10 modi per morire in fase di modifica

STAI LEGGENDO


10 modi per morire in fase di modifica

Mystery / Thriller

Claire è depressa ed è pronta a morire. Lei pensa. Questa è la storia di lei e della sua vita di tentativi di suicidio. E tutti i suoi problemi nella sua vita. E forse la speranza che possa salvarla.

#Morte #depressione #sospeso #speranza #ospedale #tristezza #suicidio #spasmi



Molly Mae Martin y Gary Allan

Chp 1 Taglia il polso

4.9K 64 38 Writer: rabbitsrule1 di rabbitsrule1
di rabbitsrule1 Segui Condividi
  • Condividi via e-mail
  • Segnala la storia
Invia Invia ad un amico Condividi
  • Condividi via e-mail
  • Segnala la storia

Dolore ... Questo è quello che sento in tanti modi ...

Sorprendente che poco prima ero in pista correndo e correndo. Tranquillamente. Solo divertendomi, la mia mente era chiara ed ero ... felice. Niente di cui preoccuparsi tranne che per il mio miglio che so che passerò facilmente.


linksadss

Ma ora sono tornato, nella mia patetica vita, in piedi abbastanza immobile, tremando solo leggermente e guardando l'acqua.

Mi chiamo Claire. Sembra il nome di una ragazza perfetta, vero? In tutti quei film c'è sempre una Claire, la bella cheerleader con la nuova macchina e il fidanzato. Da lontano può sembrare che sia quello che sono, con i miei capelli biondi sempre perfetti, abiti firmati e popolarità. Ma se uno avesse osato avvicinarsi, avrebbe visto la ragazza distrutta sotto gli strati del trucco.

123películas inscribirse

È il primo anno, l'inizio di qualcosa di eccezionale, giusto ?! Eppure alcuni come non la pensa così. Invece la tristezza e il dolore mi sopraffanno, mentre provo a vivere con gli orrori.

Ho una sorella gemella, in realtà identica, il suo nome è Kayla. È molto più coraggiosa di me.

Come ora quando ho più bisogno di lei e lei non è qui.

Kayla è come una madre per me adesso. Era. Mi aiuta con i miei problemi. Ascoltare quando mi arrabbio o ho paura, almeno più di quanto possa fare la mamma. Ha veramente capito le mie paure e il mio dolore. Potrei parlarle di cose che nessuno può capire.

Kayla non è qui perché qualche mese fa abbiamo corso. O almeno ci abbiamo provato.

Perché abbiamo corso? Con abiti perfetti e l'un l'altro non è tutto ciò di cui abbiamo bisogno? La verità è che la mamma ha un fidanzato di nome Blake. Blake ha iniziato come un bravo ragazzo, ha aiutato io e Kayla a fare i compiti e sembrava che gli piacesse davvero la mamma. So che la mamma gli piaceva davvero.

Ma dopo l'incidente, è diventato duro e controllato. Un giorno, dal nulla, schiaffeggiò la mamma, proprio di fronte a me e Kayla. Dopo che la mamma divenne quasi inesistente, semplicemente prendendo le percosse mentre continuavano a peggiorare. Dopo un paio di mesi Blake ha fatto qualcosa di ancora peggio. Kayla e io stavamo dormendo nella nostra stanza condivisa, quando Blake aprì la porta spinse la mamma sul pavimento e costringendola a vederlo mentre violentavamo Kayla.

Da allora, Blake non ha mai risparmiato un momento per punire la mamma o Kayla. Che si stia esaurendo la birra o che la spazzatura non sia stata portata via, trova una ragione per sconfiggerli.

jafar x reader

Anche io sono punito. Ogni volta che vuole fare qualcosa di orribile con la mamma o Kayla mi costringe a guardare. Se piango o grido, aggiunge semplicemente altre punizioni a loro. Non mi tocca mai. Mai.

Siediti lì, puoi immaginare? Guardare i membri della tua famiglia più stretti essere picchiati da quest'uomo ancora molto strano. La mamma e Kayla pensano di proteggermi dal dolore. Quando non riesci davvero a difenderli e guardali in sicurezza, ti senti peggio di dieci volte.

A peggiorare la situazione, l'odore in fondo alle scale stava peggiorando.

Oltre a Kayla, l'unica cosa che mi ha tenuto insieme era Luke.

Luke era il tipo di ragazzo su cui tutte le ragazze svenivano. A sei piedi e tre pollici, per quanto magro potesse essere, era l'equivalente di un modello maschile. Era più grande, senior al liceo, ma in qualche modo ciò non lo ha tenuto lontano da me. Avrebbe potuto essere d'aiuto conoscerci da anni, ma mi piaceva pensare che fosse semplicemente il destino.

Se i pestaggi diventassero troppo pesanti una notte, o anche semplicemente stare in casa fosse troppo, sarei sgattaiolato fuori e sarei andato all'appartamento di Lukes che era solo un paio di isolati in fondo alla strada. Col passare del tempo, sono sgattaiolato sempre di più. Tuttavia, mi sentivo in colpa, Kayla avrebbe sempre trovato il modo di coprirmi, che si trattasse di più pestaggi o quant'altro. Ma lei stessa non aveva scampo da Blake o dalla casa. Non aveva il suo Luke. Non aveva nemmeno amici. Lei aveva solo me.

Storie promosse

Ti piacerà anche