Creepypasta

STAI LEGGENDO



Creepypasta

fanfiction

Solo alcune storie inquietanti, spaventose, strane. Vengono tutti dal wiki di Creepypasta. Non possiedo nessuno di questi. Anche se dice completo, ne pubblicherò comunque alcuni

#creepypasta #orrore #pauroso #storia paurosa #storia breve



Il gatto sorridente

1.1K 3 1 Writer: TeddyBear240 di TeddyBear240
di TeddyBear240 Segui Condividi
  • Condividi via e-mail
  • Segnala la storia
Invia Invia ad un amico Condividi
  • Condividi via e-mail
  • Segnala la storia

Il gatto sorridente

Ricordo la prima volta che l'ho visto. Stavo facendo una passeggiata notturna come faccio a volte. Non ho mai avuto paura di uscire di notte, il mio quartiere non ha mai avuto alcun crimine più grande del taccheggio o della velocità.


Stavo facendo una passeggiata in un parco locale e mi ero appena seduto su una panchina, sotto un lampione. Questo gatto nero scuro è uscito di fronte a me.

hacer un oc

Pensavo di averlo sentito fare le fusa e non sembrava che mi avrebbe fatto del male, quindi ho allungato la mano e ho iniziato ad accarezzarlo. Miagolò e emise piccoli rumori carini e fece le fusa.

Cominciò a fare le fusa più forte e mi sfiorò la gamba, come fanno i gatti. Aprì la bocca, non per miagolare ma mi mostrò i denti come se stesse sorridendo solo per un secondo, poi la chiuse. Qualcosa fece un fruscio in un cespuglio più avanti e lui si staccò. Si stava facendo abbastanza tardi, quindi ho iniziato a camminare a casa.



Sono arrivato alla mia porta e appena ho inserito la chiave ho sentito un miagolio proprio dietro di me. Mi voltai e c'era lo stesso gatto, seduto, che mi guardava con grandi occhi verdi, era un verde spaventoso quasi al neon. Ora so che non dovresti dar da mangiare agli animali selvatici, ma non ho potuto farne a meno. Sembrava così affamato. Entrai, presi in fretta un piattino di carta e vi misi alcune fette di prosciutto. Ho aperto la porta per darglielo, ma non c'era più. Quindi ho posato il piatto proprio fuori dalla mia porta di casa. Ho emesso il suono psst psst a cui quasi tutti i gatti arrivano ma non c'era traccia di lui.

Dopo quello sono andato a letto, dato che erano circa le 11:30. Quella notte mi sono svegliato con qualcosa che batte sulla mia finestra. Sarei stato un po 'spaventato, se non fossi stato assonnato per capire qualcosa. Mi voltai nel mio letto per vedere lo stesso gatto, seduto, con quei grandi occhi verdi, proprio sul davanzale della finestra. Adesso stava decisamente sorridendo. Potevo vedere il minimo accenno di bianco vicino alla sua bocca, mentre i suoi denti si stavano appena mostrando.

La sua coda si agitava allegramente come se la sua coda avesse una propria mente, e rimbalzava contro la mia finestra nel processo. Non me ne sono accorto in quel momento, ma ho realizzato qualcosa più tardi quel giorno. Tengo sempre le tende abbassate e chiuse e le tende sopra la finestra. Ma quando ho visto il gatto, le tende erano aperte e i bui erano alzati.

Mi sono svegliato quel giorno, senza nemmeno ricordare quella vista, e mi sono preparato per il mio solito giorno. Avanzamento veloce di alcune ore, non voglio preoccuparmi dei dettagli. Lasciai il mio ufficio, non a 30 minuti da casa mia, e lì, nel parcheggio, proprio accanto alla mia macchina, c'era lo stesso gatto.

Seduto e sorridente, con gli occhi verdi che sembravano ancora più grandi. Mi sta guardando bene. A questo punto, sapevo che qualcosa non andava. Ho chiamato il controllo degli animali, e sono venuti a prenderlo, quando lo stavano portando via mi stava fissando con gli occhi socchiusi come se stesse progettando di uccidermi per averlo dato via. Ho avuto molta più tranquillità per il resto della giornata, fino a quella notte.

