

Devo ammetterlo, questo mi eccitava ancora di più. Gemetti mentre la sua presa si stringeva sui miei capelli.

Oh cazzo, piccola mi farai venire prima ancora che io ti scopi ', gemette con quella sua voce profonda. La sua presa si allentò sui miei capelli e mi spinse indietro facendomi cadere sul mio peluche. Mi raccolse con un rapido movimento verso l'alto. Gli ho avvolto le braccia mentre mi portava su per le scale. Ci ha portato nella nostra stanza. Papà mi mise sul letto e sbatté immediatamente le sue labbra contro le mie. Le nostre lingue danzavano insieme mentre papà mi strappava il tutù. Immagino che adesso devo procurarmene uno nuovo.

Sospiro.

Ho passato la lingua contro le sue labbra, assaggiando il dolce sapore del balsamo per labbra alla ciliegia. Mi strinse forte i polsi e li premette contro il letto. La sua parte da papà mi sta macinando e la voglio davvero dentro di me. Comincio a emettere un suono piagnucoloso facendogli sapere che stavo diventando impaziente.

Farò quello che voglio con te gattino, ricordati che sei la mia troia per stasera ', mio ​​padre ha lasciato segni di morso sul mio collo. Gemo di frustrazione, ma gli permetto di fare quello che vuole. Il mio corpo è suo per stanotte.

Naturalmente va contro la sua mente e lentamente lascia il posto al mio essere realizzato. Fa scivolare via i miei indumenti intimi e sbatte con forza il suo muscolo indurito e pulsante dentro di me. Mi lascia il polso e mi afferra il seno, pizzicandomi i capezzoli facendomi urlare. Indipendentemente dal mio grido, non cessò di porre fine alle sue spinte. Non ho detto la parola sicura per un motivo; Mi piace il dolore.

Papà mi ha girato, mi ha sollevato i fianchi e mi ha sbattuto addosso. In qualche modo ancora di più mi stava riempiendo. Ogni volta che ha spinto, mi sono sbattuto contro di lui provocando un debole rumore di schiaffi nella nostra stanza. Ringrazio la persona che ha creato pareti insonorizzate.

D-papà, posso avere c-cummies? ”Gemetti sentendomi completamente esausto dal impedirmi di rilasciarmi senza permesso. Ho seppellito la testa nei morbidi cuscini di peluche per calmare il mio gemito. Papà mi afferrò per i capelli e sollevò la testa.

Voglio sentire i tuoi gemiti sexy, piccola, 'disse trattenendo la testa. Mi arresi e gemetti.

Cazzo, papà, voglio che tu mi scopi tutta la notte. '

Lingua bambina, 'dice in risposta.

P-per favore papà, posso avere delle mummie, ti prego, 'supplico di sentire che i fili di me vengono distrutti.

mio padre gemette quando venne dentro di me. Si staccò da me e io caddi per primo contro il nostro soffice letto di nuvole. Cum cominciò a uscire da me come nessun'altra volta. Papà e io non ci divertivamo da molto tempo. Sentii la sua mano forte che mi toglieva delicatamente i capelli dal viso.

Papà, possiamo avere il bagno, 'borbottai sentendo che un bagno caldo sarebbe bastato per la mancanza di sperma per me. Mi è venuto a prendere e mi ha portato in bagno. Mi fece sedere sul bancone del lavandino e fece scorrere l'acqua per il bagno. Ha versato la mia roba preferita per le bolle. Odora di biscotti di zucchero. Aspetta ... non ho mai avuto il mio spuntino ...

Papà mi è venuto a prendere e mi ha messo nella vasca da bagno. Spruzzai tra le bolle facendo sì che mio padre avesse bolle tra i capelli. Ridacchiai e soffiavo bolle nel suo viso.

Sei un gattino così sciocco », disse scuotendo la testa e afferrando il mio asciugamano dalla griglia e lavandomi. Poi mi ha riportato nella stanza. Papà mi ha nascosto e mi ha baciato la fronte.

Vado a farmi una doccia, piccola, torno subito », mi disse accarezzandomi i capelli ed entrando in bagno. Sento i miei occhi ingrossarsi e il mio corpo rilassato. Ho sentito la doccia spegnersi e la porta si è aperta lentamente. Sapevo che mio padre non voleva che mi svegliassi ma non mi addormentavo ancora.

Non potrei mai addormentarmi senza il suo calore. Senza di lui non ho mai dormito.

Mi avvolse un braccio attorno alla vita e sbadigliò.

Ti amo piccola.'

Ti voglio bene anche papà. '

Vota, commenta e segui pweaseee! Ho preso la caffeina, quindi potrei aggiornare di nuovo stasera! Lo youtuber all'inizio è letteralmente fantastico!

il tuo debole gattino