Dopo Hogwarts

STAI LEGGENDO



Dopo Hogwarts

Fantasia

Potter Ron Weasley e Hermione Granger stanno pensando al college: è l'ultimo anno di Ginny a Hogwarts Luna, l'amore è buono e Neville Paciock si è innamorato George Weasley è triste perché gli manca terribilmente suo fratello Fred, ma troverà qualcuno ...

triste historia corta que te hace llorar

#fanfic #harry #romantico #Weasley



Ron ed Hermione fanno sesso

1.2K 4 1 Writer: mb0dsf di mb0dsf
di mb0dsf Segui Condividi
  • Condividi via e-mail
  • Segnala la storia
Invia Invia ad un amico Condividi
  • Condividi via e-mail
  • Segnala la storia

Ron si sveglia con Hermione dalle sue braccia. Quando hanno fatto sesso ieri. Si mette a sedere in fretta. Hermione entra di nuovo nella stanza con un asciugamano, gocciolando i capelli bagnati e sembra incredibile. Ron ridacchiò mentre la controllava. Ovviamente solo uscì dalla doccia. Le si avvicinò. Lo guardò negli occhi e disse
'Ciao ... cosa stai facendo'
'Camminando verso di te tutto lentamente come'
'Perché ha riso
'Ti chiedi cosa diavolo diavolo stia facendo'
'È vero, ridacchiò
'Fa caldo qui dentro' disse a due pollici di distanza dal suo viso.
'Fa freddo?' Dice
Ron si strappa la camicia e spinge Hermione contro il muro.
'Ron !!!' ridacchia 'cosa stai facendo'
'Sta per darti qualcosa di meglio della colazione'
Hermione si morse il labbro e fissò l'abbazia di Rons. Posò l'asciugamano sul pavimento e tirò giù i pugili ciò che dormiva lei ridacchiò alla vista del suo grande membro. Ricordò lì per la prima volta come pensava che non sarebbe andata bene. balzò in piedi e le toccò le gambe attorno ai suoi rifiuti, la accompagnò sul letto e la posò con delicatezza. Le baciò le labbra e si fece strada verso il collo e l'osso del collo lungo la pancia e di nuovo in alto. Aprì le gambe spalancando le palpebre. a lei e seppellito dentro. Rimase a bocca aperta per il piacere.
Lui gemette e ridacchiò. Si spinse così forte ma andò piano così che lei potesse sentirlo di più. Entrambi raggiunsero l'orgasmo allo stesso tempo urlando di estasi. Shermione si mise a sborrare sul suo membro e lui si liberò un minuto dopo. Si tirò fuori e ridacchiò leccando fino al suo divertimento, inarcò la schiena e urlò quando sentì le sue labbra succhiare il clitoride le sue notizie tremarono mentre il suo tuffo le lambiva le viscere su e giù che lei gli sborrava in bocca ma lui non aveva finito, prese due dita e le spinse dentro di lei urlò così forte che Ron si innervosì ma continuò ad andare che si leccò le dita. sopra di lui e cominciò a cavalcare, gemette così forte il suo nome. 'Dio Hermione, sei così stretto', lei spinse e gocciolò e raggiunsero il loro massimo allo stesso tempo stridendo. Non smisero di scopare.

bonus capítulo 16.5 sao