5sos fa schifo da tumblr

231 6 0 Writer: briannaxhemmings di briannaxhemmings

di briannaxhemmings Segui Condividi
  • Condividi via e-mail
  • Segnala la storia
Invia Invia ad un amico Condividi
  • Condividi via e-mail
  • Segnala la storia

http://5sos-smut-only.tumblr.com/post/84151723819/best-friends-with-benefits


huevo de carl wheezer

Eccolo lì, appoggiato casualmente al mio bancone della cucina mentre mettevo i cupcake che avevamo appena preparato nel forno. Sembrava così sereno e nella sua stessa mentalità che mi sono quasi sentito male quando ho fatto schioccare le dita davanti ai suoi occhi per farlo uscire se il suo sogno ad occhi aperti. Enfasi sulla parola quasi.
'Sei così adorabile,' disse e mi toccò il dito contro il naso.
'Penso che sia per te', risposi e gli battei il naso allo stesso modo.
Giocavamo sempre così, da quando ci siamo conosciuti il ​​primo giorno delle superiori. Calum e io eravamo stati inseparabili, nonostante gli occasionali inconvenienti di altri amici e impegni.
Mi sorrise e non potei fare a meno del sorriso che gli ho restituito; un sorriso pieno, felice, onesto. Ci stavamo abbinando alle nostre espressioni facciali fino a quando non ha unito le sopracciglia e il suo sorriso è andato in linea retta.
'Cal? Hai ragione?' Ho chiesto.
'Non lo so. Davvero no. Merda, mi piace, palpitazioni cardiache, 'Si precipitò fuori, iniziando a respirare pesantemente.
Calum gli mise una mano sul cuore e io lo afferrai per un braccio, aiutandolo nel salotto e lo sedetti sul divano. Mi sono messo di fronte a lui e ho spazzato via i capelli che erano nei suoi occhi prima di posare le mani su entrambi i lati del viso.
'Dimmi cosa fa male.'
'Qualunque cosa.'
Quell'unica parola mi ha mandato in uno stato di frenesia e sono corso - letteralmente scattato - in cucina a prendergli un bicchiere d'acqua. Quando tornai in salotto, aveva gli occhi chiusi e il naso incasinato. Aveva un aspetto da brivido ... Ma ora non era il momento di pensarci!
Gli porsi il bicchiere d'acqua e mi inginocchiai accanto a lui, prendendo le sue mani nelle mie una volta che ebbe finito l'acqua.
'Quando dici che tutto fa male, che tipo di dolore è?'
'Emotivo.'
Il mio corpo ha smesso di tremare e mi sono accigliato leggermente. Per favore, non lasciarlo entrare in un altro dei suoi stati mentali. L'ultima volta che è successo, non gli è stato permesso di uscire di casa o avere visitatori per tre mesi.
'Perché fai male emotivamente?' Chiedo.
'Amore.'
Con un rapido movimento, mi aveva attirato sul divano accanto a lui e mi teneva stretto al petto. L'ho adorato quando mi ha tenuto vicino a lui in questo modo.
'Che cosa ami, Calum?'
'Voi.'
Avrei potuto saltare di gioia, allora e lì. Invece, gettai le braccia attorno al collo di Calums e lo baciai. Dopo tutti questi anni in cui eravamo amici, volevo di più. Dal crescente rigonfiamento nei pantaloni; voleva anche di più.
Ha rimosso le sue labbra dalle mie e le ha attaccate al mio collo, lividi leggermente la mia pelle. Anche se mi ha fatto un po 'male, mi sentivo bene e non ho potuto fare a meno del gemito che mi sfuggiva dalle labbra. Questa volta, mi sono allontanato da lui.
'Calum, ne voglio di più', dissi, senza fiato e mi strinsi la camicia nei pugni.
'Cazzo, sei così bello,' mormorò prima di alzarsi.
Cal mi prese la mano nella sua e mi condusse verso la sua camera da letto. Quando arrivammo lì, i vestiti erano sparsi sul pavimento e la mia camicia pendeva dall'angolo di una cornice digitale. Ho riso un po 'quando sono stato spinto contro la porta mentre la chiudeva, le sue mani che mi sfioravano la pelle. Ogni posto che ha toccato mi ha fatto sentire come se stessi bruciando e l'ho adorato.
Mentre ricadevo sul suo letto, mi sovrastava e si prendeva il tempo di guardare il mio corpo. Non era la prima volta che ci vedevamo nudi. Facevamo immersioni sottili nella mia piscina quando eravamo più giovani, ma ora eravamo entrambi più sviluppati e la situazione era diversa. Questa volta, ci tenevamo davvero a quello che stavamo vedendo. Questa volta, i nostri sguardi erano pieni di passione ed eccitazione.
