Danganronpa Oneshots

STAI LEGGENDO

Danganronpa Oneshots

Casuale

Ok, alcuni di questi qui saranno il tuo Makoto Kyoko e la tua merda casuali, ma poi ci saranno lanci di yuri e Yaoi come Sakura Hina o Hiro Leon e cosa no. Godere! AGGIORNAMENTO I D O D A N G A N R O N P A! I a l s o d o ...

#alldanganronpacharacters #boyxboy #boyxgirl #characterxreader #imbarazzante #Danganronpa #danganronpa2 #danganronpaone-shots #danganronpaoneshots #dr #dr1 #DR3 #girlxgirl #Limone #lgbt #monokuma #Monomi #oneshots #casuale #sdr2 #superdanganronpa

LIMONE Kiibo Ouma

13,2 K 131 449 Writer: NekoNessa di NekoNessa
    di NekoNessa Segui Condividi
    • Condividi via e-mail
    • Segnala la storia
    Invia Invia ad un amico Condividi
    • Condividi via e-mail
    • Segnala la storia

    Dopo tutto questo tempo. FINALMENTE sono andato in giro a guardare DR V3. E SONO INNAMORATO DI QUESTA NAVE K?
    -

    obligé de porter une culotte à l'école

    Ancora un'altra domanda, va bene ?! '

    No! Per favore, lasciami in pace! '

    Il ragazzo dai capelli viola non smetteva di seguire il robot in giro, e il robot stava diventando un po 'agitato, ma per lo più frustrato.

    I robot hanno dei cazzi? Possono provare piacere ?! ' Chiese, inginocchiandosi dove sarebbe stato il membro di Kiibos. Kiibo arrossì e fece il backup.

    Ah! Questo non è rilevante per nulla !! ' Disse, iniziando a camminare dall'altra parte. Ouma si accigliò e si aggrappò al lato frontale dei robot, facendoli cadere entrambi.

    Kiibo si sentì arrossire. 'Vattene!' Gridò e Ouma sorrise.

    Non finché non rispondi alla mia domanda ', disse mentre avvicinava il viso agli altri. Kiibo si sentì arrossire mentre si allontanava.

    Smettila ... »disse prima che qualcosa gli toccasse le labbra. I suoi occhi si spalancarono quando lo fecero, vedendo che il ragazzo più piccolo aveva spaccato le sue labbra contro le sue.

    Ouma si staccò con pantaloni piccoli. 'Amico, le tue labbra sono molto più morbide di quanto pensassi! E hanno il sapore del miele ', disse leccandosi le labbra.

    Kiibo aveva gli occhi spalancati sul ragazzo davanti a lui.

    È quello che era quel- 'è stato tagliato di nuovo, l'altro spostando la sua attrezzatura in modo da poter raggiungere il collo degli altri. Kiibo ansimò e si morse il labbro.

    érotisme lesbien court

    Lasciami in pace ... 'espirò e un gemito gli sfuggì dalla bocca. Lei si coprì la bocca e Ouma si staccò e guardò in basso verso il lavoro che faceva.

    Quindi i robot provano piacere ?! Allora, dove cazzo? Chiese eccitato, guardandosi intorno alla ricerca di qualcosa che rivelasse ciò che sperava. Kiibo non protestò, ancora rosso in faccia quando si rese conto di ciò che Ouma aveva fatto.

    Quello è quando Ouma ha trovato un bottone vicino alla zona del cavallo di Kiibos. Guardò Kiibo che stava arrossendo follemente.

    Non dovresti farlo! ' Ha detto imbarazzato e agitato. Ouma premette il pulsante e pensò a lungo, uscì il bastone dall'aspetto del pene. Ouma sbavò per quello che stava vedendo. Ha una specie di liquido oleoso che gocciola da esso.

    Ne prese un po 'con un dito e se lo ficcò in bocca. Chiuse gli occhi quando un rossore apparve sul suo viso e la bava gli uscì dalla bocca.

    Ha il sapore delle caramelle e ha la consistenza del seme reale! Probabilmente posso usarlo come lubrificante se voglio ', ha detto e Kiibo si è coperto il viso per l'imbarazzo. Non aveva mai premuto quel pulsante prima, ma il suo creatore gli ha detto cosa fa e lo usa solo quando 'ami' davvero qualcuno.

    Kiibo sentì qualcosa di umido sulla punta e raggiunse il picco attraverso le sue mani robotiche, solo per vedere Ouma che dava leccate di gattino alla punta bagnata della parte robot. Ansimò quando Ouma improvvisamente avvolse la bocca intorno alla cima e fece oscillare la testa, facendo del suo meglio per prenderlo tutto.

    Considerando che erano nascosti tra un paio di armadietti e tavoli e in una stanza sul retro dove chiunque poteva entrare, accese leggermente Kiibo, ma era ancora imbarazzato. Ouma sollevò lo sguardo sul viso di Kiibos e sorrise sorridendo, increspando le guance mentre sibilava la testa, succhiando l'organo metallico.

    Assapora il gusto. Di solito, cum aveva un sapore salato, amaro ed era terribile, ma questa volta voleva assaggiarlo, volendolo tutto. Una piccola sfumatura di rosa apparve sul suo viso quando si imbavagliò leggermente.

    Kiibo fece del suo meglio per non approfittare di lui. Non per farlo in gola al ragazzo, ma in realtà ha trovato molto più difficile di quanto si aspettasse.

