Dear Evan Hansen traduzione Genderbend

349 5 0 Writer: Pandours di Pandours
di Pandours Segui Condividi
  • Condividi via e-mail
  • Segnala la storia
Invia Invia ad un amico Condividi
  • Condividi via e-mail
  • Segnala la storia

EMMA
Lei disse
Non c'è niente come il tuo sorriso
Una specie di sottile, perfetto e reale
Lei disse
Non hai mai saputo quanto sia meraviglioso
Quel sorriso poteva far sentire qualcuno

E lei lo sapeva
Ogni volta che ti annoi
Scarabocchii stelle sui polsini dei jeans
E lei notò
Che compili ancora i quiz
che hanno inserito in quelle riviste sportive

Ma ha tenuto tutto nella sua testa
Quello che vide lo lasciò non detto
E anche se lo voleva
Non poteva parlarti
Non riusciva a trovare la strada
Ma diceva sempre

Se potessi dirglielo
Digli tutto quello che vedo
Se potessi dirglielo
Come sta tutto per me
Ma erano distanti un milione di mondi
E non so come avrei nemmeno iniziato
Se potessi dirglielo
Se potessi dirglielo

ZAYN: parlato Ha detto qualcos'altro?

EMMA: parlato di te?

ZAYN: Non importa, non mi interessa davvero

EMMA: parlato No, no, no, ha detto tante cose,
Sto solo cercando di ricordare i migliori.

EMMA Lei ha pensato
Sembravi davvero carina, ehm-
Sembrava piuttosto bello quando hai messo strisce di indaco nei capelli

ZAYN: parlato Ha fatto ?!

EMMA E si chiedeva come hai imparato a ballare
Come tutto il resto del mondo non c'è

Ma ha tenuto tutto nella sua testa
Quello che vide lo lasciò non detto

Se potessi dirglielo
Digli tutto quello che vedo
Se potessi dirglielo
Come sta tutto per me

EMMA E ZAYN Ma erano distanti un milione di mondi

EMMA E non so come potrei nemmeno iniziare se potessi dirglielo

Se potessi dirglielo
Ma cosa fai
Quando c'è questa grande divisione

ZAYN Sembrava così lontana

EMMA
E cosa fai
Quando la distanza è troppo ampia

ZAYN Penso di non sapere nulla

EMMA E come dici che ti amo, ti amo, ti amo, ti amo

Ma erano distanti un milione di mondi
E non so come avrei nemmeno iniziato
Se potessi dirglielo
Se potessi



futa x male reader