Personaggio maschio! Lettore

13.7K 264 209 Writer: ChocoBananas di ChocoBananas
di ChocoBananas Segui Condividi
  • Condividi via e-mail
  • Segnala la storia
Invia Invia ad un amico Condividi
  • Condividi via e-mail
  • Segnala la storia

Il sudore gocciolava giù dalla figura di Nicos mentre agitava la spada a destra e sinistra, leggendo i suoi avversari si muove come un libro. In pochissimo tempo, aveva il bordo della sua lama alla gola e vinse l'incontro sparring come se niente fosse. Fece un passo indietro e lasciò che il camper si prendesse una pausa.


Erano passate un paio di settimane dall'intera battaglia con Gaea e Nico era ancora piuttosto svuotato. Anche con la pazza terra che la madre dormiva ancora una volta, continuava a contrarsi nervosamente e si aspettava che qualche mostro saltasse in qualunque angolo stesse per girare. E non ha aiutato il fatto che ogni volta che guardava un barattolo avesse un esaurimento nervoso.

Forse quello di cui aveva bisogno era un fidanzato. Qualcuno che lo aiuti a calmare i nervi. Si accigliò automaticamente quando si rese conto che non aveva nemmeno nessuno in testa. Ovviamente Percy era fuori dai limiti e, sebbene Nico avesse avuto una grande cotta per il figlio di Poseidone, era completamente ignaro. Poi pensò a Will Solace. Era carino, certo, ma non sapeva molto di lui. Sembrava un po 'un airhead, e Nico aveva paura di cantare e sfondare letteralmente nei soliloqui ogni cinque minuti. Pensò brevemente a Jason, il suo unico amico mentre stava attraversando una lotta emotiva, ma aveva Piper ed era ovviamente innamorato di lei.



Mentre iniziava a rimuginare sulle sue opzioni, Nico non notò la folla di campeggiatori che si dirigeva verso il confine del campo fino a quando uno di loro lo spinse bruscamente di lato. Uscendo dalle sue fantasticherie, si voltò e si chiese cosa fosse tutta la confusione. Poi si è registrato ringhiando.

Non riuscì a evitarlo quando un piccolo sorriso gli arrivò sulle labbra. Alla fine, qualcosa su cui posso liberare la mia rabbia ... pensò, correndo verso il confine con la spada sguainata. Quando raggiunse il bordo del campo e sfondò la folla, soffocò un sussulto quando vide un camper solitario che combatteva contro una chimera ENORME. Seriamente, quella cosa era FAT.


larry stylinson sex tape

Il campeggiatore era un principiante, sebbene fosse innegabilmente bravo con una spada. Stava bloccando gli attacchi dei mostri nel miglior modo possibile, anche se dal suo aspetto sporco era probabilmente appena tornato da una ricerca e sembrava assolutamente esausto.

Immediatamente, Nico balzò in battaglia, bloccando un attacco che probabilmente avrebbe ucciso il camper se non fosse stato lì. Tagliare alcune volte, Nico è riuscito a ferire una delle zampe delle chimere, facendola rotolare all'indietro con un ruggito. Cogliendo l'occasione a suo vantaggio, il camper si precipitò rapidamente in avanti e colpì la gola delle chimere. Inciampò all'indietro appena in tempo e ringhiò di rabbia.


Proprio mentre Nico stava per precipitare ancora una volta, qualcosa nell'atmosfera sembrava cambiare. L'espressione dei campeggiatori era passata da uno sfinimento a uno di accanita determinazione. I suoi movimenti divennero fluidi e veloci, come se la sua spada fosse un'estensione del suo stesso corpo. Schivò e si intrecciò come se fosse un veterano camper e tagliò la pelle delle chimere così in fretta che la pelle non ebbe nemmeno il tempo di dividersi prima che il mostro fosse morto.

movimientos de batalla de gatos guerreros

La chimera esplose in polvere in tutto il camper, e quando si voltò l'esaurimento era tornato. I suoi capelli c / c erano ricoperti di particelle color sabbia mentre inciampava verso Nico. Tese una mano tremante.


era tutto ciò che poteva dire. Nico gli prese la mano, sorpreso di trovarlo super morbido.

Nessun problema ... 'borbottò piano. Alzò gli occhi e vide gli occhi dei campeggiatori chiudersi.

urlò mentre afferrava il camper svenuto.


Ciao?! Stai bene?' Chiese Nico non appena notò la contrazione del sopracciglio dei campeggiatori. Gemette in risposta e spalancò leggermente gli occhi. Nico notò che i suoi occhi erano davvero una bella tonalità di e / c, e arrossì quando si rese conto di quanto fosse bello su di lui. Cosa stava pensando? Stava già schiacciando un altro ragazzo? Si rimproverò e si disse che probabilmente non era nemmeno gay.

La storia continua di seguito

Storie promosse

Ti piacerà anche