Non ho fatto una passeggiata quella notte, dato che ero un po 'innervosito da quel gatto. In effetti, non ho nemmeno lasciato la casa per il resto della giornata. Proprio prima di addormentarmi, avrei potuto giurare di aver sentito il rumore della porta della mia camera da letto, ma l'ho liquidato come la mia lavatrice, un topo o qualche altro suono comune. Ma quella mattina mi sono svegliato con qualcosa di terrificante. Lo stesso gatto giaceva proprio lì in fondo al mio letto, addormentato, ancora con quel sorriso che ho imparato a conoscere è un sorriso demoniaco sul suo viso, ho anche potuto vedere alcuni denti che erano così a lungo che sporgevano da la sua bocca. Ne avevo avuto abbastanza. Sapevo che avrei avuto persone con i diritti degli animali in gola per quello che stavo per fare, ma non mi importava. Ho afferrato quel gatto per il collo, non ha nemmeno urlato o agitato come un normale gatto.

L'ho gettato nel cortile e l'ho battuto a morte con una pala. Durante l'intero processo di 10 minuti, non miagolò né sibilò nemmeno una volta. Quando avevo ripreso il controllo dei miei pensieri e delle mie azioni, il gatto era appena riconoscibile. Le sue due zampe anteriori erano rotte, l'orecchio destro era strappato, le costole erano state demolite, la sua faccia aveva un'enorme ammaccatura e la sua pelliccia si stava infondendo di sangue. Non potevo credere a quello che avevo fatto. Non ho dovuto mettermi al lavoro quel giorno, quindi ho messo il suo cadavere straziato e inzuppato di sangue in una scatola, ho guidato lontano dalla città e l'ho sepolto vicino a una foresta sul lato della strada. Sai perché? Perché sono un coglione. Sono stato davvero scosso.

Ci ho pensato. In che modo quel gatto era entrato nella mia camera da letto, per non parlare della mia casa? Non volevo pensarci. Ho pranzato da un fast-food e sono andato a casa a fare un pisolino. Ero esausto ed erano solo le 12:30. Immagino di aver dormito tutto il giorno, ma vorrei aver dormito più a lungo.

Mi sono svegliato da solo e sono stato immediatamente costretto a guardare alla mia finestra e ho visto cosa mi ha spaventato per il resto della mia vita. Era quel gatto, con il suo corpo danneggiato, che sorrideva più grande che mai e mi fissava. I suoi occhi non erano più di un verde brillante e trasudavano sangue, erano completamente neri, come se le sue pupille si fossero allargate su tutto l'occhio.

Mi guardò e iniziò a ... danzare ... Le sue membra rotte si agitavano in modo innaturale e terrificante, la sua gamba sinistra era ancora piegata nel modo sbagliato e l'orecchio era ancora strappato. Ogni volta che si muoveva si sentiva una crepa disgustosa. Ho urlato e corso per la mia vita, sono salito in macchina e ho guidato il più lontano possibile da quella città. Ora sto cercando di iniziare una nuova vita in un nuovo stato, e sarò dannato se mai interagirò mai più con animali selvatici. Un giorno sono tornato a casa dal mio nuovo lavoro e sono andato in camera mia.

bucky barnes x lector embarazada

Ho visto qualcosa sul letto. Era quel gatto. Sembrava un po 'strano. Ero spaventato dal mistero di come è arrivato qui. Non avrebbe potuto essere l'ultimo, non sembrava niente del genere. Poi improvvisamente, i suoi occhi cambiarono in un colore rosso cremisi e sorrise un sorriso davvero malvagio. Ho urlato in cima ai miei polmoni mentre iniziava a camminare verso di me, sibilandomi. Ho gettato tutto quello che è successo, ma ha squarciato gli oggetti come un coltello caldo attraverso il burro. Mi ha bloccato a terra, tagliato e tagliato e mi ha tagliato con i suoi artigli, il tutto mentre sorrideva come una fuga di un ospedale psichiatrico. Ma, come se Dio mi stesse sorvegliando, la polizia ha fatto irruzione attraverso la porta, ha visto cosa stava succedendo e mi ha sparato. La polizia non ha posto domande su cosa fosse successo e se avessero fatto cosa avrei potuto dire? Quel giorno è per sempre scolpito nella mia mente, lentamente mi lacera e non mi abbandona mai.

Ma poi ho capito se era in grado di tornare una volta ... cosa impediva di tornare di nuovo ...