Non mi vergognavo di essere nudo di fronte a Cal, mi sembrava naturale. Si arrampicò sul letto e si librò su di me, facendo scorrere la sua mano dalla mia spalla, al mio petto, dove prestò particolare attenzione, e poi giù per il mio calore, facendomi piegare i fianchi verso di lui.
Un dito è entrato rapidamente in me e ho urlato di piacere, non ero mai stato più lontano di aver fatto fuori con nessuno prima, quindi tutto questo mi è sembrato nuovo. Pensavo che Calum sapesse di essere vergine, ma quando un secondo dito entrò in me e iniziò a pompare rapidamente, in un secondo momento ho indovinato la mia teoria,
Il fuoco crescente nel mio stomaco stava arrivando e sapevo che non ci sarebbe voluto molto tempo prima che raggiungessi il massimo.
'Calum!' Ho gridato a gran voce.
'Dai piccola! Ti amo 'mi sussurrò all'orecchio.
Queste tre parole mi hanno mandato oltre il limite in un climax spasimante delle gambe. Il mio corpo tremò e gemetti selvaggiamente, fissando gli occhi scuri di Cals. Il mio ansimare in modo incontrollato si era placato quando Calum si era tirato su il preservativo e si era messo in fila con me.
'Aspetta, aspetta ...' dissi, facendo alcuni respiri profondi.
'Cosa c'è che non va?' Fu preso dal panico.
'Niente! È solo ... Sei il mio ... Voglio dire, non ... Non ho mai ... »
'Sei vergine, vero?' Ha finito per me.
Un rossore si formò sulle mie guance e io distolsi lo sguardo, i miei occhi guizzarono ovunque tranne Calum. Ridacchiò profondamente e mi sentii incredibilmente imbarazzato, volevo solo sprofondare sotto la trapunta sotto di me o trovarmi in una posizione in cui avrei potuto sfuggire a Calums.
'Non ti farò del male, lo prometto. Ti amo, sei la priorità qui. Non posso credere che tu sia vergine, sei così perfetto. Pensavo che avessi perso la tua v-card. '
Ho scosso la testa e gli ho avvolto le braccia attorno al collo, dandogli un bacio sulla fronte. Questo ragazzo è stato la mia felicità quando le cose si sono fatte difficili. Se dovessi perdere la verginità a qualcuno, vorrei che fosse Cal.
'Solo, vai piano, ok? Mi fido di te.'
Lui annuì e spinse lentamente la sua punta dentro di me, facendomi sussultare dal contatto. Calum si spinse con cura fino in fondo e chiusi gli occhi per il disagio. Non faceva affatto male, c'era solo una leggera sensazione di disagio che presto scomparve e mi ritrovai ad annuire con la testa, dicendo a Calum di continuare. Nel giro di pochi secondi, la sensazione si placò e io ero in assoluta gioia.
Mi stringevo continuamente attorno a lui, non di proposito, ma di riflesso e pensavo di fargli del male finché non gemette una serie di maledizioni. La mia parte alta cominciò a insinuarsi su di me e prima che me ne accorgessi, stavo artigliando la schiena di Calums, mordendomi la spalla e stringendo le gambe attorno ai fianchi.
'Cazzo, cazzo, cazzo, cazzo,' borbottò mentre guidava dentro di me a un ritmo più veloce, felice di vedere che mi divertivo tanto quanto lui.
'Cal ...' gemetti, ansimando mentre un dito veniva posto sul mio clitoride.
Sia i miei che i gemiti di Calums riempirono la stanza finché non ci fece tacere il più possibile mettendo le sue labbra sulle mie in un bacio bisognoso e frenetico. La testiera ha colpito il muro con una forza tale che ho pensato che potesse crollare presto, ma era l'ultima delle mie preoccupazioni quando le mie gambe hanno cominciato a irrigidirsi. Le dita dei piedi si incurvarono e le unghie affondarono nella schiena di Calums.
Ci allontanammo entrambi dal bacio per gridare di piacere mentre raggiungevamo il climax insieme. L'euforia mi travolse a ondate e ogni tanto trovai i miei fianchi avanzare di scatto. Una volta che ci siamo calmati entrambi, Calum mi ha abbracciato e mi ha baciato la fronte, sussurrandomi qualcosa di dolce nell'orecchio.
Fu solo qualche minuto dopo che mi allontanai dal suo abbraccio e mi accigliai, annusando un odore strano, ma familiare, che indugiava nell'aria.
'I cupcake!'

personajes de naruto signos del zodiaco

cana x baco