Figlia di Ed Sheeran

STAI LEGGENDO


Figlia di Ed Sheeran

fanfiction

Lucy non è la tua tipica ragazza adolescente. Ha la personalità di suo padre e il cuore di sua madre, ma c'è un'altra cosa. È la figlia di Ed Sheeran. Il crooner dai capelli rossi? Corretta. Davvero corretto. Alla fine incontra l'incredibile Sa ...

Figlia di Ed Sheeran

346 0 0 Writer: redheadedfoxface di redheadedfoxface
di redheadedfoxface Segui Condividi
  • Condividi via e-mail
  • Segnala la storia
Invia Invia ad un amico Condividi
  • Condividi via e-mail
  • Segnala la storia

Mi chiamo Lucy. Lucy Sheeran. Non ho mai considerato la vita come un dono, non fino ad ora come se stessi caricando su un aereo per Dublino, in Irlanda, per una grande riunione di mio padre e dei membri dell'ex boy band dei One Direction. Saremmo rimasti tutti nella casa di Niall Horans.



Dopo un lungo volo sonnolento arrivammo sani e salvi all'aeroporto, incontrati da un uomo biondo e snello con due ragazze della mia età che lo circondavano. Una ragazza aveva i suoi capelli biondi setosi e gli occhi azzurri, l'altra i capelli castani chiari e gli occhi verdi.

Ed! È molto tempo che non ci si vede!' L'uomo biondo sorrise, i suoi occhi blu giocosi. 'Ahh sì, Niall. Come sei stato?' Mio padre gli stringe la mano in un modo sorprendentemente americano per un uomo britannico. 'Grand, grand, grand. Sembra che tu abbia un'ombra. Niall fece un cenno verso di me, nascondendosi leggermente dietro a mio padre.


linksadss
historias porno ustazah

Io sono Lucy. ' Faccio un lieve, dolce sorriso. 'Hai l'aspetto di tuo padre.' Niall inizia. 'Queste sono le mie figlie: Clary e Charlotte. Spero che tu possa essere un buon amico. '

Mamma, come hai intenzione di comportarti con Harry, visto che è il tuo ex e tutto il resto? Chiedo mentre disimballiamo i miei vestiti nella mia camera da letto. 'Be ', Ill reciterà esattamente come Taylor Alison Sheeran farebbe con qualsiasi altra persona.' I suoi sorrisi indimenticabili lampeggiano.

Alla fine, ho piegato un'ultima canotta pubblicizzando i Blink 182. Oltre la metà delle magliette che portavo sfoggiava nomi di band alternative che variavano da Green Day a Sublime. Mia mamma mi baciò sulla guancia. 'Divertiti, fai amicizia!'

Al contrario, sono rimasta intrappolata in quell'accogliente camera da letto a tema parigino, scrivendo una nuova canzone. Entrambi i miei genitori erano cantautori, quindi naturalmente ho entrambi i doni. Stava andando molto bene. Scrivo sempre dei miei sentimenti e questa volta la sensazione non si adattava. Avere i capelli crespi quasi arancioni, gli occhi blu elettrici e un mucchio di lentiggini già fa sì che la maggior parte delle persone ti escluda solo dagli sguardi.

Lo scalpiccio familiare, quasi silenzioso, dei piedi calati che camminavano lungo il corridoio. La maniglia d'oro si contorse e poi lo vidi. Alto, magro con capelli castani disordinati, occhi blu-verdi e appena abbastanza lentiggini per essere carino, ma non così tanti che è prepotente, come il mio.

Ciao.' Un sorriso sciocco si diffonde sul suo viso leggermente abbronzato. 'Ciao.' Anch'io sorrido un po ', sperando che la mia timidezza non sia evidente. 'Devi essere la ragazza di Sheeran.' Si lascia cadere nello sgabello piccolo e paffuto accanto alla vanità. 'In effetti lo sono. Sono Lucille. Ma chiamami Lucy. ' Appoggiai la chitarra accanto a me, urlando quando un piccolo gatto soriano esplode al CLUNK!

