Danganronpa V3 One Shots

STAI LEGGENDO


títulos de manada de lobos

Danganronpa V3 One Shots

fanfiction

Quindi il fandom di Danganronpa è un po 'hype per V3, quindi perché non scrivere qualche fanfic per questo. Lascia una richiesta per una nave o un lettore nei commenti! c: scriverò qualunque cosa.

#amamirantarou #amamixkiibo #amamixouma #amiibo #Danganronpa #danganronpav3 #gay #kokichiouma #sei Kokichi #oumami #oumaxreader #saihara #saiharaxreader #shuichisaihara #yaoi



Kokichi Ouma Reader

19K 265 83 Writer: CorrinPrincessofNohr di CorrinPrincessofNohr
di CorrinPrincessofNohr Segui Condividi
  • Condividi via e-mail
  • Segnala la storia
Invia Invia ad un amico Condividi
  • Condividi via e-mail
  • Segnala la storia

Inizia a scrivere la tua storia

Come richiesto da Jazmin Rebecca


linksadss

Ouma non era come molti ragazzi che hai incontrato. In realtà, non era come chiunque tu abbia mai incontrato prima. Ouma era un po 'corto per un adolescente, e anche un po' pieno di se stesso. Eppure, nulla di tutto ciò contava per te. Non importa quanto sia cattivo o sarcastico, non puoi fare a meno di ridere e sorridere alle sue buffonate. Stavi iniziando a sviluppare una cotta anche per lui.
Ogni giorno lasceresti il ​​tuo dormitorio a una certa ora solo per controllare se Ouma fosse ancora vivo, beh anche tutti gli altri. In realtà era un gioco mortale in cui entrambi eravate. Avete sbirciato per vedere il piccolo leader nel corridoio. Sembra che il ragazzo dai capelli viola stia molestando Kiibo quando ti capita di guardare. Hai deciso di non lasciarti coinvolgere e di osservare in silenzio, ma ovviamente Kokichi ha notato la tua presenza.
'Hey! Sì, vieni, aiutami a stuzzicare Kiibo. Rise e sorrise vivacemente.
'Non credo che dovresti prendere in giro il povero Kiibo, e lui è letteralmente un arsenale ambulante ...' Risposi sperando di aver capito.
Kiibo rimase perplesso senza nemmeno notare le osservazioni di Kokichis.
'Cavolo, ragazzi, non siete divertenti!' Incrociò le braccia e mise il broncio mentre stava per andarsene, ebbe un'idea. Ti ha afferrato la mano e è corso giù per i corridoi fino a quando in qualche modo sei finito davanti alla stanza di Amamis.
'Ouma, cosa stiamo facendo di fronte alla stanza di Amamis?' Hai detto di perderti nei suoi occhi viola.
'Voglio tornare da lui per aver scosso ieri tutta la mia Panta. Quel dannato albero aveva il coraggio di farmi uno scherzo! ' Ha detto imbronciato. 'Quindi sei in S / N?' Ti guardò mentre lo notavi arrossire.
'Ehi Ouma, stai bene?' Hai chiesto confuso.
'Bene, ci teniamo per mano da un po' ormai. Ho appena dimenticato di lasciar andare. ' Continuò a arrossire.
'I-oh, mi dispiace.' Sei arrossito anche tu. Non hai mai immaginato di avvicinarti a Kokichi.
'Non scusarti.' Ti ha sorriso allegramente. 'In un certo senso mi piace-intendo. La tenuta della mano hahah è fantastica. Disse imbarazzato. 'Comunque con lo scherzo!'
'Aspetta cosa farai esattamente Ouma?' Hai chiesto.
«Di solito dormo ancora tranquillo, quindi vado di nascosto nella sua stanza e mi prendo tutti i suoi vestiti, quindi l'inferno deve indossare qualunque cosa abbia dormito tutto il giorno. Non sono bravo S / N? Ti ha sorriso.
Non potevi fare a meno di ridere. Onestamente questo piano era semplice e un po 'infantile.
'Sì, Kokichi, sei grande.' Hai sorriso.
'Heh lo so che lo sono!' Si vantò e si mise le mani dietro la testa mentre Amami usciva dalla sua stanza.
'Huh S / N Ouma, cosa state facendo voi due fuori dalla mia stanza?' Amami ridacchiò mentre usciva.
'Uh- Y / N e io stavamo solo ...'
'Solo cosa?' Amami sollevò un sopracciglio.
Il bambino ti prese rapidamente le guance e ti baciò proprio di fronte ad Amami.
Ti sei davvero imbarazzato e sei rimasto lì congelato. Amami era seduto lì a ridere, mentre Ouma ti fissava.
'K-Kokichi che-' hai provato a finire ma Ouma ti ha messo un dito sul labbro mentre ti sussurrava nell'orecchio. 'Basta andare con esso se non facciamo saltare la mia copertura.
Amami sorrise loro. 'Beh, ragazzi, vi divertite.' Fece l'occhiolino mentre scendeva da qualche altra parte della scuola.
'Ouma di cosa si trattava?'
'Beh, non avevo davvero bisogno che Amami sapesse che lo avrei scherzato di nuovo. Quel ragazzo morde sempre due volte più forte. Sorrise.
'O-oh, capisco.' Hai detto deluso.
'Oh, a proposito Y / N potresti non aver notato ma Ive ha voluto baciarti per molto tempo davvero.' Lui sorrise e ti abbracciò forte.
A questo punto eri un disastro arrossito.
Tu e Ouma avete deciso di non andare d'accordo con lo scherzo e avete finito per confessarlo. Accettò volentieri e restituì i sentimenti.

È stato davvero male lol