Una raccolta di storie della buona notte della buona notte per la sua parte 1

STAI LEGGENDO


Una raccolta di storie della buona notte della buona notte per la sua parte 1

Fantasia

CONTENUTO PER ADULTI

#contenuto per adulti



Prima edizione

82.8K 63 22 Writer: Ghostrdr69 di Ghostrdr69
di Ghostrdr69 Segui Condividi
  • Condividi via e-mail
  • Segnala la storia
Invia Invia ad un amico Condividi
  • Condividi via e-mail
  • Segnala la storia

1. Lentamente ... Cammino dietro di te, avvolgendomi le braccia attorno alla vita, ti stringo a sé premendomi il culo sexy contro di me, la mia mano destra scivola lentamente verso la tua pancia, spingendo la maglietta mentre procede, raggiungendo la tua succulenta seno ho inginocchiato i tuoi capezzoli duri tra pollice e indice, proprio mentre la mia mano sinistra mi sbottona i pantaloni e scivola lentamente nelle tue mutandine sexy, sfiorandomi così leggermente contro il tuo grazioso clitoride rosa mentre entro nella tua dolce femminilità, gemi di piacere e spingi il tuo culo bramosamente più duro contro il mio cazzo, spingo i tuoi pantaloni sul pavimento, mettendomi faccia a faccia con il tuo fantastico culo, ti strappo le mutandine dal tuo corpo per rimuoverle dalla mia strada, con entrambe le mani sulle guance del culo, io ti apro e solleticalo leggermente con la mia lingua bagnata, strilli ... Mentre mi alzo afferro una manciata di capelli, ti piego sul lavandino del bagno e ti piagnucola dal dolore mentre faccio scivolare tutta la lunghezza del mio gallo gonfio in la tenuta del tuo culo, si increspa con ogni spinta e i gemiti e i gemiti si trasformano in uno e incontrollabilmente esplodo ... ti raccolgo con le mie braccia muscolose e ti porto sul letto, ti stendo sulla schiena, inizio a leccare teneramente e succhiare il tuo clitoride bagnato, massaggiandolo tra la mia lingua e le mie labbra, spasmi violentemente raggiungi il tuo primo lieto fine, ti faccio rotolare sulla pancia, ti arrampico su di te e faccio scivolare tutta la mia virilità nel profondo della tua figa ben stretta, di nuovo ti prendo i capelli, mi tiro leggermente, rimuovo e ti mordo ripetutamente sul collo e sull'orecchio, poi ti sussurro di cantarti le parole di questa canzone .... PER OGNI MONTAGNA CHE HO ARRAMPICATO, PER OGNI RAGING RIVER INCROCIATO, SEI IL TESORO CHE TI HO ASPETTATO ... SENZA IL TUO
Carl Willis: AMORE CHE DOVREBBE ESSERE PERSO .. LASCIATI CHE IL MONDO FERMA DI TORNARE, LASCIA CHE IL SOLE smetta di scoppiare, LASCIAMO CHE MI AMA NON VACANZA ANDARE ATTRAVERSO .. SE È TUTTO CADUTA, LO SO SOLO NEL MIO CUORE, L'UNICO SOGNO QUESTA MATERIA È STATA VERA ... IN QUESTA VITA SONO STATA AMATA DA TE .... Proprio mentre finisco la canzone esplodo così profondamente dentro riempiendo il tuo corpo del mio veleno ... Facciamo l'amore dolce per ore fino a quando entrambi svenire per la stanchezza ... Svegliarsi, vedo la tua piena bellezza lì nella luce del primo mattino mentre ti ruba il passaggio tra le lamelle dei ciechi, io ti rotolo e ti sussurro all'orecchio .... Se dormo, allora sto sognando, e se sto sognando, per favore, non osare svegliarmi ..... Perché questo è il più vicino al cielo come Dio potrà mai assegnare quest'anima miserabile ... Questo sogno, e questo amore, prego di non finire mai .....
** Non rivendico alcun diritto sul testo della canzone. Il titolo: In This Life, di Colin Raye ...