Bene, Lucille, sono Sammy Tomlinson. E questo è McGonagall. ' Annuisce al gattino. Non posso fare a meno di ridere. 'Come il professore di Harry Potter.' 'Precisamente. Savannah, la moglie di Liams ha inventato il nome. Tutti gli altri volevano chiamarlo Mittens, ma stranamente risponde a McGonagall. ' Sammy lo raccolse tra le sue braccia lunghe e sottili.

Sammy mi fissò come se stesse aspettando una risposta. Una schifezza. Id di nuovo escluso. 'Quindi umm ...' Ovviamente ha ripetuto qualcosa che mi mancava. 'Hai parlato con qualcun altro?' 'No. Andando dalle ragazze di Horan, ho pensato principalmente che chiunque fosse il tipo per prendermi in giro. Esco molto perché sono stato in un naufragio 10 anni fa, appena fuori Manchester e diciamo solo ... il mio cervello non ha gestito completamente lo shock. ' Spiego goffamente. Sammy annuisce e basta.

Finalmente, dopo una lunga nota leggermente sospensiva: questo è il sarcasmo. Sono un essere sarcastico. silenzio, sorride e mette giù la McGranitt. 'Stavano andando ai gemelli!' Mi prese per mano attraverso il corridoio fino all'ultima porta morta.

100 maneras de matar

Una volta aperta quella porta, sono stato trasferito in una stanza che sembrava la mia a casa. Pareti intonacate con poster di gruppi rock o cantautori, con fessure di blu elettrico che si incrinavano. Una chitarra basso in un angolo e una batteria spinti contro il muro dall'altra parte. 'Lucille Sheeran, incontra Tobias e Remus Payne.' Sammy indicò due ragazzi magri verso i 14 anni. Entrambi hanno i capelli ondulati di biondo cenere e gli occhi castani più caldi che io abbia mai guardato. L'unica differenza che ho notato tra loro era che Tobias era un paio di centimetri più alto e aveva una piccola lentiggine sul naso leggermente arrotondato.

Ciao.' Saluto loro. 'Bene bene bene. Abbiamo sentito parlare di te nelle ultime 3 settimane, piccola Miss Sheeran. Le ragazze pensavano che probabilmente saresti stato un altro di loro. Nessuno di loro si aspettava che tu fossi una femmina di noi. ' Remus sorride alla mia maglietta tagliata che ho comprato ad un festival rock nel Tennessee. 'Beh, apprezzo la buona musica.' Io ridacchia. Se fossi più simile a mia mamma, probabilmente sarei una delle ragazze.

oración de limpieza después de la liberación

Nostra sorella, Rachel, sapeva cosa aspettarsi. Tobias emise una risata cordiale. Anche Remus ridacchia, 'Potrebbe chiudersi fuori dal mondo con libri e musica, ma sa leggere gente come gli affari di Nobodys!'

Rido e mi siedo sulla loro sedia girevole. Tobias e Sammy si scambiarono un'occhiata in modo da farmi sapere che avevo iniziato i guai. 'Dovremmo?' Sussurrò Tobias. 'Lets.' Remus e Sammy furono d'accordo.

Ben presto, venni spinto giù per il corridoio su quella sedia da ufficio. 'Bussa alla porta di Clary e Charlottes!' Hanno gridato. E l'ho fatto. Era la cosa più vicina all'essere infinita che abbia mai provato. Hanno scioccato le facce di 5 femminucce e ne è valsa assolutamente la pena.

Benvenuto sull'isola di Misfit Toys. ' Remus sorrise mentre tornavo. 'The Perks-' Sono stato interrotto dalle loro voci. 'Di essere un fiore di campo'. Hanno cantato. 'Il miglior libro che abbia mai letto. Dei 3 che ho letto fuori dalla scuola. ' Sammy lo ha valutato tanto quanto vorrei. Il migliore. 'Ho letto molto però ... The Perks è sicuramente il migliore per la fiction realistica.' Remus balbettò.

Ho visto tutti per quello che sono veramente allora e lì. Remus, un secchione travestito da cattivo ragazzo dal suo stile e gusto musicale. Sammy, un vero burlone e solo un po 'sconsiderato. Tobias, il suo partner nel crimine. E io, beh, sono la ragazza timida che non si è trovata fino a un pomeriggio con burloni. Non lascerò mai l'isola di Misfit Toys.