Confessions Of A Teenage Slut La vera storia di una ragazza assetata

22K 6 1 Writer: BrittishTossers di BrittishTossers
di BrittishTossers Segui Condividi
  • Condividi via e-mail
  • Segnala la storia
Invia Invia ad un amico Condividi
  • Condividi via e-mail
  • Segnala la storia

Mi chiamo Brianna Ryan ed ero una troia adolescente. Questo libro è la mia storia. Ero una ragazza vergine a scuola, non ero mai stata in una scuola pubblica fino al mio primo anno. I miei genitori non mi hanno mai voluto perché pensavano che sarei stato come mia mamma. Ora era la regina delle troie! È stata sbattuta da tutti i ragazzi della scuola e persino da alcuni insegnanti. Ecco perché era una studentessa dello stretto, una per anale. Una notte stava facendo la sua troia con un ragazzo della squadra di calcio. Si chiamava Kenny Ryan. Ma c'è stato un incidente ed è lì che sono entrato nelle loro vite. Si sposarono dietro un Mcdonalds nel centro di Miami.



pein x reader

Mamma e papà mi hanno sempre avvertito di cosa potrei diventare se andassi in una scuola pubblica, quindi ero a casa. Ma ero solo, non avevo amici, ero triste. Ricordo di essermi seduto sul letto a piangere per ore alla volta. Avevo finito, avevo bisogno di avere una vita sociale.

Ci volle un po ', ma i miei genitori mi mandarono al liceo locale. E il primo giorno Ho fatto sesso



Si chiamava Brad, era una bestia. Venne da me la prima lezione e disse, ma volevo fare amicizia, quindi gli lasciai cavalcare il culo.

5sos imagina período

A pranzo siamo partiti e ci siamo diretti in bagno. Continuavo a dire che era più grande, molto più grande. Era come una salsiccia di Kielbasa. Mi piace Kielbasa, quindi mi ha fatto piacere quando me lo ha messo in bocca. Era salato e sudato e pulsava come se non ci fosse un domani. Dopo alcuni preliminari orali la campana suonò, ma non vi fu alcun ritiro. Mi ha girato e mi ha cavalcato il culo. Entrò e uscì dal mio ano. Poi me l'ha bloccato nella mia figa. Quindi si staccò da lì, me lo rimise in bocca ed eiaculò. Il gusto che non dimenticherò mai. Ho amato così tanto l'esperienza, volevo di più.


Così è iniziata la mia furia da quattro anni. Il resto di questo libro tratterà quei quattro anni, quattro bambini, quattro overdose e quaranta malattie sessualmente trasmissibili. Sono Brianna Ryan, e questa è la mia storia.

pañal de mis padres