Keyshia Cole al igual que tu álbum descarga zip

2. Era sabato sera tardi e tu eri a casa da solo, pensando a quanto sarebbe bello fare un lungo bagno caldo prima che papà tornasse a casa, ti spogli lentamente davanti allo specchio a figura intera, le tue mani toccano ed esplorano le parti morbide e sexy mentre la tua mente si sposta su come sarebbe davvero se un ragazzo li stesse toccando, sarebbe diverso? O sarebbe la stessa sensazione elettrica di quando modifichi i tuoi giovani capezzoli. Mmmm, gemi, mentre l'altra mano scende sotto l'ombelico mentre ti guardi, toccandoti leggermente, esplorando delicatamente la morbidezza, oh il calore dell'acqua si sente così bene sulla tua pelle nuda, la levigatezza della vasca sul tuo fondo solido mentre scivoli nel calore dell'acqua, i tuoi sensi si intensificano, non hai mai sentito il bagno in questo modo prima, le bolle solleticano mentre si aprono sulla pelle, stai respirando più forte, OH! il tuo dito trova il piccolo bernoccolo e inizi a strofinare, gemere, shhhhhhh te lo dici, ma nessuno è a casa, un argomento a senso unico è nato nella tua testa, ma ha perso i suoni dei tuoi lamenti mentre 2 dita scivolano dentro l'ingresso vergine della tua femminilità, dentro e fuori, ancora e ancora, più in profondità, più veloce, gemendo così forte con le visioni di un cazzo indurito che spinge, spinge, gemendo !!! Oh ... papà !! Il rilascio mi è sembrato così grandioso ... Decidi di camminare, nudo, nella tua stanza, sei tutto solo, aprendo la porta e parzialmente in fondo al corridoio senti una voce molto severa e arrabbiata ... Che diavolo stavi facendo lì dentro!?! E tu scappi! Imbarazzato che papà ti avesse appena visto nudo, con il cuore che batteva forte, i respiri che esplodevano da te, il tuo scosso dalla paura e dall'imbarazzo ... Nella tua stanza, provi a chiudere la porta ma il piede di papà la blocca ... Urla papà no per favore non vestito, ma si bagna ... Perché si bagna, ti chiedi ,? Con forza spingo la porta aperta, inciampi all'indietro, all'incirca ti prendo per i capelli e ti tiro sul letto, seduto, piego la tua nudità sulla gamba e inizio a sculacciare la sensualità del tuo giovane culo sodo .... SMACK, SMACK SMACK !! Le tue guance arrossate ... OW! papà!! SMACK SMACK SMACK !! Occhi lacrimanti, per favore non più per favore .... Ti mostrerò cosa succede alle bambine birichine, e di nuovo con i tuoi capelli, approssimativamente ti stendo sul tuo ventre, prima legando le mani ai pali del letto, per favore, ti prego, poi le tue caviglie, legate, strette, aperte, sentendo cadere la mia cerniera mi guardi, i miei pantaloni cadono, OH FUCK ansima dalla tua bocca mentre la mia durezza si fa vedere, oh papà cosa farai!?!? Ignorando la tua domanda salgo sul letto, posizionandomi tra le tue morbide cosce setose la pienezza se la mia virilità sfrega seducente contro la crepa se il tuo sedere, inizi a tremare e tremare, non solo dall'imbarazzo, ma dall'eccitazione e dall'attesa di sentire finalmente esso! Premendo .. La testa della mia virilità che spinge all'ingresso della tua vergine femminilità, o dio! Papà??? La testa scivola dentro, o maledetta ragazza, sei tremendamente stretta, gemo, spingendo sempre più in profondità, più in profondità o papà fa male! Ahia! Lo sento strappare, stendendomi sopra ti afferro i capelli e giro la testa in modo da poterti sussurrare nell'orecchio ... O Dio, piccola, eri ancora vergine, ti baciavo il collo, spingendo la mia virilità in profondità in te, spingendo , andando sempre più a fondo sempre più veloce sempre più a fondo, baciandoti ripetutamente il collo e l'orecchio, la tua femminilità inizia a spasmi e convulsioni mentre il primo orgasmo mai creato da un uomo si inonda e si schianta su di te, fottimi papà !! Scopami più forte !! Per favore, papà, vado all'orgasmo !! Boom!! Senti il ​​tuo bagnato distruggere la diga e coprire la mia durezza, mi senti pulsare così profondamente dentro di te mentre ti inietto con il mio veleno .... Lasciandoti legato al letto ottengo di nuovo piena durezza, afferrando la fermezza del tuo culo sexy ti stendo e lubrifico l'ingresso stretto al tuo culo, O DIO, O DIO COSA STAI FACENDO !!?!? senza una parola mi posiziono, con una mano guido la mia pienezza nel suo punto le altre prese saldamente intorno alla tua gola, stringendomi ti entro prendendo una notte tutta la tua verginità, il respiro viene strappato dai tuoi polmoni mentre il dolore e il taglio ardenti I piaceri si uniscono sulle mie spalle e ti entro di nuovo, ed entrambe le mani si stringono attorno alla tua gola, stringendomi Ti prendo lentamente e ritmicamente scivolando profondi e pieni colpi sopra e sopra spremendo rilasciando spremendo fino a quando senti che passerai, succhiando e mordendo i capezzoli duri eretti inviando le onde d'urto al piccolo urto di piacere tra le gambe, il pompaggio, la spinta sopra e oltre la profondità lentamente e lentamente, il mio pollice trova il piccolo culo mentre spingo e lo strofino, e lo tocco O DIO PAPÀ SÌ !!! La tua giovane femminilità inizia di nuovo a spasmi intorno alla mia pienezza, ma questa volta se ti senti così diverso ... Mentre inizi l'orgasmo il tuo corpo inizia a schizzare su di me, o sì bambina !! Cum per me !! Proprio così!! È troppo! Sei svenuto dai piaceri ... Al risveglio ti ritrovi ancora legato al letto .. E io di nuovo inizio a fotterti ancora e ancora e ancora per ore e ore ... La fine.


linksadss

Storie promosse

Ti piacerà anche