    Quando Ouma sentì il cazzo dentro la sua bocca contrarsi, si staccò, sentendo qualcosa che poi i robot gemevano. Sentì ansimare, sembrava che volesse di più. Ouma sorrise mentre saliva di nuovo per baciare Kiibo, sorpreso di sentire l'altro bacio con la stessa forza.

    Quando si allontanarono, Kiibo notò un'ammaccatura di medie dimensioni nei propri pantaloni. Era nella stessa area in cui era il suo cavallo, che lo strofinava in modo imbarazzante, ma se faceva ancora ansimare il ragazzo dai capelli viola.

    Non devi fare quello ... »

    Ma voglio.' Kiibo lo interruppe mentre apriva la cerniera dei pantaloni ed estraeva il membro dal contenitore bianco. Ouma ansimò mentre il suo viso era quello che ora stava diventando rosso.

    Kiibo muoveva la mano su e giù, facendo l'unico movimento possibile con l'organo. All'inizio lentamente, considerando che era nuovo, ma è cresciuto leggermente più velocemente.

    Vai più veloce n-ora! ' Il capo supremo urlò accidentalmente. Kiibo non ha ascoltato e ci ha semplicemente avvolto le labbra e ha fatto oscillare la testa su e giù immediatamente, facendo lo stesso di Ouma.

    Ouma gemette e gettò indietro la testa mentre si aggrappava ai capelli sulla testa di Kiibos. Kiibo si sentì leggermente rabbrividito al gusto del precum salato che gli scendeva in gola.

    Ouma si sentì avvicinarsi, quindi tirò indietro Kiibo per i capelli, sentendo l'orgasmo imminente calmarsi. Kiibo si sentì arrossire realizzando ciò che faceva.

    fessée ma petite soeur

    Ouma quindi spinse lentamente Kiibo verso il basso e si arrampicò su di lui allineando il cazzo del robot con il suo buco, premendolo avidamente contro di esso.

    Hai risposto a tutte le mie domande su come ho pensato finora, ora ne ho solo un'altra ... »Espira, guardando negli occhi dei robot. Kiibo guardò indietro, aspettando che il maschio più piccolo parlasse.

    Vuoi che ti guidi? Chiese a bassa voce e Kiibo sentì il suo viso arrossire mentre guardava da un'altra parte, ma Ouma tirò indietro la testa, costringendo il robot a guardarlo negli occhi.

    Fai?' Chiese, spingendosi leggermente verso il basso, la punta dei robot entrando in lui. Ne è quasi crollato, i sentimenti le sue braccia diventano tremanti.

    Nel momento in cui ha visto Kiibo annuire, si è schiantato giù, emettendo gemiti da entrambi. Gli occhi di Kiibos si chiusero mentre aveva l'espressione più oscena sul viso mentre Ouma aveva la bava che gli gocciolava sul mento, gli occhi aperti e la lingua che gli sporgeva dalla bocca.

    Ahh! Sei così grande 'disse Ouma sollevandosi e sbattendo di nuovo, ripetendolo ancora e ancora. Kiibo non capiva come descrivere questa sensazione.

    obligé de porter une culotte à l'école

    All'inizio sentì che Ouma stava violando il suo corpo, ma mentre andava avanti, si sentiva sempre più normale. Erano entrambi maschi, Kiibo era programmato per avere quel pulsante premuto solo dal suo vero amore se qualcuno lo avesse premuto, non sarebbe successo nulla ed era un essere umano e un robot. Eppure sembrava ancora giusto.

    Quello è quando Ouma emise un gemito eccezionalmente forte, quasi suonando come un urlo di piacere. Kiibo voleva sentire di nuovo quel rumore, quindi si angola per colpirlo ogni volta. Ouma stava vedendo le stelle.

    citations de jace wayland

    Oh mio dio Kiibo, penso che vado a sborrare ... 'disse tra lamenti e pantaloni senza fiato. Kiibo provò anche una sensazione nello stomaco del robot, qualcosa che non aveva mai provato prima.

    Quello è quando è successo. Ouma si strinse attorno al cazzo freddo, bagnato, lungo e spesso mentre corde di bianco gli colpivano il petto e il robot. Il rossore sulla faccia dei ragazzi dai capelli viola non se ne andò mai. Contò fino a quando il robot arrivò in profondità dentro di lui, probabilmente perderà la voce con l'ultimo gemito forte che gli lasciò la gola.

    Ouma si staccò debolmente da lui e gli portò una mano sul culo, sentendo il seme che gli colava dalla coscia. Rabbrividì e se ne portò un po 'in bocca e lo leccò. Assaporò il sapore mentre i suoi occhi brillavano.

    Assaggia come un grido. ' Borbottò facendo l'occhiolino a Kiibo, che stava arrossendo di nuovo forte.

    Vuoi assaggiare te stesso? Chiese Ouma, scuotendo il culo a Kiibo, e lo sperma continuava a perdere lentamente. Kiibo leccò un po 'che gli andava bene per la coscia, facendo rabbrividire Ouma.

    Non hai un buon sapore? Disse, girandosi e accarezzando la faccia dei robot, che si voltò e annuì. Ouma sorrise e alla fine cedette alla sua sonnolenza, cadendo sulla spalla di Kiibos.

    -

    Ehi Kiibo .... perché stai tenendo Ouma tra le mani. E perché è svenuto ?! ' Disse Kaede, ovviamente terrorizzato. Kiibo si bloccò e arrossì, distogliendo lo sguardo.

    Diavolo te lo dice quando si sveglia. ' Disse mentre camminava rapidamente nella sua stanza, chiudendo la porta.

    Kaede era lì, con un piccolo sangue dal naso

    Va bene allora. '