Una lettera dall'inferno

STAI LEGGENDO



Una lettera dall'inferno

Spirituale

#bestfriend #cristianesimo #inferno #salvezza

La lettera di Josh al suo più caro amico

2.2K 5 4 Writer: Kawaiichanevolhart di Kawaiichanevolhart
di Kawaiichanevolhart Segui Condividi
  • Condividi via e-mail
  • Segnala la storia
Invia Invia ad un amico Condividi
  • Condividi via e-mail
  • Segnala la storia

Caro Zack,



Sono morto oggi È molto diverso da come mi aspettassi. Vedi, ho sempre pensato che morire mi avrebbe portato in un mondo nebbioso e nebbioso. Ma questo posto è cristallino ... È persino più reale della mia vita sulla Terra.

Posso pensare. Io posso parlare. Posso persino sentire.


Subito dopo il relitto ho potuto sentire il mio spirito lasciare il mio corpo. Era la cosa più strana, Zack. Pensavo di averti sentito urlare a me, amico. Deve essere stato solo immaginare le cose.

All'inizio ero solo in fila, mi sono registrato, immagino. Mi hanno chiesto il mio nome ... e hanno iniziato a cercare in questa cosa che hanno chiamato il Libro della Vita.

Immagino che non riuscirono a trovarlo perché questo enorme angelo in piedi accanto a me mi afferrò per un braccio e iniziò a trascinarmi via. Ero terrorizzato. Non avevo idea di cosa stesse succedendo. Ho chiesto all'angelo dove mi stava portando, ma lui non ha risposto. Quindi gli ho chiesto di nuovo ...



Alla fine, mi disse che solo quelli, i cui nomi erano scritti nel Libro della Vita, potevano entrare in Paradiso e il resto sarebbe stato condannato all'inferno per sempre.

Amico, avevo paura. L'angelo mi ha gettato in una specie di cella di contenimento. Dove sono stato seduto e pensando per molto tempo. Vuoi sapere a cosa sto pensando?

Ti ho pensato.

Zack, sei un cristiano.

preguntas de la etiqueta kpop

Me l'hai detto tu stesso. Voglio dire, ne abbiamo parlato tre volte diverse oggi.

Kelly l'ha sollevato e tu l'hai riso. Coach Adams lo ha sollevato e tu hai cambiato argomento.

Voglio dire, è venuto subito prima del relitto. Beh, la domanda che non riesco a togliermi dalla testa è questa, Zack. Perché non mi hai mai detto di come diventare cristiano?

Dici di essere mio amico, ma se lo fossi davvero mi avresti raccontato di questo Gesù e mi hai detto come fuggire da questo terribile posto in cui sono diretto.

Sento il cuore battere forte nel mio petto, gli angeli che sono stati scelti per gettarmi all'inferno stanno scendendo per il corridoio. Riesco a sentire i loro passi.

Ho sentito parlare di questo inferno. Lo chiamano il Lago di Fuoco.

Non lo sopporto, Zack. Sono terrorizzato. No! Gli angeli sono alla porta. Oh no, no! Stanno entrando e mi stanno indicando. Mi stanno prendendo per portarmi fuori dalla stanza.

Sento già l'odore dello zolfo in fiamme e dello zolfo. Vedo il bordo della scogliera dove brucia l'inferno.

Questo è. Sono senza speranza

Si stavano avvicinando, avvicinando, avvicinando. Il mio cuore è pieno di paura. Mi stanno trattenendo sopra le fiamme. Sono dannato per sempre.

Questo è. Mi stanno buttando dentro. Fuoco, dolore, inferno.

Perché Zack? Perché non mi hai mai parlato di Gesù?

Tuo amico,

Josh

Post scriptum Vorrei che tu fossi qui.

La fine...